Jump to content
marcusss

Il prototipo di bellezza che piace ai gay

Recommended Posts

Bloodstar
10 minutes ago, Sokka99 said:

Io tutti sti effeminati che cercano solo partner bsx non li ho mai visti

Magari non lo scrivono sul profilo di Grindr, tanto la maggior parte delle volte gli scrivono bisex. Sarebbe in linea con la tua teoria.

Io non mi espongo perché non conosco queste dinamiche.

Mi ricordo giusto che una volta ruppi un paio di volte il cazzo a un ragazzo che mi faceva molto sangue e lui, la seconda volta, mi disse che non perdeva tempo appresso ai gay. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sokka99
Just now, Almadel said:

Oddio, si potrebbe fare una prova in una chat gay e toccare con mano il fenomeno 🙂

ma se si tratta di mero sesso, ok. Se un effeminato vuole solo scopare, non trova molti problemi. I problemi si pongono quando si vuole andare oltre, ovvero verso una relazione. Per questo dico che mi sembra un atteggiamento masochistico il voler cercare un bsx per una relazione.

1 minute ago, Bloodstar said:

Mi ricordo giusto che una volta ruppi un paio di volte il cazzo a un ragazzo che mi faceva molto sangue e lui, la seconda volta, mi disse che non perdeva tempo appresso ai gay. 

che ironia, chi ha il pane non ha i denti e chi ha i denti non ha il pane. Però ripeto, se si tratta solo di sesso, lo capisco perché uno voglia un bsx al posto di uno gay, ma non se vuole qualcosa di più (e qui mi sembra che sia questo il problema)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton
29 minutes ago, Almadel said:

Se l'effeminatezza è un tratto saliente del proprio erotismo più che della propria identità,

allora sarà impossibile essere attratti da un altro effeminato, perché farlo con un "etero"

allora diventa proprio parte del gioco di ruolo.

È questo discorso qui che non mi convince: se può esistere l'idea di ricalcare uno schema eterosessuale come gioco di ruolo, non vedo perché non possa esistere anche l'idea di ricalcare uno schema saffico, sempre come gioco di ruolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
17 minutes ago, Renton said:

È questo discorso qui che non mi convince: se può esistere l'idea di ricalcare uno schema eterosessuale come gioco di ruolo, non vedo perché non possa esistere anche l'idea di ricalcare uno schema saffico, sempre come gioco di ruolo

Beh, tutto esiste.

Solo non tutto esiste con la stessa frequenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
blaabaer
2 hours ago, Rocco88 said:

In tutta onestà non credo di aver mai conosciuto ragazzi etero effeminati;

uh! Io sì!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rocco88
9 minutes ago, blaabaer said:

uh! Io sì!

È un'esperienza che mi manca. Cioè, non che tutti gli etero che ho conosciuto fossero la virilità impersonificata, ma mai li avrei definiti effeminati. Boh. 

 

Io comunque ho conosciuto pure parecchie sfrante attivissime e ragazzi davvero mascolini con delle cloache al posto della bocca. 

Edited by Rocco88

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
12 hours ago, Almadel said:

Sulla rivista gay italiana dell'epoca - Babilonia - comparve anche un fumetto con protagonista me e il mio gilet a fiori

Accidenti:

me lo sono perso....

13 hours ago, Almadel said:

il più delle volte è l'effeminato stesso che lo marca, dicendolo esplicitamente o scegliendo un abbigliamento esplicito.

Ineffeti sembra che per lo più l'effeminato non solo sappia, ma anche voglia essere tale:

il che escluderebbe un'effeminatezza spontanea per caratteri innati e soprattutto impedirebbe una definizione universale ed atemporale dell'effeminatezza, dipendendo essa dai comportamenti e dagli atteggiamenti che le varie culture nei vari secoli considerano decenti per i maschi o per le femmine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
1 hour ago, Mario1944 said:

il che escluderebbe un'effeminatezza spontanea per caratteri innati e soprattutto impedirebbe una definizione universale ed atemporale dell'effeminatezza, dipendendo essa dai comportamenti e dagli atteggiamenti che le varie culture nei vari secoli considerano decenti per i maschi o per le femmine.

