Jump to content
freedog

Maschile singolare

Recommended Posts

Dubbioso94
18 minutes ago, Demò said:

studente terrone segretamente gay. Fa coming out con la mamma che gli vieta di dirlo in giro. La nonna scaccia il malocchio versando l'olio nella ciotola d'acqua. Altri bizzarri riti meridionali.

Si trasferisce in città universitaria del nord, dopo un primo goffo approccio alle app e la scoperta del sesso, seguono numerosi threesome e infine trova l'amore.

Nei titoli di coda foto laurea e unione civile

Molti punti in comune con la mia vita,potrei fare il protagonista xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael
13 minutes ago, Dubbioso94 said:

Molti punti in comune con la mia vita,potrei fare il protagonista xD

Infatti un film così senza la frase iniziale "tratto da una storia vera..." Perde molto :sisi: 

A Me, comunque, ha colpito una frase penso di Ghost 🤔 che i film gay (volendo lgbt) più che essere indirizzati a un pubblico gay forse servono più a scacciare la noia delle casalinghe 🤔  in un certo senso i contenuti dei film gay spesso trattano di vicende simili, storie con difficoltà (co, drammi familiari) oppure problemi (aids)  che sebbene aiutano a far sembrare l'omosessualità più una cosa naturale, a conti fatti il genere si esaurisce qui 🤔 al ragazzo gay che guarda sti film cosa comporta?🤔  Che se vede sempre le stesse (o quasi) identiche situazioni... Non avevo mai pensato a sta cosa così 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    37 minutes ago, schopy said:

    Non mi spingerei fino a Disney ma sì, un film romantico astutamente (non) verosimile potrebbe aver successo

    Beh, Disney ha già prodotto Love, Simon e Love, Victor.

    Così, per la cronaca 

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77
    2 hours ago, Demò said:

    studente terrone segretamente gay. Fa coming out con la mamma che gli vieta di dirlo in giro. La nonna scaccia il malocchio versando l'olio nella ciotola /cut/

    Nei titoli di coda foto laurea e unione civile

    Hai già tutta la trama, puoi cominciare la sceneggiatura e la ricerca dei produttori.

    Personalmente non mi sembra così interessante 😅

    1 hour ago, schopy said:

     

    Non mi spingerei fino a Disney ma sì, un film romantico astutamente (non) verosimile potrebbe aver successo. Inizierei togliendo di mezzo tutte le gag sull'omosessualità.

    Ma con i protagonisti assolutamente bellissimi o bruttini? 🤔  😅

    1 hour ago, freedog said:

    Beh, Disney ha già prodotto Love, Simon e Love, Victor.

    Così, per la cronaca 

    Love, Simon no, era della Fox

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    1 hour ago, Tyrael said:

    spesso trattano di vicende simili, storie con difficoltà (co, drammi familiari) oppure problemi (aids) 

    Già, quando la realtà non è che sia più rosea, quanto semplicemente diversa. E non è una realtà che fa sognare lo spettatore. Chi vorrebbe un fidanzato che ti schiatta a inizio film, o che pippa, o che smarchetta? Perché quindi sognarlo tramite un film? 

    Anche all'epoca di queer as folk, tutti attaccati allo schermo ma mai nessuno che dicesse "toh proprio come capita a me! “. 

    Fantasia per fantasia allora speriamo in un Uncharted gay, almeno c'è un po' di trama! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    4 hours ago, Ghost77 said:

    allora speriamo in un Uncharted gay, almeno c'è un po' di trama! 

    Ghost ecco perché non sei ricco sfondato nessuno ascolta le tue magnifiche idee :lovesaw:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 4 hours ago, Ghost77 said:

    Anche all'epoca di queer as folk, tutti attaccati allo schermo ma mai nessuno che dicesse "toh proprio come capita a me! “

    Ehm... quindi sarei l'eccezione?

    No  perché nell'originale inglese (la versione americana era troppo patinata) mi ci riconoscevo fin troppo...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    vielseitig

    L'ho visto due giorni fa e continua ad assillarmi un dubbio:

    Spoiler

    ma com'è che in pochissime settimane - perché quello mi sembra il lasso di tempo che passa - Antonio si trasforma dall'essere un timidone distrutto dal dolore della separazione a essere un esperto e freddo utilizzatore dei frocial? Voglio dire, sei stato 12 anni con quello che è (stato) il tuo compagno, l'unico uomo della tua vita, e imporvvisamente cambi diventando una versione free di Denis?

