Jump to content
davydenkovic90

Il funerale del proprio profilo facebook.

Recommended Posts

davydenkovic90
Posted (edited)

Ieri sera sono stato per la prima volta nel mio nuovo circolo di tennis, ho conosciuto nuove persone e  ho giocato con una ragazza molto gentile che ha anche pagato il campo per me.

Tornato a casa, ho visto che avevo delle richieste di amicizia su FB e mi sono soffermato a osservare il mio profilo con disappunto. Ho foto vecchie di anni che non mi rappresentano, per non parlare delle pubblicazioni. Poi ho dato un'occhiata al profilo della ragazza con cui ho giocato e ho provato lo stesso disappunto: pose orrende, selfie tragici, ecc. Avrei preferito non vederla su FB e prenderla per come l'ho conosciuta ieri.

Se un tempo FB poteva servirmi per farmi conoscere e per conoscere soprattutto quei ragazzi con cui chattavo tramite app, oggi mi appare solo un cazzeggio grottesco del passato (da mesi o forse anni non pubblico più quasi nulla) che non ha più significato. Lo uso solo come mercatino e per i post "leggeri" (eufemismo) di alcuni gruppi che seguo.

In un raptus di ribellione e desiderio di libertà, ho deciso così di organizzare il funerale del mio profilo fb.

Vorrei lasciare solamente 3 foto, che devo ancora scegliere, e rendere privato / eliminare tutto il resto. Ovviamente non elimino il profilo e mantengo gli amici, perché di alcuni non ho il numero e non escludo si possa rimanere in contatto o risentirci in futuro.

Voi vi site facebook-suicidati? (la domanda vale anche per altri social)

 

Edited by davydenkovic90

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iron84

In realtà Facebook è già vecchio , ora si usa istagram dove non è necessario scrivere bastano le immagini in modo da evitare di essere criticati per l ortografia o altro. 

Penso che comunque Facebook dica tanto di una persona anche quando è vuoto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
davydenkovic90
  • Topic Author
  • 8 hours ago, Iron84 said:

    In realtà Facebook è già vecchio , ora si usa istagram dove non è necessario scrivere bastano le immagini in modo da evitare di essere criticati per l ortografia o altro. 

    Penso che comunque Facebook dica tanto di una persona anche quando è vuoto 

    Instagram io lo scaricai tardissimo perché il primo telefono android lo presi nel 2017. Lo usai per un po' per cazzate (tipo foto assurde che facevo a cose strane che vedevo in giro mentre ero a correre), ma poi fui costretto a eliminarlo perché avevo poca memoria nel telefono. 

    I social sono utili per pubblicare foto tue (o per condividere interessi, viaggi, ecc.) quando conosci persone dapprima nel virtuale (quindi sulle app), per attaccare bottone su un certo argomento (ma dai, anche tu hai questi hobby? hai studiato x,y,z? sei stato in vacanza quest'estate in quel posto?, ecc.) oltre che per mostrarti abbastanza bene in foto  in modo che quelli con cui chatti possano intuire fisicamente come sei fatto.

    Per il resto, ritengo che un profilo vecchio ormai di anni mostri davvero troppo di una persona. A me non fa piacere vedere il "troppo" altrui, come non fa piacere mostrare il mio, a questo punto della mia vita. Per cui penso che valga la pena perderci una mezzoretta ed eliminare tutto, tranne la lista amici. (che non posso proprio eliminare visto che ho anche Aldo Busi come amico su fb, che ovviamente non ha il suo vero nome, e altre persone che non posso contattare in altri modi, tra cui anche poi vari utenti del forum)

     

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    mah..

    se lo vivi come un album dei ricordi, perchè toglierre tutto?

    in fondo sei stato ANCHE quelle cose che ORA ti sembrano goffe, ridicole, imbarazzanti eccetera, no?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
  • Topic Author
  • 6 hours ago, freedog said:

    mah..

    se lo vivi come un album dei ricordi, perchè toglierre tutto?

    in fondo sei stato ANCHE quelle cose che ORA ti sembrano goffe, ridicole, imbarazzanti eccetera, no?

    non le ritengo tutte goffe, ridicole e imbarazzanti (e non le cancellerei per quel motivo visto che io sono effettivamente goffo, imbarazzante e ridicolo xD) ma semplicemente un po' lontane. Inoltre non le cancellerei, rimarrebbe un album dei ricordi, ma privato.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred

    Sì, almeno quattro volte. Tutte le volte sono risorto dalle ceneri come una Fenice, ma non più con quell'account, e gestisco quelli nuovi in maniera molto diversa. Come tutte le cose, anche gli account social perdono valore se uno ne ha tanti, sono intercambiabili e per di più sono anche falsi.

