Jump to content
RedFox

Deve pensare. Che devo fare?

Recommended Posts

RedFox

Salve a tutti.

E' la prima volta che scrivo nel forum e vorrei chiedere un consiglio, perchè sono veramente distrutto.

Faccio una piccola premessa. Ho 30 anni e sono una persona estremamente timida ed insicura nel relazionarmi con gli altri. E questo mi causa non pochi problemi. Praticamente, non ho quasi amici. Al di la di questo, sono anche estremamente selettivo. Non mi accontento di amicizie di circostanza nè, tantomento, del primo che passa nel caso di una frequentazione.

A gennaio ho conosciuto via chat un ragazzo, che non pensavo sarebbe diventato così importante nella mia vita. Non c'è mai stata tensione sessuale (mai richieste tipiche delle chat), a parte qualche lieve flirt. Nel corso del tempo ho imparato a conoscerlo. Durante la quarantena eravamo sempre, ogni minuto, attaccati a whatsapp, fino a che, a luglio, mi sono fatto avanti. Per lui ho sviluppato un sentimento che non avevo mai provato per nessuno fin'ora. E' il tipo di persona che cercavo da una vita. Bastava una notifica di whatsapp per migliorarmi la giornata.

Cercando di sintetizzare, è iniziata una frequentazione. Almeno fino all'8 dicembre. Abbiamo fatto entrambi delle cazzate, legate alle nostre reciproche insicurezze (controlli sulle chat, nonostante avessimo detto di toglierle). Fatto sta che ci chiariamo e, al di la discorso chat, mi dice che è confuso riguardo a me. Ha un blocco. Mi ha detto che non ha mai avuto relazioni e, per le poche frequentazioni che ha avuto ha sempre avuto blocchi per paura. Con me ha fatto passi avanti, ma ora è bloccato di nuovo. Mi ha detto che andiamo a due velocità diverse e che per me sarebbe una zavorra. Così, mi ha detto che deve pensare, deve riflettere e capire da cosa dipenda il blocco. Se per paura, se per delusione (la questione chat l'abbiamo chiarita) o se, semplicemente non ricambia il mio sentimento. Da parte mia, non esagero se dico che me ne sono innamorato. Sono uno che pesa molto le parole. Pure io sono molto lento e riflessivo. E posso con certezza dire che questo sentimento è vero. Non è solo una "spinta da adolescente".

Mi ha promesso che mi avrebbe dato una risposta. E mi ha promesso che ne avremmo parlato di persona. Ma questa attesa mi sta uccidendo giorno dopo giorno. Non so cosa fare. Vorrei scrivergli, ma ho paura di mettere fretta (anche considerando che è passato poco tempo). Ma non voglio stare nemmeno appeso in eterno. Non riesco più a fare niente, nemmeno a lavorare. Mi  manca troppo e vorrei un segno da parte sua.

Non voglio cercare di convincerlo a rimanere con me. So bene che, se ha capito che non prova lo stesso sentimento che provo io, è meglio finirla. Non sarebbe sano per me. Chiusa una porta si apre un portone. Per quanto ne possa soffrire, la vita va avanti. Ma questa attesa è logorante. Ho paura che mi abbia già dimenticato.

Che dovrei fare? Aspetto ancora? Gli scrivo almeno per chiedergli come sta?

Grazie per la pazienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Da quanto tempo aspetti la sua risposta ?

come si esprime il suo blocco ? Attacchi di panico o cosa concretamente ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog

O lo aspetti e rispetti i suoi tempi

o lo pisci e vai oltre.

chissà, nel secondo caso, se non vi porterete dietro strascichi di rancore, potrete perfino rimanere eccellenti amici!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bloodstar

Quante volte vi siete visti di persona? Quando vi siete incontrati la prima volta?

Dal tuo racconto sembra che i tempi siano sempre estremamente dilatati, però potrei sbagliarmi e non aver capito alcuni passaggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael
36 minutes ago, RedFox said:

Mi ha detto che andiamo a due velocità diverse e che per me sarebbe una zavorra. Così, mi ha detto che deve pensare, deve riflettere e capire da cosa dipenda il blocco.

Visto le frequentazioni passate non è un segnale positivo... A maggior ragione se deve capire da solo cos'è che lo blocca (e nella maggioranza dei casi difficilmente si affronta un problema anzi spesso si reprime il problema). 