Perché?

Se hanno in comune il fatto di volersi atteggiare a femmine,

quello che conta è venire riconosciuti come simili a loro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Certo per chi vuole essere effeminato è la propria simiglianza ai comportamenti ed agli atteggiamenti delle  femmine della temperie in cui egli viva che conta, ma ciò non toglie che una definizione universale ed atemporale dell'effeminatezza non sia possibile, dipendendo strettamente la definizione dai comportamenti e dagli atteggiamenti delle femmine di tempi e luoghi ben definiti, che ovviamente sono diversi da quelli di altri tempi e luoghi:

un esempio, sopra già notato, sono i capelli lunghi, che sono assegnati come caratteristica femminile solo in certi tempi e luoghi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
djumbala
On 3/26/2021 at 8:59 PM, Almadel said:

Un tipo di bellezza che piaccia a tutti i gay è un po' difficile da trovare:

piacciono il ventenne magrolino, il trentenne palestrato e il quarantenne robusto.

Un po' meno le altre combinazioni tra aspetto fisico ed età.

Diciamo che il trentenne palestrato è un po' una mezza via e piace un po' a tutti.

 

Tante altre cose importanti hanno estimatori e detrattori:

come i piercing, il pelo, i tatuaggi, la pelle nera e l'altezza.

Ad alcuni piacciono e ad altri meno.

Conta semmai la dimensione del cazzo che a quasi tutti piace grosso,

per quanto non manchino le persone per le quali è indifferente.

Aahah mi ha fatto ridere il tuo post e penso che sulle tipologie tu ci abbia preso, anche se sono una ragazza quindi posso parlare per solo per me. I ventenni in effetti mi piacciono magrolini, i trentenni magri ma palestrati abbastanza, l' unica cosa in cui non mi rivedo sono i quarantenni robusti. Gli uomini con la barba per tornare al primo post del thread io da ragazza non li confermo, non mi sono mai piaciuti, ma potrebbe essere un mio problema psicologico particolare, li vedo troppo adulti. Comunque il tipo dell' uomo che piace penso che sia ancora il maschio alpha: centauro, o sportivo, ricco, attore , hollywoodiano per la maggior parte delle persone non penso sia cambiato tanto o ci sia stata una evoluzione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
1 hour ago, djumbala said:

I ventenni in effetti mi piacciono magrolini, i trentenni magri ma palestrati abbastanza, l' unica cosa in cui non mi rivedo sono i quarantenni robusti.

Non intendevo dure che ti dovessero piacere tutti. :D

E' che il risotto piace con lo zafferano, il gelato con le fragole e la pizza con le acciughe.

A pochi piace il risotto con le fragole, il gelato con le acciughe e la pizza con lo zafferano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84
On 3/28/2021 at 2:47 PM, Rocco88 said:

È un'esperienza che mi manca. Cioè, non che tutti gli etero che ho conosciuto fossero la virilità impersonificata, ma mai li avrei definiti effeminati. Boh. 

 

Io comunque ho conosciuto pure parecchie sfrante attivissime e ragazzi davvero mascolini con delle cloache al posto della bocca. 

La sfranta attiva ne conosco tante ma ad ogni modo mai conosciuto ragazzi etero effemminati, semmai si dichiaravano tali, ma negli anni chi prima chi dopo si sono scoperti gay o bisessuali.

L'ultimo l'ho scoperto proprio la settimana scorsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
45 minutes ago, Iron84 said:

mai conosciuto ragazzi etero effemminati

Io ne conosco uno e sono sicurissimo che sia etero, perché è molto gay-friendly

e se fosse stato gay (cosa che tutti pensano da sempre) credo l'avrebbe detto.

 

Che la gente "non si accorga" degli etero effeminati è una vostra supposizione.