    A me il suicidio facebookiano serve perché a volte il passato va lasciato dove è nato per stare: nel passato. Facebook invece conserva tutto, mummifica tutto. Ma chi l'ha detto che mi faccia piacere vedere le fotine dell'auto nuova di un compagno di classe delle elementari? Cosa aggiunge alla mia esistenza quel signor nessuno?

    La privacy è anche un fattore, ma solo fino ad un certo punto. Su facebook mostri solo ciò che vuoi che si veda, quindi direi che è molto più pericoloso ciò che vedi, rispetto a ciò mostri, su cui invece hai rigido controllo. Anche se, devo ammetterlo, avere settecento amici su fb significava conoscerne un pochino circa un terzo, e in compenso non poter più scrivere un cazzo di pensiero senza che una folla di perfetti sconosciuti ti si gettasse addosso come le iene con pareri non richiesti e sea-lioning sfrenato, con la scusa che "hai parlato in pubblico" e quindi deve starti bene che qualsiasi imbecille ti somministri la sua stronzata di parere/scorreggia cerebrale. Ora non gli do più quella scusa. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    7 hours ago, davydenkovic90 said:

    Voi vi site facebook-suicidati?

    Yes, ma per altre ragioni.

    Mi iscrissi nel 2011, quando conobbi il mio ex: visto che non aveva MSN Messenger a lavoro e i telefoni erano cellulari e non ancora smartphone, l'unico modo per sentirci era usare la chat di FB. 

    Va da sé che non ho mai pubblicato contenuti e che, nel periodo di massimo splendore, ho avuto ben dodici amici: quando nel 2014 la nostra storia è finita, è finita anche l'utilità di quel profilo. Quindi, l'ho fatto fuori.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84

    Io non posso suicidarmi perchè non sono iscritto nè a Facebook nè a Twitter nè a Instagram. Certo è un tema interessante. Dice @freedog che sei oggi il prodotto delle cose che furono ed è vero. Certamente questo archivio del passato può generare problemi a coloro che ricoprono certi incarichi (si veda il caso Fioramonti). Perfino nel piccolo di questo forum, ogni utente storico appare cambiato. Il @marco7 di anni fa, ho visto, non scriveva "bel Sbuffo" e non chiedeva fotine, ad esempio. Un po' si cambia, lo sappiamo. E questo imbarazzo da te descritto è il prezzo che paghiamo a rendere accessibili a tutti e per sempre quello che siamo stati (ndr, lo sta facendo anche il sottoscritto mentre scrive su questo forum).

    Edited by marce84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Priscilla

    I post su facebook e twitter si possono cancellare ma i politici sono troppo impegnati a scrivere altre cazzate per cancellare quelli vecchi di cui perderebbero le indicizzazioni 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
  • Topic Author
  • FB serve, ed è servito anche a me un tempo, intendiamoci. Se fossi uno alle prime armi, che si affaccia ai frocial, ecc. avere almeno uno fra instagram e facebook dove poterti far conoscere virtualmente da chi potresti, poi, anche incontrare di persona, direi che è un'ottima cosa.

    Anche io misi FB ai tempi in cui si usava molto di più il PC per scriversi, condividere foto, ecc. Con l'avvento degli smartphone l'abbinata instagram + whatsapp forse funziona meglio per rimorchiare/condividere foto. Infatti FB è stato quasi abbandonato dai più, anche se rimangono i gruppi tematici, molto carini (io ne leggo alcuni), ovviamente quelli di compravendita, arricchiti anche da Marketplace (e in tal caso il profilo serve per far vedere che, quantomeno, sei affidabile perché ci metti la faccia e sei una persona in carne ed ossa... poi ovviamente bisogna sempre usare mezzi sicuri, tipo incontrarsi di persona o usare paypal, perché le truffe sono dietro l'angolo. Ma io ho fatto un sacco di affari sui mercatini FB  e trovato anche cose che non sarei mai riuscito a reperire altrimenti.)

