Jump to content
Almadel

Avete mai avuto una relazione con un uomo bisessuale?

Recommended Posts

Mario1944

Be' è un'ambiguità che interessa anche altre parole che indicano filosofie o dottrine politiche,  ma che nell'uso comune hanno significati distorti e spesso peggiorativi, come scetticismo, cinismo, comunismo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
fra1991

Certo ,comunque siamo finiti a parlare di anarchia,quando avevamo iniziato a parlare di bisessualità.

E' interessante vedere come da un argomento si passa facilmente ad un altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Forse alcuni potrebbero osservare che la bisessualità è una forma anarchica di sessualità.... 😉  

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
  • Topic Author
  • On 9/17/2021 at 2:22 PM, Almadel said:

    Anche io mi sono chiesto se volesse dirci qualcosa sull'omosessualità dei black american.

    Tornando sul discorso su Lil Nas X che si faceva con @Bloodstar e @Krad77

    sembra che sì: il problema sia proprio l'omofobia della comunità afroamericana.

    https://www.gay.it/lil-nas-x-bet-awards-2022-omofobia-comunita-nera?fbclid=IwAR210nCv-OvB1T7vUXVHQMXJUqSWzx4x19WTBN8QRgp_u1MR-_fHUmzaTR0

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Paedicator1987
    On 6/8/2022 at 11:39 AM, Almadel said:

    il problema sia proprio l'omofobia della comunità afroamericana.

    E' noto che i discriminati per una certa ragione quasi mai sono solidali con i discriminati per ragioni diverse.

    Gli Afroamericani poi sono generalmente molto conservatori in fatto di tradizioni religiose.

    Ma si sa che né il cristianesimo - in particolare quello protestante - né l'islam hanno grande simpatia per l'omosessualità

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    High

    Sì, attualmente ci sto.

    Inizialmente non l'ho vissuta mica bene, ma non perché mi vivesse clandestinamente (aveva già avuto una relazione con un ragazzo alla luce del sole), ma perché mi sentivo inadatto sessualmente: non solo grande interesse per il cazzo (cosa con la quale mi ero già abituato a scontrarmi nel tempo, e dalla quale ho imparato a "difendermi" cercando gay attivi non particolarmente interessati all'uccello come partners sul lungo periodo), ma anche quella per le tette (problematica del tutto nuova, visto che non ero mai stato con una persona veramente interessate alle donne). Questa cosa mi aveva convinto a mollare la presa per preservare la mia salute mentale perché mi sembravo la peggiore combinazione possibile rispetto al suo orientamento sessuale, ma alla fine pare che ci fosse stato un problema di comunicazione alla base  per cui non avevo capito che a lui piace letteralmente un po' di tutto e che semplicemente voleva rendermi partecipe delle sue fantasie, non che reputasse quello meglio di quell'altro. Certe volte ho ancora qualche riserva e penso che dovrebbe stare con un maschio cis o una donna trans nonostante mi abbia detto che sono la "scopata finale" e che non è mai stato così sessualmente  soddisfatto nelle sue precedenti relazioni, rispettivamente con una donna cis e un uomo cis. Ma su ste cose, dato il mio vissuto, so paranoico.

    Poi era anche un po' digiuno di tematiche LGBT perché scopertosi relativamente tardi (e questo scoprirsi tardi può essere legato anche all'essere bisessuali, perché fosse stato semplicemente gay ci avrebbe messo meno secondo me) e quindi mi sono dovuto sorbire involontarie affermazioni transfobiche a gogò nelle fasi iniziali. 

    Ed infine il carattere di merda che ho dovuto piegare e limare con la stessa fatica con la quale si piega il ferro, che - oltre ad essere un fattore intrinseco sì, mixa(va) la tossicità macha dell'etero medio e il libertinaggio applicato "senza testa" del gay medio (quindi anche questo lo riconduco un poco all'orientamento).

    Ergo, una cagata di esperienza nei primi mesi che sconsiglierei vivamente a tutti. Se vedete però del materiale grezzo su cui si può lavorare e che potrebbe darvi soddisfazioni nel luogo periodo potete rimanere, ma se trovate un gay già risolto meglio stare con un altro gay - la mia precedente relazione è stata con un gay cis e non la ricordo così traumatica nella fase di rodaggio. 😅

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fulmine81
    16 hours ago, High said:

    Sì, attualmente ci sto.