Non capendo da quanto aspetti una sua risposta il mio consiglio è quello di farti avanti quanto prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
RedFox
  • Topic Author
  • Ci siamo parlati giovedì scorso. So che è oggettivamente poco tempo, ma la mia paura è che - anche a causa delle fesività e delle conseguenti limitazioni agli spostamenti - debba attendere fino al nuovo anno. E non so se resisterò così tanto.

    ci vedevamo praticamente tutte le settimane, essenzialmente nel fine settimana, dato che abitiamo in città diverse.

    Il suo blocco si manifestava, ad esempio, nell'essere molto passivo con le richieste di vederci. Dopo un iniziale sblocco, in cui lui mi chiedeva di vederci, poi dovevo essere sempre io ad avanzare proposte. Inoltre, nell'ultimo periodo lo sentivo anche più distaccato via messaggio, con tempi di risposta molto dilatati rispetto a prima.

    Altra cosa, che non trovo essenziale, ma mi sembra comunque strana, è che non ha mai cercato di coinvolgermi con i suoi amici, nemmeno i più stretti. Per carità, non ho la pretesta di entrare di botto nella sua vita ed invaderla. Sono il primo che vuole fare le cose con calma. Però anche solo la richiesta di uscire con uno dei suoi amici mi avrebbe fatto piacere.Soprattutto, perchè ormai ci conosciamo da abbastanza tempo.

    Ripeto, magari il blocco è stato causato dalla questione chat. Questione, tuttavia risolta. Siamo stati dei minchioni entrambi. Comportamenti adolescenziali causati da insicurezze reciproche.

    Ma se fosse altro (come realmente temo), forse ha bisogno di più tempo e sono io che ho fretta....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Tu lo hai cercato al principio perché volevi una persona

    che come esperienze fosse al tuo stesso livello?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Rocco88
    1 hour ago, RedFox said:

    Il suo blocco si manifestava, ad esempio, nell'essere molto passivo con le richieste di vederci. Dopo un iniziale sblocco, in cui lui mi chiedeva di vederci, poi dovevo essere sempre io ad avanzare proposte. Inoltre, nell'ultimo periodo lo sentivo anche più distaccato via messaggio, con tempi di risposta molto dilatati rispetto a prima.

    Certo questo "cambiamento" nei tuoi riguardi suona tutt'altro che di buon auspicio. Attendi ancora un po', se puoi, lasciagli un po' di tempo, però non è positivo che tu penda così dalle sue labbra...

    Valuta molto bene se ne vale la pena!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    RedFox
  • Topic Author
  • 25 minutes ago, Almadel said:

    Tu lo hai cercato al principio perché volevi una persona

    che come esperienze fosse al tuo stesso livello?

    Io, in verità, non l'ho cercato con un intento specifico. Inizialmente era nata una bella amicizia. Quello che è venuto dopo è nato da se.

    Su quello che cercasse lui, avevo sempre di dubbi. Non riuscivo a capire cosa volesse da me. Ma, nonostante tutto, mi sono buttato e fatto avanti.

    Se lui avesse bisogno di tempo, di calma, io ci sono. Non voglio mettergli fretta. Vorrei che fosse un cammino per entrambi.....

    2 minutes ago, Rocco88 said:

    Certo questo "cambiamento" nei tuoi riguardi suona tutt'altro che di buon auspicio. Attendi ancora un po', se puoi, lasciagli un po' di tempo, però non è positivo che tu penda così dalle sue labbra...

    Valuta molto bene se ne vale la pena!

    Pensavo anche io. Devo pensare anche a me stesso e questa situazione mi sta uccidendo (per quanto poco tempo sia passato). Cercherò di resistere il più che posso ma, se dovessi agire di pancia, gli scriverei anche subito.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Micioch

    Se è già passata una settimana io proverei a scrivergli stando attento a non forzare le cose. Una settimana mi sembra sufficiente per pensare, a meno che mettendo da parte tutte le fisse mentali che ha, il suo motivo per distaccarsi è semplicemente un modo per allontanarsi da te senza farti troppo male in modi più diretti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei

    Beh in realtà io penso che la risposta che stai spasmodicamente aspettando tu la abbia già avuta, solo che la hai un po' "censurata" nella tua mente, facendo finta che non ti sia ancora stata data, quando, purtroppo, è piuttosto chiara.

    8 hours ago, RedFox said:

    Con me ha fatto passi avanti, ma ora è bloccato di nuovo. Mi ha detto che andiamo a due velocità diverse e che per me sarebbe una zavorra. Così, mi ha detto che deve pensare, deve riflettere e capire da cosa dipenda il blocco.