    Davvero, questi tripli salti mortali carpiati non riesco a farmeli accettare come semplice "romanzo di formazione".

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart

    L'ho guardato (anche se sapevo già praticamente tutto leggendo gli spoiler qui) e ammetto di averlo trovato carino come film

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndrejMolov89
    1 hour ago, vielseitig said:
     

    ma com'è che in pochissime settimane - perché quello mi sembra il lasso di tempo che passa - Antonio si trasforma dall'essere un timidone distrutto dal dolore della separazione a essere un esperto e freddo utilizzatore dei frocial? Voglio dire, sei stato 12 anni con quello che è (stato) il tuo compagno, l'unico uomo della tua vita, e imporvvisamente cambi diventando una versione free di Denis?

    Perché tutte le principesse disney sono nerchie sessuali citando il buon Saramanada

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei
    On 6/8/2021 at 6:02 PM, Ghost77 said:

    Anche all'epoca di queer as folk, tutti attaccati allo schermo ma mai nessuno che dicesse "toh proprio come capita a me! “. 

    Beh dai Almadel lo diceva! Ma lui non fa testo xD

    ALERT SPOILER - cazzo come si fa a fare il contenuto nascosto non lo so

    L'ho visto, mmm così così, devo digerirlo, ero prevenuto ma i personaggi mi sono diventati simpatici, non molto il protagonista. I bellocci credo siano strutturalmente per trattenere un po' di pubblico in più come in qualsiasi sentimentale. 

    Sono d'accordo sull'eccessiva velocità di molti sviluppi, ma ho la sensazione che se non avessero ********* il povero ***** in maniera così sbrigativa, poteva forse essere l'episodio pilota di una serie, un po' come quelle che giravano quindici anni fa in Germania.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77

    Che ci facciamo con una roba che facevano 15 anni fa in Germania, trasposta a film, in Italia oggi?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    16 minutes ago, Sampei said:

    cazzo come si fa a fare il contenuto nascosto non lo so

    Nel editor di testo (menu blu dopo la faccina per inserire le emoticon e i link c'è il pulsante spoiler oppure puoi usare il codice: 

    [ Spoiler ]  testo che vuoi nascondere  [ / Spoiler ] 

    Ovviamente tutto attaccato nelle parentesi :sisi:

    Fine ot :aha:

     

    Edited by Tyrael

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    6 hours ago, Krad77 said:

    Che ci facciamo con una roba che facevano 15 anni fa in Germania, trasposta a film, in Italia oggi?

    Dovresti parlarne con gli sceneggiatori...dai, questo film è andato così, ma nella prossima commedia gay vogliamo pure un po' più di approfondimento psicologico dei protagonisti

    Spoiler

    E non decessi casuali 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 10 hours ago, schopy said:

    questo film è andato così, ma nella prossima commedia gay vogliamo pure un po' più di approfondimento psicologico dei protagonisti

    me sto a vedè la seconda stagione di Love, Victor e non è che sia così tanto più profonda; eppure, visto che è americana e dietro c'ha la Disney (pardon, la Hulu) pare sia vietato alzà un sopracciglio perplesso...

    ogni tanto non possiamo cercà di esse meno esterofili ed apprezzà un prodotto minimamente decente quand'è italiano?

    oh, e lo dico proprio perchè da anni sto a stroncà qsi pellicola o simil tale realizzata da ste parti: una delle rare volte che c'è qsa di minimamente contemporaneo & realistico, apprezziamolo!

    poi oh, ricordamoce che è una commedia, forse in alcuni passaggi un po' leggerina; non stiamo a discute di un trattato di sociologia finokkia!!!

    Edited by freedog

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Comunque stasera vado al sushi con la cantante della ost di sto film, che ve la saluto o le dico che vi fa schifo? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    paraspera

    Gli attori sono carini, per cui vincerò la mia repulsione per il cinema italiano e lo guarderò.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Krad77
    35 minutes ago, freedog said:

    un prodotto minimamente decente

    tenor.gif?itemid=5291661

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    23 minutes ago, Ghost77 said:

    Comunque stasera vado al sushi con la cantante della ost di sto film, che ve la saluto o le dico che vi fa schifo? 

