Jump to content
MrNatasha

Non sopporto gli etero sono eterofobo?

Recommended Posts

SabrinaS

La questione gay in Italia è una questione principalmente economica e di elitarismo, tipo la storia di Caivano. Peccato che i vari comunisti si impegnino tanto a difendere il debito pubblico e le nazionalizzazioni e la decadenza italiana e quindi lo stesso degrado che causa questi problemi quanto a non fare nulla per la lotta di classe gay o promuovere una qualche attività di lobbying a nostro vantaggio.

2 minutes ago, MrNatasha said:

2) appena fanno CO

ma mica lo fanno, questo è il problema. Tiziano Ferro l'ha fatto perché tanto musicalmente parlando non se lo inculava più nessuno e ora fa la casalinga americana che preparare le apple pie a Los Angeles.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrNatasha
  • Topic Author
  • 5 minutes ago, SabrinaS said:

    ma mica lo fanno, questo è il problema. Tiziano Ferro l'ha fatto perché tanto musicalmente parlando non se lo inculava più nessuno e ora fa la casalinga americana che preparare le apple pie a Los Angeles.

    Penso faccia lui stesso la parte dell'apple pie 💦💦💦

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    8 minutes ago, MrNatasha said:

    cosa che mi fa incazzare

    Ma dai? Nessuno aveva ancora riscontrato un lato iroso e livoroso nella tua personalità :sisi:

    3 minutes ago, MrNatasha said:

    Penso faccia lui stesso la parte dell'apple pie 💦💦💦

    Questa è pura eleganza. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nayoz
    On 9/21/2020 at 4:06 PM, MrNatasha said:

    Salve a tutti sono nuovo nel forum

    ciao, ho visto solo ora il tuo topic, e la penso come te... solo che io ho fatto un passo oltre.

    tu vorresti una comunità gay, nella quale sentirti accettato e vivere felice... in realtà non c'è nessuna comunità idilliaca.

    la soluzione dovrebbe essere puntare su te stesso, invece che sugli altri: certificazione lingua inglese, laurea, esperienze all'estero, cambiare lavoro ogni 3-5 anni con lo scopo di accumulare esperienze ed ottenere uno stipendio più alto.

    il tempo libero lo passi coltivando i tuoi hobbies, prediligendo quelli che si possono fare singolarmente.

    se conosci delle persone puoi passarci del tempo assieme, tenendo conto che l'amicizia ha una "data di scadenza", cioè se/quando cambi città, regione, o nazione per lavoro irrimediabilmente non ti frequenterai più con gente che abiterà lontana da te.

    puoi benissimo puntare ai gay se gli etero non ti piacciono, o al massimo alle ragazze.

    ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    così come gli altri sono selettivi nei confronti delle frequentazioni, anche tu puoi fare altrettanto.

    alcuni mi dicevano che ero una persona noiosa, e con i difetti... io ero stupito, perchè non ero annoiato dalle persone e non vedevo i difetti della gente.

    ora ho accettato di avere dei difetti, ma allo stesso tempo vedo i difetti nelle persone... so che posso essere noioso, e allo stesso tempo mi accorgo che trovo quasi tutte le persone noiose...

    probabilmente dipende dal mio carattere... quando c'è qualcosa di nuovo, sono ossessionato, non mi stanco e non mi annoio mai... poi dopo aver fatto abbastanza esperienza anche io mi annoio e perdo interesse.

    tornando al passato, mi sono reso conto che non erano le persone ad essere speciali e interessanti... ma era la mia mente capace di non annoiarsi facilmente.

    ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    se a te è rimasto dell'entusiasmo, puoi scegliere di non sprecarlo sugli eterosessuali... e di interessarti ai gay fino a quando non ti verranno a noia, per poi interessarti a qualcos'altro.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nayoz
    On 9/21/2020 at 11:58 PM, Uncanny said:

    Che è? La versione porno becera degli X-Men? :aha:

    1869072h.jpg.728087f8803be90407bcba1c9b2b53ed.jpg

    sono andato su internet a cercare questo film e mi sono depresso 😕

    ho visto dei comuni ragazzi che tentano di sbarcare il lunario, e quindi impersonano personaggi di fantasia che non esistono, e fingono di poter fare delle cose che sono impossibili da fare in base al corrente avanzamento tecnologico dell'umanità.