    Inizialmente non l'ho vissuta mica bene, ma non perché mi vivesse clandestinamente (aveva già avuto una relazione con un ragazzo alla luce del sole), ma perché mi sentivo inadatto sessualmente: non solo grande interesse per il cazzo (cosa con la quale mi ero già abituato a scontrarmi nel tempo, e dalla quale ho imparato a "difendermi" cercando gay attivi non particolarmente interessati all'uccello come partners sul lungo periodo), ma anche quella per le tette (problematica del tutto nuova, visto che non ero mai stato con una persona veramente interessate alle donne). Questa cosa mi aveva convinto a mollare la presa per preservare la mia salute mentale perché mi sembravo la peggiore combinazione possibile rispetto al suo orientamento sessuale, ma alla fine pare che ci fosse stato un problema di comunicazione alla base  per cui non avevo capito che a lui piace letteralmente un po' di tutto e che semplicemente voleva rendermi partecipe delle sue fantasie, non che reputasse quello meglio di quell'altro. Certe volte ho ancora qualche riserva e penso che dovrebbe stare con un maschio cis o una donna trans nonostante mi abbia detto che sono la "scopata finale" e che non è mai stato così sessualmente  soddisfatto nelle sue precedenti relazioni, rispettivamente con una donna cis e un uomo cis. Ma su ste cose, dato il mio vissuto, so paranoico.

    Poi era anche un po' digiuno di tematiche LGBT perché scopertosi relativamente tardi (e questo scoprirsi tardi può essere legato anche all'essere bisessuali, perché fosse stato semplicemente gay ci avrebbe messo meno secondo me) e quindi mi sono dovuto sorbire involontarie affermazioni transfobiche a gogò nelle fasi iniziali. 

    Ed infine il carattere di merda che ho dovuto piegare e limare con la stessa fatica con la quale si piega il ferro, che - oltre ad essere un fattore intrinseco sì, mixa(va) la tossicità macha dell'etero medio e il libertinaggio applicato "senza testa" del gay medio (quindi anche questo lo riconduco un poco all'orientamento).

    Ergo, una cagata di esperienza nei primi mesi che sconsiglierei vivamente a tutti. Se vedete però del materiale grezzo su cui si può lavorare e che potrebbe darvi soddisfazioni nel luogo periodo potete rimanere, ma se trovate un gay già risolto meglio stare con un altro gay - la mia precedente relazione è stata con un gay cis e non la ricordo così traumatica nella fase di rodaggio. 😅

    ti capisco perfettamente, vedo questa cosa in molte persone che, nonostante cercano di allargare la mente e vivere la loro omosessualità, a me sembrano cmq dei gran repressi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    High
    On 9/22/2021 at 10:20 AM, Skeletor said:

    È una questione pratica più che altro: so di per certo che un ragazzo può soddisfarmi sessualmente al 100% anche a lungo termine, dato che sessualmente ho sempre preferito i ragazzi alle ragazze.

    La stessa cosa non posso dirla per le ragazze, quindi volendo fare discorsi chiari fin dall'inizio dovrei trovare una ragazza etero o bi che avesse piacere di stare in coppia aperta e/o che potesse vivere col rischio che prima o poi non mi basti più.

    Quindi per non complicare le cose con tutti le cotte verso le ragazze me le faccio passare e basta.

     

    Sono curiosissimo rispetto a questo aspetto qui!

    Che vuol dire e perché un ragazzo ti soddisfa sessualmente e al 100% anche sul lungo termine e perché una ragazza non lo fa e quindi con la ragazza saresti costretto a stare in coppia aperta?

     

    🤔

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
  • Topic Author
  • 19 minutes ago, High said:

    Che vuol dire e perché un ragazzo ti soddisfa sessualmente e al 100% anche sul lungo termine e perché una ragazza non lo fa e quindi con la ragazza saresti costretto a stare in coppia aperta?

    Penso si riferisca al CAZZO.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    High
    Posted (edited)
    25 minutes ago, Almadel said:

    Penso si riferisca al CAZZO.

     

    Direi che questo lo avevo intuito.

    Ma volevo una risposta più esaustiva! Volevo sapere cosa di preciso gli rendeva impossibile una non totale soddisfazione sessuale: il non scambio di ruoli, quindi l'essere costretto a fare sempre e solo l'attivo? Oppure le "features" che possiede il cazzo - gli mancherebbe fare orale, lo sperma etc.?  O potrebbe anche essere il fatto che il rapporto con una donna alla lunga non lo soddisferebbe perché meno attratto dalle "forme femminili" e che quindi, in un certo senso, trova i rapporti con donne in generale meno soddisfacenti?

    Io le ritengo domande sensate eh, che potrei fare anche al contrario se un bisessuale mi dicesse che una donna lo può soddisfare al 100% e un ragazzo no.

    La risposta in quel caso potrebbe essere che si preferisce la sensazione fisica di quel tipo di penetrazione, si ha necessità di "ficcare" sempre e senza troppe menate etc.

    Poi sono domande che faccio pure per capire meglio la situazione in cui mi trovo e capire che voglio.

     

     

    Che poi sto parlando di uomini e domani in maniera "genitalizzante", ma si è capito dai.

     

     

     

    Edited by High

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
  • Topic Author
  • 14 minutes ago, High said:

    Poi sono domande che faccio pure per capire meglio la situazione in cui mi trovo e capire che voglio.

