Jump to content
Gay-Forum.It
Sign in to follow this  
cangrande

Sai riconoscere la qualità audio di una traccia?

Recommended Posts

cangrande   
cangrande

Oggi come oggi ormai non si tende a salvare la propria collezione di musica su ipod e lettori in genere; a dir di tutti ormai stanno spopolando servizi come Spotify, Google Play music, Apple Music ecc che offrono la musica "liquida, in streaming.
Ma per i cultori di musica sapete a che qualità questi servizi vi offrono la musica? E vi accontentate?
Ma soprattutto sapete riconoscere la qualità audio delle tracce?

Ecco una pagina dove potete testare il vostro orecchio musicale, vediamo chi ha l'orecchio assoluto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Indice   
Indice

Hii c'è pure tom's diner della vega!<3

 

Comunque arghhh che vergogna...ne ho sbagliate la metà, tutte le ore passate a scaric...ehm comprare solo file di qualità e questo è il risultato

Edited by Indice

Share this post


Link to post
Share on other sites
conrad65   
conrad65

il test non ha molto senso... perché l'ascolto è fatto tramite mezzi molto poveri (il pc) che limitano a valle la potenziale qualità del formato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Indice   
Indice

Vero, però la differenza dei 320 rispetto ai 192kbps si sentiva dai

Share this post


Link to post
Share on other sites
prefy   
prefy

se conrad dice che il test è poco sensato

ritengo inutile farlo :roll2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
conrad65   
conrad65

@@prefy puoi anche provare... io dal portatile sento solo che suonano un po' diverse....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capricorno57   
Capricorno57

grazie x la condivisione del test, Cangrande!

L'ho trovato interessante... E' tanto tempo che non conduco ascolti critici..

Condizioni di ascolto: uscita cuffie del netbook verso l'ampli PS Audio 100w in classe D, casse Tannoy Precision 8 P  3 vie (diffusori da circa 40 litri di volume, da stand, a 2 metri e mezzo di distanza):

4 risposte esatte, 2 file mp3 da 320 kbps mi hanno... fregato. 

Ma giustamente secondo me, il 320 è già un buon sentire, in condizioni di ascolto... sbarazzine..

Edited by Capricorno57

Share this post


Link to post
Share on other sites
Icoldibarin   
Icoldibarin

 

 

il test non ha molto senso... perché l'ascolto è fatto tramite mezzi molto poveri (il pc) che limitano a valle la potenziale qualità del formato

Certo quello è sicuramente un fattore importantissimo, anche perché altrimenti le mie orecchie sarebbero andate a puttane :D

Comunque il test lo specifica e molto cambia a seconda della scheda audio, dell'amplificazione e degli altoparlanti.

 

Fra un mp3 128 ed un mp3 320 con un buon impianto si sente la differenza, fra un mp3 320 ed un formato non compresso penso che ci siano ben poche persone al mondo che anche con impianto di qualità riescano a cogliere sensibilmente la differenza.

 

Io nel dubbio codifico tutte le sorgenti non compresse in ogg q7 (216 kbps) che dovrebbe avere circa la resa di un mp3 320kbps.

Share this post


Link to post
Share on other sites
conrad65   
conrad65

 

 

4 risposte esatte, 2 file mp3 da 320 kbps mi hanno... fregato. 

 

mi sembra un risultato significativo (e le condizioni del test erano ottimali visto il set-up)

 

 

 

Io nel dubbio codifico tutte le sorgenti non compresse in ogg q7 (216 kbps)

 

io uso ape o flac loseless

Share this post


Link to post
Share on other sites
radioresa   
radioresa

Non riesco quasi mai a distinguere il 320 dal wav non compresso. Uso una scheda audio usb collegata a due monitor da studio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
conrad65   
conrad65

...e comunque la penso come il vecchio Neil Young

 

“La maggior parte della grande musica rock è nata nell’era del vinile, quella che ascoltiamo è così cattiva che non c’è paragone, è un trucco, una simulazione, il corpo non ascolta più. I giovani che ascoltano musica oggi non hanno mai sentito quello che abbiamo sentito noi, non è colpa loro, è la tecnologia ad essere così. Le aziende di computer prendono il controllo della musica, fanno regole nuove, e non hanno alcun interesse nell’arte. Io faccio la musica che voglio sentire e cerco di farla nella qualità migliore, non faccio prodotti al di sotto di una certa soglia di qualità audio. Non mi fa dormire pensare alla qualità audio di iTunes”.

 

http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2016/05/24/news/neil_young-140451055/

 

 

:guitar: 

 

_SER8839VG2.jpg

Edited by conrad65

Share this post


Link to post
Share on other sites
diginex   
diginex

Beccate 5 su 6: sono scivolato su "Tom Ford" di Jay-Z. 

 

In generale, il WAV non compresso era riconoscibile per una gamma dinamica maggiormente estesa; avvertibile, questa, in "There's A World" di Neil Young e nella traccia di Mozart (dove il piano suonava particolarmente sordo, nella versione da 128 kbps).

Nella traccia di Jay-Z, invece, sebbene sia riuscito a riconoscere il file da 128, sono caduto nella trappola di quello da 320, complice la bassa complessità della canzone.

"Tom's Diner" sono riuscito a prenderla ponendo attenzione all'eco in sottofondo e a cercare in quale delle tre tracce si appiattisse per primo (ad indicare una gamma dinamica inferiore).

 

La traccia dei Coldplay l'ho beccata ascoltando attentamente il pezzo del ritornello in cui inizia "...and birds go flying at the speed of sound": nel 128 è confusa, nel 320 è già molto definita, ma nel WAV c'è quella sfumatura in più che difficilmente è descrivibile.

Infine, in Dark Horse il 128 è subito rilevabile per le sub-frequenze smorzate ed i vocal "appiattiti"; più difficile identificare il WAV, anche qui ero indeciso tra il Sample 1 ed il Sample 2. Mi è andato a culo. :asd:

 

Ho usato un MacMini del 2011 ed un paio di AudioTechnica ATH-M50x (recentemente acquistate e di cui sono soddisfattissimo) collegate alla scheda audio integrata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cangrande   
cangrande

Io ne ho beccate 3 su 6 con l'ipad air, e nelle 3 sbagliate ho comunque beccato  i 320 kbps, quello da 128 si intuisce abbastanza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×