    onestamente ho trovato più interessante mass effect 2 e 3, fallout 4, bioshock 1 e 2, deus ex, deus ex human revolution, portal, portal 2, system shock 2, prey 2017, borderlands 2, borderlands the pre sequel, puzzle quest challenge of the warlord + revenge of the plague lord, pain killer black edition, max payne 2, prey, desktop dungeons, noone lives forever 1 +2, tron, age of empires 2 the age of kings + the conquerors, alien versus predator 2 + primal hunt, batman arkham asylum + city + origins + knight, cuphead, alpha protocol, bionic commando rearmed, bookworm adventure 2, plants vs zombies, cogs, obulis, command and conquer 3 tiberium wars + kane's wrath, red alert 3 + uprising, crysis, f.e.a.r. + extraction point + perseus mandate, dishonored + 2 + death of the outsider, red faction, duke nukem 3d + duke it out in dc + duke caribbean life is a beach, dungeons 3 + all dlc, dying lights ee + all dlc, matrix the path of neo + enter the matrix, garden defence, sacrifice, gunpoint, kiss psycho circus, limbo, hitman blood money, heretic + shadows of the serpent riders, hammer heads, ion fury, jade empire special edition, luxor 1 + 2 +3 +4, might & magic vi + vii, mortal kombat 9 komplete edition + mortal kombat xl, mousecraft, ori and the blind forest, pandemonium +2 , pandora's box, peggle + night, popolous the beginning, prototype, prince of persia sands of times + forgotten sands + the two thrones, return to castle wolfenstein, southpark stick of truth + fractured but whole, star wars episode 1 racer, star wars jedi knight + jedi academy, star wars knight of the old republic +2, streets of rage 4, superhot + mind control delete, timeshift, titanfall 2, trine + 2, unreal tournament 1999 + 2004, unepic, wonderboy 3 the dragon's trap, monster boy and the cursed kingdom, mirror's edge + pure time trials, xiii, dungeon keeper 2

    di minore impatto, includerei anche: borderlands, max payne, deus ex mankind divided, doom 3 + resurrection of evil + the lost mission, quake + scourge of armagon + dissolution of eternity, quake 2 + the reckoning + ground zero + zaero, doom + sigil + the lost episodes + doom 2 + no rest for the living + master levels for doom 2 + tnt evilution + plutonia + hell 2 pay + perdition's gate + doom 64, age of empires + the rise of rome, alien versus predator gold, puzzle kingdom, puzzle quest galactrix, binary domain, bookworm adventures, f.e.a.r. 2, red faction 2, duck tales remastered, little inferno, world of gloo, impossible creatures, hitman 2 silent assassin, magicka + all dlc, rogue legacy, star wars battlefront 2004, state of decay year one, syndicate 2012, trine 3 +4, vampire the masquerade bloodlines, unreal tournament 3 + 2003,

    potrei averne dimenticato qualcuno :D

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    7 hours ago, nayoz said:

    quindi impersonano personaggi di fantasia che non esistono, e fingono di poter fare delle cose che sono impossibili da fare in base al corrente avanzamento tecnologico dell'umanità.

    Insomma, come un normale videogiocatore. Solo che loro fanno sesso, ma è un dettaglio di poco conto 😬

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MrNatasha
  • Topic Author
  • 8 hours ago, nayoz said:

    ciao, ho visto solo ora il tuo topic, e la penso come te... solo che io ho fatto un passo oltre.

    tu vorresti una comunità gay, nella quale sentirti accettato e vivere felice... in realtà non c'è nessuna comunità idilliaca.

    la soluzione dovrebbe essere puntare su te stesso, invece che sugli altri: certificazione lingua inglese, laurea, esperienze all'estero, cambiare lavoro ogni 3-5 anni con lo scopo di accumulare esperienze ed ottenere uno stipendio più alto.

    il tempo libero lo passi coltivando i tuoi hobbies, prediligendo quelli che si possono fare singolarmente.

    se conosci delle persone puoi passarci del tempo assieme, tenendo conto che l'amicizia ha una "data di scadenza", cioè se/quando cambi città, regione, o nazione per lavoro irrimediabilmente non ti frequenterai più con gente che abiterà lontana da te.

    puoi benissimo puntare ai gay se gli etero non ti piacciono, o al massimo alle ragazze.

    ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    così come gli altri sono selettivi nei confronti delle frequentazioni, anche tu puoi fare altrettanto.

    alcuni mi dicevano che ero una persona noiosa, e con i difetti... io ero stupito, perchè non ero annoiato dalle persone e non vedevo i difetti della gente.

    ora ho accettato di avere dei difetti, ma allo stesso tempo vedo i difetti nelle persone... so che posso essere noioso, e allo stesso tempo mi accorgo che trovo quasi tutte le persone noiose...

    probabilmente dipende dal mio carattere... quando c'è qualcosa di nuovo, sono ossessionato, non mi stanco e non mi annoio mai... poi dopo aver fatto abbastanza esperienza anche io mi annoio e perdo interesse.

    tornando al passato, mi sono reso conto che non erano le persone ad essere speciali e interessanti... ma era la mia mente capace di non annoiarsi facilmente.

    ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    se a te è rimasto dell'entusiasmo, puoi scegliere di non sprecarlo sugli eterosessuali... e di interessarti ai gay fino a quando non ti verranno a noia, per poi interessarti a qualcos'altro.

     

    E' sempre piacevole quando si hanno risposte civili e si può discutere cordialmente

    Hai ragione devo iniziare io a non lasciare più che queste persone abbiano brutte influenze e possano interagire (o pensare di poterlo fare) con me

    Via l'etero via il dolore

    Edited by MrNatasha

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    nayoz
    1 hour ago, Ghost77 said:

    Insomma, come un normale videogiocatore. Solo che loro fanno sesso, ma è un dettaglio di poco conto 😬

    io lo vedo come un malus 😛 già mi era passata la voglia prima... figurati con il covid !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cely McFarland
    11 hours ago, MrNatasha said:

    Via l'etero via il dolore

    *Via la persona nociva, via il dolore.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944

    A prescindere dagli opposti, se non addirittura contrari, giudizi che qui sono stati da molti manifestati e che verosimilmente dipendono dalle diverse esperienze di ciascuno o, meglio, dalle diverse ricognizioni delle proprie esperienze, mi pare potersi notare una tendenza diffusa ed ormai radicata a considerare le persone omoeroticamente inclinate e quelle eteroeroticamente inclinate quasi fossero due specie differenti e ben distinte e profondamente separate del genere umano.

    Considerazione rafforzata e fors'anche causata dall'opinione che tali diverse inclinazioni erotiche siano innate ed affatto estranee alla cultura ed all'educazione.

    D'altronde non è opinione novissima ed inaudita, posto che già venticinque secoli fa nel Simposio Platone, riferendola al poeta comico Aristofane, esponeva la leggenda delle sfere umane provviste di due sessi, alcune di due ambedue femminili, altre di due ambedue maschili, altre infine di due diversi, uno maschile ed uno femminile:

    la loro separazione in due parti uguali, perpetrata dalla spada di Zeus, ha prodotti maschi che per primigenia memoria desiderano necessariamente la metà maschile perduta, femmine che desiderano la metà femminile e maschi che desiderano la metà femminile.

    Può pur essere che tale opinione sia veridica, ma, aspettando che le scienze la confermino inoppugnabilmente e perpetuamente, se pur mai possa una scienza umana confermare inoppugnabilmente e perpetuamente qualche cosa, forse converrebbe non essere così sicuri che le persone omoerotiche siano congenitamente distinte da quelle eteroerotiche, sì che se ne possano fare quasi due mondi diversi, solo per accidente viventi sul medesimo pianeta;  al dubbio esorto se non per altro, per non offrire fomite ed incitamento all'omofobia, sempre pronta a cogliere ragioni di segregazione e repressione.

     

    Edited by Mario1944

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MrNatasha
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Mario1944 said:

     considerare le persone omoeroticamente inclinate e quelle eteroeroticamente inclinate quasi fossero due specie differenti e ben distinte e profondamente separate del genere umano.