    Io non mi sforzerei di far ricadere la tua situazione nelle dinamiche tipiche dei cis-gay.

    Fossi in te mi creerei una narrazione tutta mia, fondata sulla tua peculiare situazione.

     

    Già noi cis-gay dobbiamo far finta che le nostre dinamiche di coppia siano indipendenti dal fatto di essere attivi, passivi o versatili;

    figurati che caos se provi a capire la tua situazione prendendoci a modello 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    High
    Posted (edited)
    12 minutes ago, Almadel said:

    Io non mi sforzerei di far ricadere la tua situazione nelle dinamiche tipiche dei cis-gay.

    Fossi in te mi creerei una narrazione tutta mia, fondata sulla tua peculiare situazione.

     

    Già noi cis-gay dobbiamo far finta che le nostre dinamiche di coppia siano indipendenti dal fatto di essere attivi, passivi o versatili;

    figurati che caos se provi a capire la tua situazione prendendoci a modello 🙂

     

    Tu non hai idea di quanto sia difficile!

    Purtroppo cerco di prendere da dove posso e faccio del mio meglio per adattare le situazioni perché modelli a cui guardare non ne ho.

    Conosco due ragazzi FtM bisex, però in relazioni chiuse con ragazze e l'unico altro FtM gay che conosco, dopo varie "cose" con cis, ha detto definitivamente addio al cazzo stando in una relazione con un FtM (e pare che stia meglio di come stava prima).

     

    Quindi io faccio del mio meglio per indagare la realtà che mi circonda e per capire dove mi sento meglio.

    Forse sono un poco morboso, ma ho bisogno che le cose abbiano un senso logico. 🙃

     

     

     

    Edited by High

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
  • Topic Author
  • 1 minute ago, High said:

     

    Tu non hai idea di quanto sia difficile!

    Purtroppo cerco di prendere da dove posso e faccio del mio meglio per adattare le situazioni perché modelli a cui guardare non ne ho.

    Conosco due ragazzi FtM bisex, però in relazioni chiuse con ragazze e l'unico altro FtM gay che conosco, dopo varie "cose" con cis, ha detto definitivamente addio al cazzo stando in una relazione con un FtM (e pare che stia meglio di come stava prima).

     

    Quindi io faccio del mio meglio per indagare la realtà che mi circonda, per capire dove mi sento meglio.

    Forse sono un poco morboso, ma ho bisogno che le cose abbiano un senso logico. 🙃

     

     

    In assoluto gli FtM sono quelli che hanno le relazioni più variegate.

    Già siete pochi, in più praticamente ognuno di voi ha delle relazioni completamente diverse dagli altri.

    🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Skeletor
    Posted (edited)
    1 hour ago, Almadel said:

    Penso si riferisca al CAZZO.

    Ni, è più un'attrazione per un certo tipo di fisicità/caratteri sessuali secondari: generalmente mi piacciono i twink o gli atletici e nelle ragazze questa cosa si ha solo in quelle androgine.

    Sul ruolo non credo che la cosa mi turberebbe particolarmente: fin'ora sono sempre stato attivo nonostante sia versatile e non mi turberebbe più di tanto continuare a esserlo far attrezzare la partener di strap-on.

    Edited by Skeletor

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
  • Topic Author
  • 2 minutes ago, Skeletor said:

    Ni, è più un'attrazione per un certo tipo di fisicità/caratteri sessuali secondari: generalmente mi piacciono i twink o gli atletici e nelle ragazze questa cosa si ha solo in quelle androgine.

    Quindi non c'entra il cazzo ma i muscoli?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    High
    1 minute ago, Almadel said:

    Quindi non c'entra il cazzo ma i muscoli?

     

    Oh beh, la risposta non era poi così tanto scontata!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
  • Topic Author
  • 20 minutes ago, High said:

     

    Oh beh, la risposta non era poi così tanto scontata!

    Resta da capire perché una ragazza androgina e palestrata non gli andrebbe bene.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    High
    17 minutes ago, Almadel said:

    Resta da capire perché una ragazza androgina e palestrata non gli andrebbe bene.

     

     

    Sì, infatti.

    Se non è il cazzo perde di senso il discorso.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    20 hours ago, High said:

    Quindi io faccio del mio meglio per indagare la realtà che mi circonda e per capire dove mi sento meglio.

    Buona politica 😅 non so come funzionino le app di incontri come Tinder o Grindr per i trans, ma credo che dovrebbero implementare qualche funzione per creare uno spazio pressapoco "dedicato", così da aumentare le possibilità d'incontro di domanda e offerta...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      14 members have viewed this topic:
      Kibop  innorammara  Indice  Luc  Cely McFarland  Imsosorry  Laen  marco7  stefa  Steste  Krad77  attilafg  Toxic_Boy  andrew666 
    ×
    ×
    • Create New...