    Questo, tutto sommato, è un no molto esplicito; non se la sente, la tua richiesta è stata per lui soverchiante. Dice che ha bisogno di tempo perché ha bisogno di chiarirsi le sue cose, ma nel breve periodo giudica la tua proposta irrealizzabile, per lui è troppo e non resisterebbe. Almeno questo pare essere il messaggio di fondo. Possiamo anche leggerlo come un nì: in circostanze diverse magari si sarebbe lasciato andare, ma siccome non mi pare essere una persona che prende le cose con leggerezza (ti assomiglia, in effetti) allora per come stanno le cose al momento non è riuscito a sbilanciarsi e ha preferito allontanarsi.

    Molte persone oltre ad essere timide sono anche molto spaventate dal dire no esplicitamente, però a volte usano perifrasi che non fanno capire nulla.

    Va bene così, siccome dici che sei molto abbottonato va già bene anche solo il fatto di essere stato così chiaro ed onesto sui tuoi sentimenti, è un'ottima palestra per il futuro visto che racconti di avere poca dimestichezza nelle relazioni. Ora lascia che passi un po' acqua sotto i ponti, rivolgi la tua attenzione ad altro. In fondo dichiarare il proprio interesse a qualcuno è sempre un po' un "mini-tabù" adolescenziale (e non), e puoi essere davvero molto soddisfatto di averlo superato!

    In effetti sei anche libero di avvicinare nuove persone per parlare e condividere qualcosa, ciò ti aiuterà moltissimo ad ammorbidire la tua estrema selettività, che (spero tu te ne stia accorgendo, essendo ormai adulto) può assumere aspetti disfunzionali se non viene tenuta almeno un po' a bada, perché per esempio se sfugge al tuo controllo rischia di precluderti anche solo un minimo di dialogo con persone con cui non necessariamente devi entrare in intimità con vincoli solenni, ma puoi almeno passare qualche momento in compagnia.

    Edited by Sampei

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    RedFox
  • Topic Author
  • Grazie a tutti!

    13 hours ago, Sampei said:

    Beh in realtà io penso che la risposta che stai spasmodicamente aspettando tu la abbia già avuta, solo che la hai un po' "censurata" nella tua mente, facendo finta che non ti sia ancora stata data, quando, purtroppo, è piuttosto chiara.

    Questo, tutto sommato, è un no molto esplicito; non se la sente, la tua richiesta è stata per lui soverchiante. Dice che ha bisogno di tempo perché ha bisogno di chiarirsi le sue cose, ma nel breve periodo giudica la tua proposta irrealizzabile, per lui è troppo e non resisterebbe. Almeno questo pare essere il messaggio di fondo. Possiamo anche leggerlo come un nì: in circostanze diverse magari si sarebbe lasciato andare, ma siccome non mi pare essere una persona che prende le cose con leggerezza (ti assomiglia, in effetti) allora per come stanno le cose al momento non è riuscito a sbilanciarsi e ha preferito allontanarsi.

    Molte persone oltre ad essere timide sono anche molto spaventate dal dire no esplicitamente, però a volte usano perifrasi che non fanno capire nulla.

    Va bene così, siccome dici che sei molto abbottonato va già bene anche solo il fatto di essere stato così chiaro ed onesto sui tuoi sentimenti, è un'ottima palestra per il futuro visto che racconti di avere poca dimestichezza nelle relazioni. Ora lascia che passi un po' acqua sotto i ponti, rivolgi la tua attenzione ad altro. In fondo dichiarare il proprio interesse a qualcuno è sempre un po' un "mini-tabù" adolescenziale (e non), e puoi essere davvero molto soddisfatto di averlo superato!

    In effetti sei anche libero di avvicinare nuove persone per parlare e condividere qualcosa, ciò ti aiuterà moltissimo ad ammorbidire la tua estrema selettività, che (spero tu te ne stia accorgendo, essendo ormai adulto) può assumere aspetti disfunzionali se non viene tenuta almeno un po' a bada, perché per esempio se sfugge al tuo controllo rischia di precluderti anche solo un minimo di dialogo con persone con cui non necessariamente devi entrare in intimità con vincoli solenni, ma puoi almeno passare qualche momento in compagnia.

