Jump to content
Prince1999

Motivarsi al meglio per migliorare il proprio fisico

Recommended Posts

Prince1999

Buonasera a tutti ragazzuoli...vi scrivo per chiedervi consiglio in merito alla forma fisica. Vi faccio una breve storyboard di cosa mi è accaduto nel passato. Io sin da piccolo mi sono sempre ingozzato a bestia di schifezze,come se non ci fosse un domani. Questo ha portato subito ampie conseguenze. A 6 anni e mezzo pesavo già 45 kg. Mangiavo di tutto,senza sosta alcuna. A 13 anni arrivai a pesare ben 100 kg,con ogni tipo di conseguenza immaginabile. Poi però,una breve dieta,lo sviluppo e due operazioni chirurgiche mi portarono a perdere ben 41 kg in un anno, guadagnando inoltre tra i 7 e i 10 cm di altezza. A quel punto rasentai l'anoressia,perché mi ero talmente incastonato nel ruolo del grassone,che non volevo che dimagrire ulteriormente. I miei a suon di rimproveri mi obbligarono a mangiare,e quindi ritornai nella norma. Oggi sono tutto sommato in salute,ma con un fisico sproporzionato,dato che ho braccine esili,gambe normali e pancia enorme,chi mi ha visto al raduno può confermare. Ho provato più volte ad andare in palestra,con scarsi risultati motivazionali soprattutto. Attualmente stavo andando in una palestra da settembre,e stavano andando bene le cose,ma appena è cominciato il lockdown nuovamente,sono ricrollato. Domani riprendo le lezioni online di palestra e ho scritto al nutrizionista per farmi un piano alimentare più dettagliato,dato che mi ha fatto anche l'esame di composizione corporea. Ora mi chiedo..come posso veramente motivarmi? Le lezioni sono 2 a settimana,per un'ora,e non è che bastino,secondo me. Stavo pensando di aggiungere uno o due giorni settimanali in cui mi faccio una bella corsetta,ma non so se servirà. Diciamo che dovrei migliorare un po' il mio fisico entro la festa di laurea,che sarà verso fine febbraio.

 

Non dico di arrivarci scolpito,ma un minimo in forma mi piacerebbe. E poi migliorare fino a sfoggiare un bel fisico questa estate,per poter finalmente stare bene col mio corpo.

 

Consigli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Prince1999
  • Topic Author
  • Mi sono accorto solo ora che esiste la sezione sport...possiamo spostare lì questo topic?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Beppe_89
    Posted (edited)
    14 hours ago, Prince1999 said:

    pancia enorme

    ?

    Perché mi ero fatto l’idea che tu fossi un twink glabro e snello? :hm:

    Comunque, io sono sempre stato magro sin da piccolo, ho avuto una parentesi liceale in cui mangiavo più del necessario ma non ho mai superato i 65 kg nemmeno in quel periodo.

    All’Uni mi sono assestato sui 60-62 kg ma non mi piacevo fisicamente.

    Tra i 22 e i 24 anni sono riuscito a trovare una forma fisica quasi perfetta per me (nel senso che finalmente mi piacevo) e pesavo 58, 59 kg. Facendo i pesi a casa e correndo.

    Poi però ho avuto un po’ una crisi quando mi sono fissato con la corsa e a 25, 26 anni sono arrivato a pesare 54 kg... perdendo quasi tutta la massa muscolare che ero riuscito a mettere su negli anni precedenti.

    Ora sono di nuovo intorno ai 60 kg ma non mi piaccio come un tempo, e non sto facendo nulla per tornare in forma al momento XD

    Ho il fisico magro ma non sono più atletico come anni fa.

    Magari quando queste segregazioni in casa forzate di massa finiranno mi tornerà la voglia di fare i pesi a casa e correre più regolarmente (e mangiare meglio).

     

    Comunque per me la motivazione viene sempre dal confronto con gli altri, quindi ora che non sono socialmente attivo non ho voglia di fare nulla.

    Edited by Beppe_89

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Prince1999
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Beppe_89 said:

    ?

    Perché mi ero fatto l’idea che tu fossi un twink glabro e snello? :hm:

    Comunque, io sono sempre stato magro sin da piccolo, ho avuto una parentesi liceale in cui mangiavo più del necessario ma non ho mai superato i 65 kg nemmeno in quel periodo.

    All’Uni mi sono assestato sui 60-62 kg ma non mi piacevo fisicamente.