Quando un effeminato dice di essere etero come Paolo Limiti, Renato Zero, Achille Lauro o David Bowie

semplicemente la gente non gli crede e lo considera comunque gay.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Renton

Comunque io faccio fatica a essere così preciso nel descrivere i miei prototipi di bellezza, vedo un sacco di gente che ne ha una consapevolezza quasi scientifica, a me invece sembra di non averne, ogni volta giudico caso per caso

Share this post


Link to post
Share on other sites
djumbala
On 3/29/2021 at 12:49 AM, Almadel said:

Non intendevo dure che ti dovessero piacere tutti. :D

E' che il risotto piace con lo zafferano, il gelato con le fragole e la pizza con le acciughe.

A pochi piace il risotto con le fragole, il gelato con le acciughe e la pizza con lo zafferano.

😂

On 3/29/2021 at 7:43 PM, Renton said:

Comunque io faccio fatica a essere così preciso nel descrivere i miei prototipi di bellezza, vedo un sacco di gente che ne ha una consapevolezza quasi scientifica, a me invece sembra di non averne, ogni volta giudico caso per caso

Beh questo penso che sia un approccio abbastanza sano 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rocknroll
On 3/26/2021 at 7:53 PM, marcusss said:

Ultimamente mi interrogo sempre su una cosa.

sbaglio o o sono realista se penso che ai gay ( ma diciamo  pure alle donne) piace il ragazzo bello ma con tratti estetici  maschili - virili, il classico “ maschio “? Magari anche se meno bello di qualcuno con aspetto più “ bambolesco” “ fanciullesco “.

Non ho mai avuto molti problemi con i ragazzi ,anzi tutt’altro ... Appartengo alla seconda tipologia di ragazzi ( bel viso , lineamenti dolci , poca barba ,sguardo dolce, nessun difetto evidente in effetti sul viso). Qualche ragazzo , pure molto carino , mi ha pure detto ( e io non credo proprio sia così ) “ sei perfetto in viso “.
In realtà ho anche un corpo ben allenato anche se non molto alto 
Eppure i ragazzi che piacciono a me spesso non mi cagano, fai 1 su 10 di quelli che mi Piacciono realmente. Sicuramente ho standard molto elevati. Ho l’impressione ( ma diciamo pure la sicurezza ) che i ragazzi appartenenti alla prima tipologia non abbiano di questi problemi , ossia piacciano proprio a tutti o quasi. 
Prima che me lo domandiate  premetto di non essere efebico o effeminato, dalla descrizione potrei aver dato questi dubbi.

No sono un ragazzo abbastanza maschile ma dal punto di vista estetico non ho quei tratti da “ maschio “ , sono sicuramente più dolce come tipo e lineamenti.
Diciamo che quando sei molto carino ( anche se non bellissimo ) se sei 1) alto 2) fisicato 3) con barba folta ( ma curata) e peli 4) sguardo da stronzo 5) molto virile , puoi anche non essere bellissimo ma piacerai sicuramente di piu. 
Che ne pensate? 

Io non credo che ci sia un prototipo specifico che piace di più rispetto ad un altro, dipende molto dai gusti soggettivi delle persone. Forse di base, un ragazzo dai lineamenti regolari, ben proporzionato, con assenza di difetti estetici, potrebbe, nella maggioranza dei casi, piacere ad un numero più elevato di gente rispetto ad una bellezza più particolare e meno perfetta, aldilà della delicatezza dei lineamenti, villosità, altezza e dei muscoli, che ritengo siano caratteristiche soggettive che vengono valutate diversamente rispetto ad esempio ai vari inestetismi, come qualche chilo di troppo, un naso troppo lungo, labbra molto sottili ecc. In ogni caso, molto fa anche l'attrazione che si prova verso la persona in questione a prescindere da come si presenta, poiché si può provare benissimo interesse per chi non rientra nei nostri canoni estetici. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Effl

Il discorso sembra complesso ma in realtà è molto semplice.