    Salutacela ché non l'ho mai detto che mi fa schifo 😁

    45 minutes ago, freedog said:

    me sto a vedè la seconda stagione di Love, Victor e non è che sia così tanto più profonda; eppure, visto che è americana e dietro c'ha la Disney (pardon, la Hulu) pare sia vietato alzà un sopracciglio perplesso...

    ogni tanto non possiamo cercà di esse meno esterofili ed apprezzà un prodotto minimamente decente quand'è italiano?

    C'hai ragione, io mi lamento sempre. Però via, gli attori sono mediamente bravi e, anche se non da sturbo, son pure tutti carini. Gli diamo lo stesso tre stellette su cinque.

    Edited by schopy

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    paraspera

    A quanto pare lo stereotipo “bury your gays” non muore mai… 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 10 minutes ago, paraspera said:

    A quanto pare lo stereotipo “bury your gays” non muore mai… 

    mmhhh... nì;

    nel senso, ok, c'è il morto, ma non è la classica morte catartica & purificatrice da codice Hays

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    paraspera

    Senza neanche aver visto il film ho già notato un buco di trama: chi ha mai visto un gay trentenne sposato?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 1 minute ago, paraspera said:

    chi ha mai visto un gay trentenne sposato?

    esistono, esistono..

    in questo caso, è il primo fidanzatino dall'epoca del liceo, tanto che dicono chiaramente ad inizio film di stare insieme da 12 anni

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    1 hour ago, freedog said:

    me sto a vedè la seconda stagione di Love, Victor e non è che sia così tanto più profonda; eppure, visto che è americana e dietro c'ha la Disney (pardon, la Hulu) pare sia vietato alzà un sopracciglio perplesso...

    ogni tanto non possiamo cercà di esse meno esterofili ed apprezzà un prodotto minimamente decente quand'è italiano?

    Non ricordo se ho visto la seconda stagione xD però love, victor è una serie teen 😆 questo è un film. A prescindere delle aree geografiche sono prodotti validi per passare una piacevole serata  o più (nel caso di serie tv).  

    I difetti ci sono, le critiche non mancano ma in maschile singolare l'unica cosa meh che noto è che per molti (qui sul forum) tutti gli attori sono da sbav. Sta cosa me lascia perplesso 🤔 me fa sentire strano visto che mi piace solo uno :ninja:

    Edited by Tyrael

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 8 minutes ago, Tyrael said:

    Non ricordo se ho visto la seconda stagione xD

    l'hanno messa on line oggi.

    tutte e 10 le puntate insieme

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei
    On 6/11/2021 at 12:49 AM, Krad77 said:

    Che ci facciamo con una roba che facevano 15 anni fa in Germania, trasposta a film, in Italia oggi?

    Evolviamo! Con la nostra velocità di vecchietti d'Europa 

    Appropriarci della leggerezza, delle paure, dei progetti, dei casini e delle miserie dei giovani adulti gay calandoli in un contesto italiano è comunque un passaggio indispensabile che ancora è stato fatto troppo poco o forse quasi mai, soprattutto mai in maniera agrodolce, tendendo sempre verso il dramma o il parodistico

    Una realtà che esiste, ma non è rappresentata internamente in una società in modo multisfaccettato, è sempre a rischio di delegittimazione sociale più alto di ciò che viene incessantemente rappresentato 

    Forse stiamo finalmente e lentamente approssimandoci ad un nuovo filone, dal vecchio parodistico omofobico al nuovo riscattatorio drammatico al nuovissimo "vita di tutti i giorni" con parti tristi e parti autoironiche. 

    Certo rimane il fatto che tutto ciò che per noi è nuovissimo altrove è vecchio di 15 anni, ma è così, la gerarchia dello sviluppo ci vede secondi arrivati da molti decenni. Ne riparlemo magari quando troveranno il coraggio di passare il film in chiaro sul digitale.

     

    16 hours ago, Ghost77 said:

    Comunque stasera vado al sushi con la cantante della ost di sto film, che ve la saluto o le dico che vi fa schifo? 

