Jump to content
Sign in to follow this  
mutinus1

SPUTI E RIFLESSIONI

Recommended Posts

mutinus1

Gli sputi sono quelli visti al senato, le riflessioni quelle che fanno un pò tutti gli italiani, chiedendosi in che paese viviamo.

Si può capire tutto, persino il tradimento o chi, ascritto tra i congiurati, ha dimenticato a casa il cotello e non può pugnalare Cesare.

Ma quando la televisione inquadra senatori con le dita atteggiate ad "u",con inequivoco significato, fette di mortadella trangugiate a gola alta, o schizzi di spumante sui velluti delle poltrone della Camera Alta, eppoi le grida, gli spintoni, le contumelie, gli sputi....

 

Beh, il cittadino si chiede: ma perchè se queste cose le faccio io mi piglio del maleducato; rischio una querela e se le fa un senatore devono essere considerate come eccessi di legittimo orgoglio di appartenenza ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cosgrove

Il senatore in questione si chiama Nino sSrano (strano senatore davvero), "frequenta i locali gay ma non è omosessuale" (parole sue, v. link qui sotto) e ha insultato il collega dissidente chiamandolo "checcha" e "frocio".

http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/politica/crisi-governo-3/nino-strano/nino-strano.html

Personalmente sono contento di apprendere che quell'individuo non è gay. Preferisco non aver nulla in comune con squallidi individui che esternano la loro omofobia razzista, oltretutto fuori luogo. Non si capisce cosa c'entri la decisione di Cusumano di non partecipare al tradimento di mastella e dell'Udeur nei confronti del governo Prodi , con le sue eventuali preferenze sessuali. Ma come siamo caduti in basso! un tempo si diceva: senatores boni viri, senatus mala bestia. Adesso abbiamo anche i senatori che sono delle bestie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann

Strano non sarà gay ma è omosessuale ed è verosimile, pur magari non essendo vera, la sua illazione su Cusumano

( il fatto cioè di aver votato a favore di Prodi perchè gli hanno sistemato l'assistente personale/amante )

 

Quindi è verosimile che in Italia vi sia una velata dell'UDEUR la cui omosessualità emerge nel momento in cui

sistema il suo amante, ed è verosimile che un senatore di AN declini la sua omosessualità come estetica ( i fisici

scultorei ) escludendo ovviamente il sesso ( sia mai...) . E magari Strano per questo è autoconvinto di posare

pure da anticonformista....si sente un piccolo D'Annunzio ( il quale in realtà quantomeno non era sessuofobico )

 

Se siamo irrilevanti, purtroppo, è perchè in Italia l'omosessualità è ancora in gran parte questa.

 

Per quel che riguarda la brutta figura istituzionale, vista cioè la cosa da cittadino...

 

La prima brutta figura è l'esistenza politica di Mastella, la cui area di consenso prepolitico rimanda ad un notabilato

clientelare. La seconda è il discutibile provvedimento di custodia cautelare, la terza...la discutibile reazione di Mastella,

che rende un caso personale, politico, e fa cadere un governo, con questa scusa.

 

A questo punto della vicenda si inserisce la 4^ brutta figura di Cusumano ( se i rumors sono veri, ma finchè non

sono smentiti con i fatti, appaiono verosimili...) ed infine la 5^ brutta figura di Barbato e Strano

 

Io credo che quando si arriva al 5° grado di squallore, ognuno purtroppo sia autorizzato a valorizzare l'elemento

che corrisponde meglio alla sua opinione. Cioè lo squallore diventa illeggibile...e quindi irrilevante.

 

Possiamo ritenere più estremo lo sputo o la mortadella, ma si tratta di una mera questione di buon gusto.

Censurare questa o quella, diventa un po' come il taglio della scena più estrema di un film splatter...

Share this post


Link to post
Share on other sites
LostParadise

Quello che ho visto in televisione era proprio il Senato, sì, quello composto dai senes, gli anziani che dovrebbero essere sinonimo di saggezza ed autorevolezza.

Vedere dall’estero quelle immagini, le uniche peraltro trasmesse, mi ha veramente messo un forte senso di tristezza, credo sia questa la parola più adatta, tra gli sguardi increduli e “divertiti” dei miei compagni d’appartamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Wythe

Calcolate che qui in Spagna hanno detto, parlando della caduta di Prodi:

 

"[...]dalle statistiche sembra che il favorito sia Berlusconi. Ma la politica italiana è talmente COMICA che può succedere davvero di tutto".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cosgrove

Hanno ragione. pensare che il governo sia caduto sulle paturnie di Mastella...!

In quale altro paese lo stesso autore ed estensore di una legge elettorale definisce il risultatoi delle sue fativhe "Una Porcata" , come ha fatto Calderoli?

In quale altro paese una delle parti politiche ripropone la stessa persona che aveva fatto flop la volta precedente, e che  regolarmente lo rifà dopo 2 anni come in precedenza, solo svergolandosi a destra invece che a sinistra?

In quale altro paese quella stessa forza politrica, dopo aver sbraitato contro il confllitto d'interessi dell'avversario quando era all'opposizione, se ne scorda quando è al governo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

  • Who Viewed the Topic

    2 members have viewed this topic:
    Prince1999  Kamir 
×
×
  • Create New...