    Tra i 22 e i 24 anni sono riuscito a trovare una forma fisica quasi perfetta per me (nel senso che finalmente mi piacevo) e pesavo 58, 59 kg. Facendo i pesi a casa e correndo.

    Poi però ho avuto un po’ una crisi quando mi sono fissato con la corsa e a 25, 26 anni sono arrivato a pesare 54 kg... perdendo quasi tutta la massa muscolare che ero riuscito a mettere su negli anni precedenti.

    Ora sono di nuovo intorno ai 60 kg ma non mi piaccio come un tempo, e non sto facendo nulla per tornare in forma al momento XD

    Ho il fisico magro ma non sono più atletico come anni fa.

    Magari quando queste segregazioni in casa forzate di massa finiranno mi tornerà la voglia di fare i pesi a casa e correre più regolarmente (e mangiare meglio).

     

    Comunque per me la motivazione viene sempre dal confronto con gli altri, quindi ora che non sono socialmente attivo non ho voglia di fare nulla.

    Noooo hahaha. Non sono grasso,gran parte della pancia è adipe rimasto dall'obesità,ma è fastidioso da morire

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dubbioso94
    Posted (edited)

    in due mesi non aspettarti miracoli xD ma nemmeno in 6 per l estate, un detto dice che ci si allena da giugno a maggio e non da maggio a giugno

    comunque non strafare con gli allenamenti soprattutto se non sei abituato, due volte a settimana va benissimo e se riesci fai camminate/corse 

    Per quanto riguarda la motivazione ognuno deve trovare la sua, puo essere un nobile motivo come avere uno stile di vita piu sano e avere un invecchiamento migliore con meno problematiche oppure un banale voglio scoparmi fighi e voglio che si girino e mi spoglino con gli occhi

    Edited by Dubbioso94

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    blaabaer

    Avendo lo stesso problema di sproporzione - stecco con la pancia - e avendo subito involontariamente un incremento molto rapido di peso, ho volontariamente buttato giù circa 15kg tra il 2017 e il 2019, e altri 5kg tra il 2019 e il 2020.

    È stato dunque un processo molto lento. L'ho fatto principalmente mangiando meno; l'attività fisica l'ho aumentata di poco (da zero a zero virgola), non so se cambi per quanto riguarda la motivazione. Principalmente mi ha aiutato farlo non per, ma con qualcuno

    Perché senti di aver bisogno di motivazione extra? Mi sembri abbastanza determinato. 🙂

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    busdriver
    Posted (edited)

    bè io la battaglia contro il grasso la sto facendo.

    Ero finito in cardiologia per un aritmia,che peraltro nonostante mi avessero siringato più volte non riuscivano a correggere,la primavera scorsa.

    Arirmia che si è risolta dopo un giorno e ancora sto pensando che fosse dovuta a chissà cosa. Quando ho visto che brancolavano nel buio ho firmato e si friggano. Passata da se mentre venivo a casa.

    Poi si sono inventati l'ipertensione (in effetti ero un pò altino) e hanno cominciato a ingozzarmi di farmaci di emme. Nessuna delle "signore" (vorrei dire altro) mi ha fatto presente che 118 kg per 180 era un pò troppo.

    Ed ho cominciato a non mangiare più nulla alla sera,andare al lavoro in bici . Risultato,all'inizio  delll'inverno scorso  quota 102 e tutto girava come da nuovo senza più bisogno di infami pillolini. E la stagione con lo snowboard andava alla grande.

    Poi per carità il down lock del razzo ma sono riuscito più o meno a tenermi e ho fatto varie oscillazioni tra 95 e 105 . adesso sicuramente so dove agire e cosa fare specialmente quando senti prima di andare a nanna le orecchie sai che il giorno dopo la bilancia non mentirà e dovrai ridurre un goccio.

    Domani che ci sarà di nuovo libertà sarò in giro in bici appena fa chiaro,ovviamente senza mutanda sulla faccia (è ammesso non averla per attività sportiva) perchè devo bruciare schifezze.

    La prima cosa che ho fatto è stata non mangiare nulla la sera ed ho eliminato il gustaccio mattutino. Perchè ho notato che ogni cosa che mangi alla sera te la sconti al mattino.

    Ho ovviamente eliminato le porcherie in tavola,patatine,dolcetti vari .

