Jump to content
freedog

CLOSE di Lukas Dhont - DAL 4 GENNAIO AL CINEMA

Recommended Posts

freedog

Che dire? 

visione straconsigliata, film assolutamente non banale sull'adolescenza, coi due ragazzini bravissimi, realizzato molto bene (la fotografia è spettacolare), il regista (molto giovane) è un mix tra Techinè e Louis Malle, secondo me era da Palma d'oro a Cannes.

questo l'elenco dei cinema italiani che lo proiettano in questo week end lungo

Close di Lukas Dhont è al Cinema: tutte le sale dove vederlo - Lucky Red

vedetevelo e fatemi sapere cosa ve n'è parso!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy

Visto oggi, molto bello! Non è leggerino, anzi, lascia un senso di angoscia e di vuoto non da poco però è intenso. Mi ci sono ritrovato in alcune paure del protagonista e forse questo mi ha fatto empatizzare più facilmente. Il bambino protagonista è di una bravura disarmante, è magnetico e espressivo e riesce a tenere il film sulle sue spalle. Il regista, che so essere alla sua opera seconda, è molto preciso e si vede che ha talento.

Come gusto personale avrei evitato una certa svolta narrativa per andare in un'altra direzione, però rimane comunque un film valido ed educativo. Penso che possa essere il tipo di film da proiettare nelle scuole, cosa che per fini di marketing Lucky Red ha già fatto tra l'altro.

Gli auguro di venire candidato agli Oscar per il miglior film internazionale e di vincerlo anche se ha dei competitor forti come Decision to leave e Argentina 1985.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pugsley

Spero non ci siano scene hot, altrimenti a scuola non va bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy

Come ci possono essere scene hot se gli attori protagonisti sono minorenni? Penso sia vietato, comunque giusto per essere espliciti non ci sono e se è per questo non si parla esplicitamente del tema affettività / sessualità. Detto questo il regista è molto delicato nel tratteggiare il rapporto tra i due ragazzi e ci sono scene molto dolci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pugsley
2 minutes ago, Syfy said:

Come ci possono essere scene hot se gli attori protagonisti sono minorenni? Penso sia vietato, comunque giusto per essere espliciti non ci sono e se è per questo non si parla esplicitamente del tema affettività / sessualità. Detto questo il regista è molto delicato nel tratteggiare il rapporto tra i due ragazzi e ci sono scene molto dolci.

Pensavo tipo che crescessero e da grandi poi approcciassero la sessualità, invece da quanto ho capito che mi state dicendo è collocato solo nell'adolescenza minorenne dei protagonisti. Era solo come chiarimento. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syfy
Just now, Pugsley said:

Pensavo tipo che crescessero e da grandi poi approcciassero la sessualità, invece da quanto ho capito che mi state dicendo è collocato solo nell'adolescenza minorenne dei protagonisti. Era solo come chiarimento. Grazie

Sisi il film è solo su loro da ragazzini, scusami ho dato per scontato lo sapessi 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rolando

Grazie del suggerimento! Molto interessante! 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Pugsley said:

    Spero non ci siano scene hot, altrimenti a scuola non va bene

    il sesso è proprio fuori dalla trama.

    l'affettività invece c'è, ed è centrale

    1 hour ago, Syfy said:

    Non è leggerino, anzi, lascia un senso di angoscia e di vuoto non da poco però è intenso.

    confermo; l'ho definito non banale soltanto per non spoilerare nulla

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Syfy
    15 hours ago, freedog said:

    l'affettività invece c'è, ed è centrale

    Vero ma è molto ingenua, non è una romance. Cioè non è una netflixata da domenica pomeriggio

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael

    Uhm prima di vederlo (spero di trovarlo in rete coff coff coff) mi aspetto un commento di @Krad77 senpai. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Syfy
    1 hour ago, Tyrael said:

    Uhm prima di vederlo (spero di trovarlo in rete coff coff coff) mi aspetto un commento di @Krad77 senpai. 

    Per quello che vale, secondo me vale la visione al cinema e, dammi pure del rompicoglioni, ma film di questo tipo andrebbero supportati

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 13 minutes ago, Syfy said:

    film di questo tipo andrebbero supportati

    💖

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 7 hours ago, Syfy said:

    secondo me vale la visione al cinema

    il gioco di sguardi tra Leo e la madre di Remi (bravissima anche lei) visto sul grande schermo vale da solo il prezzo del biglietto .

    Da device perderebbe tantissimo

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MARIO8530

    Un quadro vibrante di spensieratezza, con uno sfondo di verde intenso, accoglie il candore della profonda amicizia tra Léo e Rémy, quanto il fiore della Dalia che coltiva la famiglia di Léo: dai colori più confortevoli e brillanti, gli steli duttili che portano corone di stelle, è reciso al culmine del suo sbocciare. 
    Una storia toccante che, spiega il regista, parla di un affetto libero senza etichette.
    Altrettanto evocativo è Girl, che ha la stessa regia e sceneggiatura, ma meno riuscito per la troppa  lunghezza e la debolezza della trama.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    gianduiotto

    Appena visto e piaciuto. Il giovane attore che interpreta Leo é bravissimo ed ha sempre la camera puntata si di sé .

    Il regista coglie bene i tanti sentimenti di Leo e il desiderio di indipendenza.

    Forse un po' troppe lacrime per i mei gusti.

    Anche secondo me sembra adattissimo ad una proiezione per le scuole medie. Certo bisognerebbe capire che cosa può arrivare ad un pubblico di 12 - 13 enni di questo film. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Syfy

    Close è stato candidato al miglior film internazionale agli Oscar 2023! Sono stra-felice perché anche se ha poche possibilità di vincere (è favorito il film di guerra di Netflix, l'ennesimo adattamento di Niente di nuovo sul fronte occidentale) è un'ottima vetrina per Lukas Dhont.

    Edited by Syfy

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...