    Come è andata la cena lei cosa dice? Secondo me potresti dirle che se convince il regista a decomprimere i passaggi "zippati" almeno una o due serie vengono fuori.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 40 minutes ago, Sampei said:

    Evolviamo! Con la nostra velocità di vecchietti d'Europa 

    Appropriarci della leggerezza, delle paure, dei progetti, dei casini e delle miserie dei giovani adulti gay calandoli in un contesto italiano è comunque un passaggio indispensabile che ancora è stato fatto troppo poco o forse quasi mai, soprattutto mai in maniera agrodolce, tendendo sempre verso il dramma o il parodistico

    Una realtà che esiste, ma non è rappresentata internamente in una società in modo multisfaccettato, è sempre a rischio di delegittimazione sociale più alto di ciò che viene incessantemente rappresentato 

    Forse stiamo finalmente e lentamente approssimandoci ad un nuovo filone, dal vecchio parodistico omofobico al nuovo riscattatorio drammatico al nuovissimo "vita di tutti i giorni" con parti tristi e parti autoironiche. 

    Certo rimane il fatto che tutto ciò che per noi è nuovissimo altrove è vecchio di 15 anni, ma è così, la gerarchia dello sviluppo ci vede secondi arrivati da molti decenni. Ne riparlemo magari quando troveranno il coraggio di passare il film in chiaro sul digitale.

    ❤️

    41 minutes ago, Sampei said:

    se convince il regista a decomprimere i passaggi "zippati" almeno una o due serie vengono fuori.

    magari con proiezione speciale al prox Togay (o Lovers, come si chiama adesso)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    42 minutes ago, Sampei said:

    Come è andata la cena lei cosa dice?

    Mi ha raccontato più che altro delle ultime trashate del mondo autoriale, i dietro le quinte e i personaggi che vi circolano e abbiamo convenuto che in realtà c'è lo stesso disagio malsano dell'ambiente medico in cui lavoravamo quando eravamo colleghi nella stessa struttura. Insomma cambiano i ruoli ma le tipologie dei personaggi rimangono uguali. 

    5 minutes ago, freedog said:

    Lovers

    Ecco, se non è cultura di cancellazione questa! Cazzarola, hai in mano un evento storico e lo snaturi con la scusa dell'inclusivitá.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
  • Topic Author
  • 4 minutes ago, Ghost77 said:

    hai in mano un evento storico e lo snaturi con la scusa dell'inclusivitá.

    mmhhh.. a quanto mi  risulta, la siatuazione è un filo più complessa di così...

    Spoiler

     

    ho sentito parlare di cause legali, di diffide ad usare i vecchi nome & logo..  l'addio di Minerba all'organizzazione non è stato esattamente indolore insomma.

    ed hanno messo sta scusa/pezza a colori dell'apertura all'inclusività per non far uscire polemiche brutte brutte e stracci che son volati;

    so che Vlady sta cercando di ricucire, ma pare non sia facilissimo

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      115 members have viewed this topic:
      0Lupo  marco7  busdriver  Micioch  freedog  Secretwindow  Mercante di Luce  conrad65  SelvaggioD  Rocknroll  castello  Luc327  Summer  Rocco88  Bullfighter4  SempliceBoy  misterbaby  blaabaer  ldvrsp  Mario1944  Lor24  CutHere  marcoelle  davydenkovic90  Saramandasama  Dubbioso94  lollone  prefy  Sokka99  Thebaios  SabrinaS  Paedicator1987  Sbuffo  Serpente  Bloodstar  Hinzelmann  DroftBlu  matchcolor  metalheart  Cely McFarland  Elenacarter  Beppe_89  Laen  epsilon  Almadel  fabio88  Faceless  Aspis  Guy26  paraspera  Simoncino  Filippo90  Chaos  tbitch93  esti  ben81  aguirre  Mako  Gondo  marce84  Isher  makube  Tyrael  Northern  Eucalipto86  Francis  Lichee87  daydreamer  Iron84  Capricorno57  nayoz  Luca443  Liam  Krad77  Oscuro  Rotwang  Orfeo87  Timiga  wwspr  FreakyFred  Dragon Shiryu  islanda10  Paradigma  Steste  Edde  Fladimiro71  Duma  Uncanny  LupoGrigio  Simba  cangrande  Quiescent93  faby91  n1c0l4  pianist93  stefa  Sorgesana  Danylo  bluesky02  schopy  and 15 more...
    ×
    ×
    • Create New...