     

    Specie diverse no e non metto in dubbio che crescendo entrambi, etero e gay, in una situazione ideale di reciproca conoscenza saremmo tutti molto più affini

    Ma è innegabile che abbiamo un background di crescita e culturale completamente diverso, non che non si possa condividere ma è difficile quando una delle due parti, quella più diffusa e predominante, se non discrimina l'altra la ignora e ne prova disinteresse completamente, io ne ho fatte di "cose da etero" sono perfino andato allo stadio di san siro a guardare una partita di calcio, non è una cosa che farei ogni weekend, ma non è nemmeno stata un'esperienza traumatica orribile

    Perchè invece gli etero non possono apprezzare e fare "qualcosa da gay"? Non c'è apertura vestro il nostro mondo, le nostre passioni, i nostri interessi, c'è solo questa cosa "io sono maschio non faccio queste cose", c'è tanta chiusura mentale ed ignoranza verso la comunità LGBT e c'è altrettanto disinteresse nel sopperire a questa lacuna, ora magari pure i gay non sono apertissimi verso gli etero (nonostante siamo abituati dalla nascita ad adattarci all'eteronormatività) però siamo comunque noi la minoranza, la parte debole, che ci piaccia o no, e odio quello che sto per dire, sono loro che devono "accettarci", poi si ci saranno i casi rari dell'etero che non ha problemi e per scherzo si traveste da drag per una serata karaoke, che va a un pride, che non ha problemi a chiedere alla sua compagna di fare sesso anale e penetrarlo (perchè si, gli etero non lo sanno prima dei 50 anni ma hanno anche loro la prostata), ma è la maggioranza che fa testo purtroppo e si comporta l'opposto

    Alla fine cosa sa di noi la maggior parte degli etero? clichè e luoghi comuni "per sentito dire", l'altro giorno ho letto un commento sui social di una trentenne che diceva di non conoscere nessun gay e non averne mai incontrati; 30 ANNI, 30 ANNI E COMPLETAMENTE IGNORA UNA REALTA' CHE ESISTE E FA PARTE DEL MONDO e tanti altri così, basta pensare ai vecchi che se ne escono con "ora diventano tutti gay ai miei tempi non ce ne erano", e tutt'ora molti giovani se ne scono con "propaganda omofoba", "sconfiggiamo il gender" e robe così

    E mi chiedo quando vedo l'etero medio, ma che palle, ma non si stancano di ripercorrere sempre gli stessi schemi? di comportarsi sempre allo stesso modo e fare sempre le stesse cose che la società impone loro? Penso faccia male pure a loro questa cosa, è pieno di etero che vengono discriminati e isolati dagli stessi etero perchè magari hanno passioni diverse dal "calcio e birra", noi gay soffriamo spesso di omofobia ma anche loro hanno un'esistenza triste racchiusa in gabbie comportamentali benchè in modo diverso

    Dicono a noi di essere contro natura quando poi è scientificamente provato che non solo l'eterosessualità pura non esiste ma pure la coppia come ce la impone la società della chiesa con l'obbligo di fedeltà eterna e tutte quelle cose là è un'invenzione dell'uomo che va contro la sua stessa natura in quanto il maschio è biologicamente portato a fecondare il maggior numero di femmine possibili per diffondere i suoi geni

    Edited by MrNatasha

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp
    1 hour ago, MrNatasha said:

    Dicono a noi di essere contro natura quando poi è scientificamente provato che non solo l'eterosessualità pura non esiste ma pure la coppia come ce la impone la società della chiesa con l'obbligo di fedeltà eterna e tutte quelle cose là è un'invenzione dell'uomo che va contro la sua stessa natura in quanto il maschio è biologicamente portato a fecondare il maggior numero di femmine possibili per diffondere i suoi geni

    Bè, ma infatti trovare una coppia eterosessuale (non mi esprimo su quelle omo) dove entrambi i componenti abbiano rispettato sempre l'obbligo di fedeltà nella durata del matrimonio, credo sia un'operazione a dir poco ardua.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hazel226
    1 hour ago, MrNatasha said:

    "sconfiggiamo il gender" e robe così

    Guarda che su 'sto forum è uguale

    Ci stanno i gay conservatory

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    1 hour ago, MrNatasha said:

    quando poi è scientificamente provato che non solo l'eterosessualità pura non esiste 

    Scientificamente provato da chi e come? 