    In effetti, concordo con quello che dici. So bene che è stato un modo per addolcire la pillola. E lo capisco perchè anche io mi sono ritrovato dal lato opposto e dire no fa sempre paura. Anche se, in quei casi, ho sempre trovato il coraggio di essere esplicito, almeno per rispetto dell'altra persona. Essere lasciati con qualche speranza, anche se remota, è veramente lacerante.

    Quello che mi fa più male è che è stata una delle poche persone con cui mi sia trovato veramente in sintonia, in ogni momeno. Mai situazioni o momenti di imbarazzo, di noia, di scocciatura. Avevo trovato in lui una perfetta connessione. E penso pure lui, se non nei limiti detti sopra.

    In ogni caso, gli ho scritto e ci vedremo fra qualche giorno. La cosa divertente, è che sarà ad un anno esatto da quando mi scrisse la prima volta XD

    Va beh! Non voglio stare a fare m'ama, non m'ama con le margherite. Si va avanti. Anno nuovo, vita nuova!

    Però è stato veramento un duro colpo. Soprattutto, se penso che possa esserne io la causa. Questo non me lo perdonerei....

    Spero, almeno, che non voglia chiudere ogni rapporto e che si possa rimanere in amicizia....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Non esiste il rimanere in amicizia.

    quel che non ho capito e' se e' stato un anno  platonico o scopereccio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    RedFox
  • Topic Author
  • 24 minutes ago, marco7 said:

    Non esiste il rimanere in amicizia.

    quel che non ho capito e' se e' stato un anno  platonico o scopereccio.

    In mera amicizia fino a fine luglio. Poi mi sono fatto avanti ed è iniziata una frequentazione....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Io non ci credo che si possa tornare indietro alla mera amicizia.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    RedFox
  • Topic Author
  • 41 minutes ago, marco7 said:

    Io non ci credo che si possa tornare indietro alla mera amicizia.

    Non so cosa dirti....intanto, vedo come andrà quando ci vedremo.

    Più ci penso e più ho paura che possa essere colpa mia. Per quanto anche lui abbia fatto cazzate, che mi hanno spinto a fare le mie di cazzate (pur innocentemente, perchè erano solo provocatorie). E così si è ribloccato.....

    Due coglioni siamo stati....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Il discorso e': lui vuole ribloccarsi o vuole emanicparsi gayamente nella sua vita ?

    se vuole vivere piu' libero visto che da solo fatica a farlo, potrebbe frequentare uno psicologo che forse potrebbe aiutarlo, ma lui deve volerlo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    1 hour ago, RedFox said:

    Però è stato veramento un duro colpo. Soprattutto, se penso che possa esserne io la causa. Questo non me lo perdonerei....

    Non mi pare sia il caso di colpevolizzarsi, se ti scarica dopo un anno dalla vostra prima conoscenza non si può certo dire che tu abbia avuto troppa fretta, anzi semmai avresti avuto la "colpa" di credere al fatto che andavate a diverse velocità o lui avesse dei blocchi generici e generali, perchè essendo innamorato volevi credere che lui potesse ricambiarti, ma sono cose che mi pare ti abbia detto lui per primo

    Non attribuirei tutta questa importanza alle "cazzate" nel senso che se una situazione si dilunga è molto facile finire per cadere nello scambio delle "provocazioni reciproche", ma ci vedrei la prova-provata del fatto che in realtà la cosa si è prolungata troppo

    Quanto al rimanere in amicizia la vedo dura, a mio avviso non è vero che dopo il sesso non si possa tornare indietro, ma servono dei presupposti e lui non ti ha mai voluto inserire nella sua vita sociale, questo mi pare un ostacolo bello grosso

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Non ci si può innamorare in chat, intanto. Se la notifica su whatsapp ti cambiava la giornata, era semplicemente perché, come dici tu stesso, scarseggi un po' di altri rapporti che servono anche per attutire le batoste come questa.

    Prendendo per buono quello che dici - anche se parli quasi esclusivamente di dinamiche virtuali, notifiche, messaggi, mi scrive o non mi scrive, gli scriverei anche adesso, ecc. e non dici cosa succedeva durante le uscite e come si sia evoluta la frequentazione nel reale - direi che da parte sua c'è stato un interesse che poi è andato a scemare, e adesso lui sta cercando il modo per indorare la pillola mentre tu ti appigli a qualsiasi cosa, anche a un "spero si possa rimanere in amicizia".