Solitamente ai gay piacciono i loro simili (bear con bear, skinny con skinny, palestrati con palestrati...), anche se ogni tanto ci sono delle eccezioni. Quindi le coppie che di solito si trovano sono quelle formate da ragazzi con barba e capelli acconciati allo stesso modo, della stessa altezza, della stessa tipologia di fisico, con lo stesso abbigliamento... Che ci piaccia o meno, è così! I cosiddetti poli opposti, di norma, non si attraggono. Poi se è così anche nel "mondo etero" non lo so e non mi interessa, dal momento che non stiamo parlando di etero.
In generale, comunque, si può comprendere che a un orsetto piaccia più un altro orsetto (nel quale si identifica e con cui appaga il suo orgoglio bear) piuttosto che un'altra tipologia di ragazzo (che forse gli darebbe un del due-di-picche), come pure che un palestrato non stia lì a sacrificare la buona cucina con la mestizia alimentare per poi andare con chi è completamente diverso. Con questo non voglio offendere nessuno, ma soltanto fare un'analisi generalizzata della situazione. È vero che non si può fare di tutta l'erba un fascio, ma se si vuole descrivere a grandi linee un fenomeno, allora occorre farlo, a meno che uno non voglia fare un libro.
Forse siamo superficiali, ne dobbiamo prendere atto, ma purtroppo non si può cambiare il mondo con un post su un forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
1 hour ago, Effl said:

Solitamente ai gay piacciono i loro simili

Cosa ci sarebbe di superficiale in questo?

Un orso maturo attratto da altri orsi maturi non mi sembra più superficiale

di un orso maturo attratto dai ventenni esili.

E il ventenne esile attratto dai ragazzi come lui, mi sembra semmani meno superficiale

del ventenne esile attratto dai trentenni palestrati.

 

In linea generale le persone attratte da gay come loro mi sembrano più fortunate:

almeno non sbattono la testa contro standard che non riescono a raggiungere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gius1989

Si, io sono attratto dal maschio "classico" quello virile e "poco curato". Insomma mi piace l'uomo totalmente diverso da come sono io: magro e senza massa muscolare!

Share this post


Link to post
Share on other sites
YoungMozart

Effettivamente è molto in voga un certo tipo di macho superpalestrato. Nelle chat e su Insta tutti a mostrare i frutti della palestra. Nei porno non parliamone nemmeno. Salgono sui carri dei gay pride. Nelle disco gay sculettano assieme alle drag queen. Sembra che esistano solo loro. Io personalmente questi machi trentenni-quarantenni superpalestrati e con la barbetta non li trovo affatto attraenti.

Il muscolo lo trovo respingente. Mi trasmette l'idea di un maschio daddy che vuole abusare di me e farmi del male. Oppure, viceversa, di un passivo magari nemmeno dotato che deve compensare le sue debolezze con la palestra. Ma preciso che sono sensazioni e impressioni mie istintive e del tutto prive di fondamento logico. L'ossessione per la palestra, per le foto a torso nudo o in mutande ecc. Per far vedere chi ha più fisico, la trovo sciocca, poco intelligente, poco attraente. Machista. Di gente che vorrebbe opprimerti o indurti a pensarla come loro, che oltre dei begli addominali non ci sia niente nella vita. No. Assolutamente. Giusto tenersi in forma, ma quell'esibizionismo da macho-man proprio non lo sopporto. 

Capisco che a molti piace, ma a me no. Nei porno quando mi imbatto nei tracagnotti machi palestrati (spessissimo), cambio video. 

Tuttavia dipende anche dall'età. A molti over 30-40 arrapa di più il twink efebico che i suoi coetanei prendono magari in giro perché troppo secco e femmineo.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
44 minutes ago, YoungMozart said:

Nelle disco gay sculettano assieme alle drag queen. Sembra che esistano solo loro.

Semmai esistono solo loro e le drag queen, no?

In ogni caso i Pride sono enormi e solo uno su mille sta sopra a un carro:

non sei mica obbligato a guardare loro. 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
YoungMozart
2 hours ago, Almadel said:

Semmai esistono solo loro e le drag queen, no?