    37 minutes ago, ldvrsp said:

    Bè, ma infatti trovare una coppia eterosessuale (non mi esprimo su quelle omo) dove entrambi i componenti abbiano rispettato sempre l'obbligo di fedeltà nella durata del matrimonio, credo sia un'operazione a dir poco ardua.

    Hai una visione un po' troppo stereotipata delle relazioni matrimoniali etero, colpa forse dei troppi film e telefilm. La maggioranza delle coppie etero sono delle normalissime coppie, magari un po' spente con il passare degli anni, ma pur sempre normalissime coppie. Non esiste nessun plotone d'amanti di milioni e milioni di persone 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    ldvrsp
    1 hour ago, Uncanny said:

    Scientificamente provato da chi e come? 

    Hai una visione un po' troppo stereotipata delle relazioni matrimoniali etero, colpa forse dei troppi film e telefilm. La maggioranza delle coppie etero sono delle normalissime coppie, magari un po' spente con il passare degli anni, ma pur sempre normalissime coppie. Non esiste nessun plotone d'amanti di milioni e milioni di persone 

    Mah, non lo dico per i film che guardo (in effetti guardo pochissimo la televisione). Lo dico per quello che vedo nella vita reale. Cioè, che il 90% delle persone sposate che conosco, ha le corna o le ha messe o tutt'e due. Triste a dirsi, ma è così.

    Per carità, non voglio con questo sminuire la bellezza delle coppie etero, faccio solo riferimento alla mia esperienza.

    1 hour ago, ldvrsp said:

    Cioè, che il 90% delle persone sposate che conosco, ha le corna o le ha messe o tutt'e due. Triste a dirsi, ma è così.

    Vabbè, sono buono: facciamo il 70%.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    SabrinaS

    vabbe ma tu conosci solo noblesse cosmopolita ecco perché la casalinga di Torre del Greco non tradirebbe mai suo marito, al massimo lui forse con la segretaria o la colf romena, ma poi lei lo perdona perché hanno i figli e non vogliono creare scandalo in paese.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Cely McFarland
    2 hours ago, MrNatasha said:

    E mi chiedo quando vedo l'etero medio, ma che palle, ma non si stancano di ripercorrere sempre gli stessi schemi? di comportarsi sempre allo stesso modo e fare sempre le stesse cose che la società impone loro? Penso faccia male pure a loro questa cosa, è pieno di etero che vengono discriminati e isolati dagli stessi etero perchè magari hanno passioni diverse dal "calcio e birra", noi gay soffriamo spesso di omofobia ma anche loro hanno un'esistenza triste racchiusa in gabbie comportamentali benchè in modo diverso

    Esatto.
    Vedi che il problema non è l'eterosessualità, quanto un certo tipo di personalità? Altrimenti che senso avrebbe, per gli etero, emarginarsi tra di loro nonostante facciano parte della stessa casta elitaria?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    5 hours ago, MrNatasha said:

    Dicono a noi di essere contro natura quando poi è scientificamente provato che non solo l'eterosessualità pura non esiste ma pure la coppia come ce la impone la società della chiesa con l'obbligo di fedeltà eterna e tutte quelle cose là è un'invenzione dell'uomo che va contro la sua stessa natura

    La natura, come l'essere di Aristotele😉, si dice in molti modi....

     

    5 hours ago, MrNatasha said:

    Specie diverse no e non metto in dubbio che crescendo entrambi, etero e gay, in una situazione ideale di reciproca conoscenza saremmo tutti molto più affini

    Ma è innegabile che abbiamo un background di crescita e culturale completamente diverso,

    (....)

    io ne ho fatte di "cose da etero"

    (....)

    Perchè invece gli etero non possono apprezzare e fare "qualcosa da gay"? Non c'è apertura vestro il nostro mondo,

    (....)

     

    Neghi che siano considerati e che tu stesso li consideri "specie diverse", ma poi parli di "cose da etero", "cose da gay", "nostro mondo", "background di crescita e culturale completamente diverso":

    se non è un terzo sesso, poco ci manca....