    E poi niente. Ho ritrovato l autonomia "ciclistica" di una ventina /trentina di km senza sentirne la fatica. Per carità sono lontani gli anni 90 (dove ero sceso al mare con la bmx)  ma diciamo che vorrei evitare di diventare uno dei tanti "barilotti,mappamondi,sfere" o altri nomignoli.

    Poi per carità è vero che certe cose si fanno nella tuta hazmat o con mute da sub e maschere antigas ma l'idea di apparire come un insaccato mi dà fastidio

    Edited by busdriver

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)

    Troppo soggettiva la questione, ognuno potrà dire la sua ma, più di questo, ci si può confrontare ben poco.

    Io faccio già uno sport che mi piace, quindi quando c'è quello già ho una buona base da cui partire e non ho bisogno di tanto altro. Comunque il mio sport è più di tecnica che di fisico, e da solo non è che ti fa un fisico particolarmente bello, quindi (anche) per questioni estetiche vado a correre, e per la corsa ho sempre cercato motivazioni più o meno stupide.

    Va detto che iniziare l'allenamento è sempre faticoso (vestirsi, specie d'inverno, indossare leggins, e bla bla, magari a orari improbabili, non è preferibile al rimanere ancora a letto a dormire oppure a sorseggiare un té sul divano...) mentre il durante e il post allenamento sono molto soddisfacenti e sei contento di averlo fatto.

    Comunque i piccoli incentivi sono:

    1) scarpe giuste, uso lo stesso modello nike da anni, scegliendolo sempre in colori diversi e particolari, che mettono di buonumore (le primissime che comprai erano verdi, poi le ho avute un po' di tutti i colori: azzurre, rosa, bicolore, tricolore... le ultime che ho preso sono bianche con dettagli asimmetrici colorati - una è rossa e una blu. Ah, precisiamo: corro da 10 anni e compravo nuove scarpe dopo aver consumato le precedenti fino alla suola, non è che  ne avevo 25 in contemporanea... però tipo ad aprile compravo quelle nuove e da lì ero motivato a "portarle fuori" per tutta la bella stagione.

    2) musica trash di tutti i tipi. Ho avuto periodi in cui ripetevo fisica mentre correvo e ascoltavo musica classica, ma ero molto atletico a quel punto. Se uno è fuori allenamento o fiacco la musica possibile è solo una: Lady Gaga. E poi il meglio del trash italiano e del puttan pop più orrendo. Anche roba che non ascolteresti mai in altre situazioni, per correre funziona tantissimo. Per esempio una canzone che ascoltavo sempre era "Americano" (Lady Gaga), oppure "Call Me Maybe", che "a freddo" non tollero minimamente

    3) Pokèmon Go. Questo funziona meno perché distrae un po' e va bene solo per le corsette leggere quando uno è proprio pigrissimo o fuori forma, anche se certamente si può fare un allenamento decente anche con questo incentivo.

    4) Posti nuovi della città oppure boschi, luoghi ameni,  letti di fiumi... una volta corsi in una pineta  scoscesa per raggiungere una spiaggia dalle mie parti.Caddi più volte ma fu molto divertente. In questi tempi di covid, non trovo carino correre senza mascherina in centro città anche se vedo tanti che lo fanno. Sarebbe meglio cercare posti isolati. Ho visto gente - turisti - anche correre a Venezia mi sono vergognato per loro. Va bene correre nel centro di una città per vederla velocemente en passant, ma non in zone affollate né in luoghi inappropriati.  Però è buffo scoprire sempre cose nuove anche in quartieri e città di cui credevi conoscere ogni angolo, e correndo e cambiando sempre direzione, t'assicuro che succede.

     

    Per quanto riguarda un allenamento anaerobico (pesi ed esercizi vari) mi motivavo prendendoli come una sorta di routine fissa post corsa o pre-tennis (nel mio caso).. quindi sempre i soliti addominali, flessioni, pesi e stretching: un'abitudine come quella di lavarsi le mani prima di mangiare, ecco.

    Ultimamente mi sono preso un Ring Fit per Nintendo Switch e, seppur non sia un allenamento di chissà quale valore, sicuramente qualcosa fa, ed è anche molto longevo e divertente. 

    Odio le palestre, sono luoghi che mi fanno una tristezza infinita e non trovo divertente quel tipo di allenamento dove timbri il cartellino e ti sfianchi su macchinari in mezzo ad altri avventori pazzi e tamarri... ma comunque, de gustibus, c'è chi le ama e non sa vivere senza.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...