    Io sono sempre stato piuttosto fatalista in queste cose. Se uno non ti cerca e non ti vuole vedere, quando prima vi sentivate e uscivate spesso, evidentemente  sta facendo altre cose, frequentando altre persone e situazioni che reputa più stimolanti.

    Tu dovresti pensare un po' di più a te stesso: coming out, specialmente con qualche amico friendly, trovare amici gay, e non puntare il 100% della tua stabilità emotiva e psichica giornaliera su una notifica che ti arriva nel cellulare e su una chat con uno a caso che non hai mai incontrato o hai incontrato una manciata di volte e non ricambia il tuo sentimento.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    RedFox
  • Topic Author
  • 53 minutes ago, davydenkovic90 said:

    Non ci si può innamorare in chat, intanto. Se la notifica su whatsapp ti cambiava la giornata, era semplicemente perché, come dici tu stesso, scarseggi un po' di altri rapporti che servono anche per attutire le batoste come questa.

    Prendendo per buono quello che dici - anche se parli quasi esclusivamente di dinamiche virtuali, notifiche, messaggi, mi scrive o non mi scrive, gli scriverei anche adesso, ecc. e non dici cosa succedeva durante le uscite e come si sia evoluta la frequentazione nel reale - direi che da parte sua c'è stato un interesse che poi è andato a scemare, e adesso lui sta cercando il modo per indorare la pillola mentre tu ti appigli a qualsiasi cosa, anche a un "spero si possa rimanere in amicizia".

    Io sono sempre stato piuttosto fatalista in queste cose. Se uno non ti cerca e non ti vuole vedere, quando prima vi sentivate e uscivate spesso, evidentemente  sta facendo altre cose, frequentando altre persone e situazioni che reputa più stimolanti.

    Tu dovresti pensare un po' di più a te stesso: coming out, specialmente con qualche amico friendly, trovare amici gay, e non puntare il 100% della tua stabilità emotiva e psichica giornaliera su una notifica che ti arriva nel cellulare e su una chat con uno a caso che non hai mai incontrato o hai incontrato una manciata di volte e non ricambia il tuo sentimento.

    Forse mi sono spiegato male io ....Noi ci siamo conosciuti. Uscivamo spesso. Non mi innamoro via chat. Nè inizio a trovare interesse per qualcuno solo tramite chat, tranquillo. Mi servono molti incontri dal vivo affichè capiti e si evolva qualcosa. Che sia un mero incontro sessuale, un'amicizia o altro. Anzi, per altro deve passare molto tempo (come in questo caso, che sono serviti vari mesi).

    La chat è stato solo un mezzo di conoscenza che ha preceduto e rafforzato i molti incontri che facevamo. Giri per la città, aperitivi, mare, montagna, scampagnate, pranzi e cene (anche a casa), ecc....abbiamo continuato a vederci fino a che è stato possibile a causa delle limitazioni agli spostamenti. Gli incontri erano molto frequenti....

    Sul coming out non ho problemi, l'ho fatto.....

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    1 hour ago, RedFox said:

    Forse mi sono spiegato male io ....Noi ci siamo conosciuti. Uscivamo spesso. Non mi innamoro via chat. Nè inizio a trovare interesse per qualcuno solo tramite chat, tranquillo.

    Non ti sei spiegato male, semplicemente osservo che nei tuoi post parli quasi esclusivamente di dinamiche virtuali. E che non è sano incantarsi di fronte a uno schermo aspettando un messaggio che non arriva, o cose di questo genere. Piuttosto chiamalo al telefono e parlaci.

    L'unico consiglio che ti si può dare, oltre che aspettare questo confronto vis a vis, visto che hai fatto anche coming out, è quello di cercare amicizie con altri ragazzi gay oppure con etero friendly in modo da rendere future situazioni di questo tipo meno totalizzanti. Mi spiego meglio: è naturale l'assenza di uno che sentivi spessissimo (scrivi, mi pare, che in quarantena vi sentivate su whatsapp ogni minuto) lasci un vuoto abbastanza duro da gestire.

    Però la realtà dei fatti è che è stata una frequentazione relativamente breve, ti avrà conosciuto meglio e si sarà reso conto di non volere una relazione con te per come tu gliela prospetti, e sta cercando di fartelo capire.

    Non puoi influire in nessun modo, e non devi secondo me, sul suo 50%, ma se lo ritieni opportuno puoi agire su altre cose che riguardano te stesso a prescindere da questa relazione, che sono quelle che ti ho detto prima.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...