    Forse sottintendi la visione platonico aristofanea dei tre archetipi distinti:

    maschio maschio, femmina femmina, maschio femmina,

    forse quella ulrichsiana dell'inclusione d'un'anima muliebre in un corpo virile,

    ma mi pare che difficile negare che tu segua e probabilmente anche persegua una distinzione di specie almeno pari, se non più profonda di quella tra femmina e maschio.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    10 hours ago, ldvrsp said:

    Bè, ma infatti trovare una coppia eterosessuale (non mi esprimo su quelle omo) dove entrambi i componenti abbiano rispettato sempre l'obbligo di fedeltà nella durata del matrimonio, credo sia un'operazione a dir poco ardua.

     

    Questo è vero, ma ciò non significa che sia vero che i maschi siano -per natura- portati a fecondare molte femmine per diffondere i propri geni o pseudodarwinismi simili come scrive MrNatasha

    La realtà è semmai che la società evolvendosi verso l'uguaglianza e la libertà vede aumentare il numero di tradimenti femminili che un tempo erano criminalizzati ( vedi omicidio d'onore ) rispetto a quelli maschili, che invece venivano in parte giustificati se canalizzati verso le "donnacce" ( il disprezzo per la donna puttana-amante serviva in gran parte a salvare i matrimoni ) ed il risultato finale è che si tradisce di più, i tradimenti non sono canalizzati verso categorie marginalizzate e sono qualitativamente più impegnativi e quindi le relazioni tendono ad essere più brevi

    Il discorso non vale per gli omosessuali, per il semplice fatto che in un contesto omofobo non potendo io desiderare Idvrsp senza sfidare la società, le famiglie e l'ambiente sociale, sono spinto a canalizzare il mio desiderio sessuale verso un generico "desiderio di godimento" l'omosessualità quindi nasce nella promiscuità sessuale e solo poi cresce e sviluppa un concetto di coppia

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel
    2 minutes ago, Hinzelmann said:

    l'omosessualità quindi nasce nella promiscuità sessuale e solo poi cresce e sviluppa un concetto di coppia

    Io ho visto tutte e due le cose.

    Sia i ragazzini curiosi che vogliono solo fare esperienze e a 25 anni dicono "sono stanco di sesso senza sentimenti"

    Sia quelli che partono subito alla ricerca di un fidanzato e dopo cinque anni di sesso tornati single decidono che "per un po' vogliono solo divertirsi".

    Non so fra le due due quale sia la categoria più rappresentata.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MrNatasha
  • Topic Author
  • 10 hours ago, Uncanny said:

    Scientificamente provato da chi e come?

    https://www.curioctopus.it/read/16515/le-persone-eterosessuali-non-esistono:-ecco-lo-studio-che-si-scontra-con-la-logica-popolare

    Non mi sembra ci voglia uno studio per arrivare a capire che un'orientamento fisso e tassativo non esiste ma al massimo si hanno preferenze e attitudini verso una parte o l'altra che vengono rafforzate dal contesto socio culturale in cui si vive, poi sarei io il troll però eh

    10 hours ago, Hazel226 said:

    Guarda che su 'sto forum è uguale

    Ci stanno i gay conservatory

    Me ne sono accorto, provo tanto disagio e tanta compassione

    37 minutes ago, Hinzelmann said:

    Questo è vero, ma ciò non significa che sia vero che i maschi siano -per natura- portati a fecondare molte femmine per diffondere i propri geni o pseudodarwinismi simili come scrive MrNatasha

     

    Ora la biologia è un optional quando è da sempre stato così, c'è sempre e ci sarà sempre un retaggio ancestrale della vita selvaggia nel dna dell'essere umano che piaccia o no, siamo pur sempre animali, non siamo stati creati dall'argilla e dalla nostra costola la donna per allietarci e servirci (o quel che era) come in un videogame gestionale qualsiasi, e questo vale per qualsiasi specie, il maschio è biologicamente fatto per essere sempre pronto in qualsiasi momento a "schizzare" fino alla tarda età, che poi con l'evoluzione questi comportamenti si siano mitigati è certo ma non sono scomparsi e spariti

    Dopo i creazionisti tra poco pure no vax e negazionisti del covid qua? Dai mi fa ridere che poi date a me del troll

    6 hours ago, Mario1944 said:

    La natura, come l'essere di Aristotele😉, si dice in molti modi....