In ogni caso i Pride sono enormi e solo uno su mille sta sopra a un carro:

non sei mica obbligato a guardare loro. 🙂

Ma cosa c'entra cosa guardo io. Qui si sta parlando dello stereotipo più amato, pubblicizzato e sdoganato di "Principe azzuro gay": il macho. Le drag non se le caga nessuno o quasi, porelle. Vanno nelle disco per fare dell'arte, non del sesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
schopy
5 hours ago, YoungMozart said:

Effettivamente è molto in voga un certo tipo di macho superpalestrato. Nelle chat e su Insta tutti a mostrare i frutti della palestra. (...) L'ossessione per la palestra, per le foto a torso nudo o in mutande ecc. Per far vedere chi ha più fisico, la trovo sciocca, poco intelligente, poco attraente. Machista. Di gente che vorrebbe opprimerti o indurti a pensarla come loro (...)

Io mi limito ad invidiarli 😁 comunque ho conosciuto pure qualche ragazzo con il bel fisico ed un discreto cervello, quindi no, non funziona sempre che se è bello se non altro ti puoi consolare dicendoti che sarà stupido...

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

A me i "boni" non sono mai piaciuti in senso sessuale (sia gente particolarmente muscolosa sia gay dal viso d'angelo e da copertina). Sono così boni che non riesco nemmeno a sessualizzarli. È come cercare di masturbarsi guardando una statua greco romana. Non ti viene. È bella da vedere, là immobile come decorazione, ma non è che ti viene l'istinto primordiale di possederla sessualmente. E poi è vero che più sono vigoressici e più lo prendono solo in culo (escludendo i muscolosi atletici ma "normali" che ci sono tra gli attivi).

Nelle mie teorie psichiatriche-psicoanalitiche gay è un loro meccanismo che serve a mascherare la loro percezione femminea del loro essere solo passivi a letto con tendenze alla sottomissione. Come se fosse un peccato da espiare col body building e gli anabolizzanti. Spesso infatti sono anche dei truci originari della provincia più cattobigotta.

Il problema è quando anche quelli normali ti schifano. Come nel mio caso.

A parte Mario1944 che riesce a segarsi sull'apoxyomenos, ma è l'eccezione che conferma la regola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
YoungMozart
1 hour ago, schopy said:

Io mi limito ad invidiarli 😁 comunque ho conosciuto pure qualche ragazzo con il bel fisico ed un discreto cervello, quindi no, non funziona sempre che se è bello se non altro ti puoi consolare dicendoti che sarà stupido...

Non confondiamo bello con macho. Io non ho proprio usato l'aggettivo "bello" in riferimento ai machi palestrati. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
1 hour ago, SabrinaS said:

A me i "boni" non sono mai piaciuti in senso sessuale (sia gente particolarmente muscolosa sia gay dal viso d'angelo e da copertina). Sono così boni che non riesco nemmeno a sessualizzarli

Se gli levi gli strati di photoshop che gli rifilano in post produzione per patinarli meglio, puo' perfino esse che so' quasi carucci.

Non generalizza'

Share this post


Link to post
Share on other sites
SabrinaS

ma a chi???? mica io frequento lo showbiz come te e vado ai festivàl (con l'accento sulla A), io parlavo di gente che puoi beccare su IG o Grindr o twitter. I video porno durano il tempo di una sega non so manco come si chiamano gli attori dei video a parte quei due/tre famosi che sanno tutti. non è che sono tutti dei mostri e che tutti i boni siano "famosi" (per come lo intendendo tu) per forza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    30 members have viewed this topic:
    Max12  Tomm999  Igo93  Fili9038  Porgy  LIVE86  gfy  Vincent  Lyronesium  Maxime87  lorenzo88  cini  Bttmfrancis9  Vang12  Sampei  Nicky99  Mercante di Luce  Blink  Vivacia3But  ius  dogriver  Capricorno57  Fladimiro71  Almadel  freedog  Krad77  Mario1944  Tyrael  gianduiotto  scorza 
×
×
  • Create New...