     

     

    Neghi che siano considerati e che tu stesso li consideri "specie diverse", ma poi parli di "cose da etero", "cose da gay", "nostro mondo", "background di crescita e culturale completamente diverso":

    se non è un terzo sesso, poco ci manca....

    Forse sottintendi la visione platonico aristofanea dei tre archetipi distinti:

    maschio maschio, femmina femmina, maschio femmina,

    forse quella ulrichsiana dell'inclusione d'un'anima muliebre in un corpo virile,

    ma mi pare che difficile negare che tu segua e probabilmente anche persegua una distinzione di specie almeno pari, se non più profonda di quella tra femmina e maschio.

     

    Scusa ma non capisco il senso di ste parafile auliche

    Intanto le cose che ho detto da etero e da gay sono appositamente da virgolette in quanto sono solo stereotipi della società nel concreto nulla vieta a un gay o a un etero di fare certe cose, non parlo di specie diverse, non c'è nulla di diverso se non un retaggio socio culturare, stai complicando un concetto easy e scontato che qualsiasi gay vive nella sua vita, ora la nostra comunità grazie all'emancipazione sempre maggiore verso gli etero ha la sua storia, le sue icone, la sua letteratura, la sua cultura ecc ecc è un dato di fatto

    9 hours ago, Cely McFarland said:

    Esatto.
    Vedi che il problema non è l'eterosessualità, quanto un certo tipo di personalità? Altrimenti che senso avrebbe, per gli etero, emarginarsi tra di loro nonostante facciano parte della stessa casta elitaria?

    Hai ragione

    Però è anche vero che la maggior parte degli etero sono così, o almeno quelli dell'ambiente popolano, provinciale e leghista in cui sono cresciuto

    Edited by MrNatasha

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    44 minutes ago, Almadel said:

    Io ho visto tutte e due le cose.

    E' un discorso di prospettiva storica che in ogni caso non va assolutizzato neanche per il passato remoto

    Oscar Wilde si è messo nei guai ed ha sfidato la società nel momento in cui ha fatto coppia, il che significa anche che in nuce il desiderio sessuale per una persona specifica e speciale esisteva fin dall'inizio della storia dell'omosessualità contemporanea, ma ti esponeva al rischio di vedere distrutta la tua vita e quindi eri spinto a canalizzare il desiderio verso un desiderio di godimento più generico e meno rischioso. Isherwood nel clima della Berlino anni '20-'30 era spinto a canalizzare il proprio desiderio sessuale verso i "marchettari" pur in un clima di rinnovata libertà sessuale loro concessa, ma questo non gli ha impedito di innamorarsi delle sue marchette. Ovviamente parliamo di due figure simboliche di grande spessore le persone di cui si innamorarono spesso non furono all'altezza della situazione.

    Quel che vediamo nel presente e nel recente passato è ovviamente profondamente diverso

    @MrNatasha 

    Io non ti ho dato del troll...mi pare

    Se vogliamo fare un discorso biologico serio, la donna ha un ciclo di 28 giorni in cui -a partire dal 14° giorno- durante l'ovulazione ha un picco di testosterone e desideri ed orgasmi più intensi ne consegue che sarebbe vero esattamente l'opposto e cioè che esiste un fenomeno ormonale naturale che favorisce il desiderio sessuale femminile

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    AndreDgl
    16 minutes ago, Hinzelmann said:

    E' un discorso di prospettiva storica che in ogni caso non va assolutizzato neanche per il passato remoto

    E' proprio il topic giusto per parlare di non assolutizzare i discorsi! 😒

    Edited by AndreDgl

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    2 hours ago, MrNatasha said:

    Scusa ma non capisco il senso di ste parafile auliche

    Se dall'aula pontifichi, non puoi stupire che dall'aula ti si risponda.... 😉

    3 hours ago, MrNatasha said:

    Intanto le cose che ho detto da etero e da gay sono appositamente da virgolette in quanto sono solo stereotipi della società nel concreto nulla vieta a un gay o a un etero di fare certe cose, non parlo di specie diverse,

    Che tu od altri non parliate di specie diverse non metto in dubbio, ma la deduzione da certe affermazioni e lamentazioni, non solo tue ben inteso, portano a mio giudizio a costringere le persone dentro le suddette due specie distinte e separate, tanto più quando l'origine dell'inclinazione erotica sia considerata innata.

    Esemplare di ciò è quello che annoti poi:

    3 hours ago, MrNatasha said:

    non c'è nulla di diverso se non un retaggio socio culturare

    (....)

    ora la nostra comunità grazie all'emancipazione sempre maggiore verso gli etero ha la sua storia, le sue icone, la sua letteratura, la sua cultura ecc ecc è un dato di fatto 

    A me pare che non sia un "dato di fatto", ma un'interpretazione di fatti che necessariamente dipende da giudizi preventivi e dai concetti ad essi sottesi.

    3 hours ago, MrNatasha said:

    stai complicando un concetto easy

    Forse il concetto è semplice, ma non è affatto facile, posto che da venticinque secoli se ne disputa senza un esito pienamente condiviso.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    23 hours ago, MrNatasha said:

    https://www.curioctopus.it/read/16515/le-persone-eterosessuali-non-esistono:-ecco-lo-studio-che-si-scontra-con-la-logica-popolare

    Non mi sembra ci voglia uno studio per arrivare a capire che un'orientamento fisso e tassativo non esiste ma al massimo si hanno preferenze e attitudini verso una parte o l'altra che vengono rafforzate dal contesto socio culturale in cui si vive, poi sarei io il troll però eh

    Si possono trovare studi che "dimostrano" tutto e il contrario di tutto. Senza peer review e un processo di revisione sistematica valgono ben poco.

    "L'ha detto uno studio, quindi è così" è l'approccio più superficiale e sbagliato che si possa avere rispetto alla ricerca scientifica.

    Io sono al 100% gay, non mi passa neanche per l'anticamera del cervello il pensiero di poter andare con una donna. Il mio orientamento non è un' "attitudine". 

    Che tu sia troll è un auspicio, se davvero certe cose le pensi allora c'è da preoccuparsi. Ma tanto troll sei.

    Ad esempio:

    On 9/21/2020 at 6:45 PM, MrNatasha said:

    Se c'è una cosa che non mi è mai piaciuta, mai ho trovato affine, ne trovo positiva è il populismo, i poveri, i campagnoli, i manovali, e tutte quelle categorie sono populisti, non abbassiamo a un livello cosi infimo

    Siamo gay, siamo meglio dell'etero medio, siamo statisticamente più ricchi e benestanti non abbiamo bisogno di queste cose ne del populismo (poi ci saranno anche i gay poveri ma possiamo benissimo far finta non esistano e disconoscerli dallla comunità), abbiamo bisogno di combattere l'omofobia e le discriminazioni e creare una vera lobby gay che discrimina ma giustamente e chi se lo merita (tipo gli etero che non fanno altro che offenderci e picchiarci)

     

    Edited by Uncanny

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    On 9/21/2020 at 10:11 PM, AndreDgl said:

    per quale motivo la tua esperienza personale e le tue convinzioni del tutto arbitrarie su una categoria di miliardi di persone accumanate solo dal provare attrazione per il sesso opposto, dovrebbero essere più valide di chi ha vissuto il contrario? Perché il tuo vissuto e le tue esperienze valgono più delle nostre? Perché tu dovresti essere più esemplificativo della realtà e della verità assoluta di tutti gli altri? 

    questa è facile:

    secondo lui,

    io-so-io-e-voi-non-siete.jpg

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    djumbala

    Io sono una ragazza etero e non sopporto i maschi etero, quindi mi sa che ho un problema 😂 ma in questo momento non mi interessa fidanzarmi, quindi provo a non pensarci.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Mario1944
    11 minutes ago, djumbala said:

    Io sono una ragazza etero e non sopporto i maschi etero, quindi mi sa che ho un problema

    Direi che tu abbia un problema grande:

    ti dispiacciono quelli che.... ti piacciono!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MrNatasha
  • Topic Author
  • On 9/24/2020 at 10:19 AM, AndreDgl said:

    E' proprio il topic giusto per parlare di non assolutizzare i discorsi! 😒

    Si ma basta spuntare per cagare il cazzo betty

    Che poi è come betty soldati l'iconica autrice di uomini e donne?

    Edited by MrNatasha

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...