    Un'altra cosa che ho notato e che è un po' scomoda, di fb, è che  i contenuti che ci hai postato sono come un pozzo archeologico senza fondo, tutti stratificati lì, non è possibile accedervi in modo semplice per modificare la privacy o semplicemente per vederli. Tantissima roba non la vedi mai e te la dimentichi, eppure sta lì, linkata e pubblicata nel  2013 o anche prima. Uno che voglia farti uno stalking approfondito può farlo con tutta comodità andando a vedere addirittura cose che tu hai dimenticato. E non mi piace neanche questo. Di buono c'è che non ho mai scritto niente, mai pubblicato stati, mai sfoghi, niente di niente. Solo foto per ricordare alcuni momenti e link spiritosi o trash.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    25 minutes ago, davydenkovic90 said:

    FB serve, ed è servito anche a me un tempo, intendiamoci. Se fossi uno alle prime armi, che si affaccia ai frocial, ecc. avere almeno uno fra instagram e facebook dove poterti far conoscere virtualmente da chi potresti, poi, anche incontrare di persona, direi che è un'ottima cosa.

    Anche io misi FB ai tempi in cui si usava molto di più il PC per scriversi, condividere foto, ecc. Con l'avvento degli smartphone l'abbinata instagram + whatsapp forse funziona meglio per rimorchiare/condividere foto. 

    Allora devo farmelo! :peanut:

    25 minutes ago, davydenkovic90 said:

    Con l'avvento degli smartphone l'abbinata instagram + whatsapp forse funziona meglio per rimorchiare/condividere foto. Infatti FB è stato quasi abbandonato dai più,

    Addome tartarugato, foto scattata sulla spiaggia dell'atollo di Ari, zoom del polso con particolare dell'ultimo orologio acquistato da Hausmann & co.: è l'uomo per me / fatto apposta per me / è forte con me e da uomo sa dir / parole d'amor. / MA CIO' CHE AMO IN LUI / E' IL RAGAZZO CHE / NASCONDE IN SE'... :sisi:

    Edited by marce84

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred
    2 hours ago, davydenkovic90 said:

    Tantissima roba non la vedi mai e te la dimentichi, eppure sta lì, linkata e pubblicata nel  2013 o anche prima. Uno che voglia farti uno stalking approfondito può farlo con tutta comodità andando a vedere addirittura cose che tu hai dimenticato. E non mi piace neanche questo.

    Allora, se veramente vuoi suicidarti al 100%, puoi bloccare il profilo o addirittura eliminarlo del tutto. Dopo il GDPR si possono fare entrambe abbastanza agevolmente. Non scommetterei che Marcolino non conservi comunque ogni cazzo di cosa che hai pubblicato nella tua vita, verosimilmente lo fa... Ma accedere ad un account bloccato è al di fuori della portata dello stalker medio e, in verità, anche di quello in digievoluzione mega. Ci vorrebbe proprio un hackeraggio, piuttosto. 

    Il problema è che tu il profilo vuoi mantenerlo, e questo è in sé una "falla di sicurezza".

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
  • Topic Author
  • Dello stalking mi dà fastidio il fatto che vedano un me passato che ha avuto tanto spazio sul social ma che oggi non ne ha. Mi dà quasi più fastidio essere messo di fronte io al passato degli altri, perché quando incontro una persona preferisco valutarla per come si presenta e interagendoci direttamente, col tempo, facendo delle domande, non guardare la sequela di pubblicazioni degli ultimi 12 anni. 

    Marketplace e buongiornissimi a parte, FB è in declino, la gente non lo usa più e ben presto il profilo di ciascuno non sarà altro che uno scavo archeologico di trash e bocche da selfie che andavano di moda ai tempi delle nonne. Decisamente meglio non lasciarlo lì e non far parte.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Priscilla

    ma chi cerca "davydenkovic" nella barra di ricerca per vedere cosa scriveva nel 2010? E anche ci fosse qualcuno che lo faccia davvero cosa otterrebbe? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred

    Non ho capito se l'idea di essere stalkerizzato è un rischio effettivo o una lontana possibilità contemplata dalla tua mente. A me darebbe fastidio che i miei colleghi o datori di lavoro, attuali o potenziali, potessero monitorarmi via facebook... ma per ovviare a questo basta usare un nome falso. Non credo nessuno mi abbia mai stalkerizzato in maniera attiva, del tipo: cercare di scoprire in ogni modo la mia identità sui social e poi cercare di carpirne dettagli sulla mia persona.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Icoldibarin
    13 hours ago, davydenkovic90 said:

    Voi vi site facebook-suicidati? (la domanda vale anche per altri social)

    Sì, nel 2017 ho chiesto i contatti alle persone di cui non li avevo e ho sospeso il profilo.

    Mi ero accorto di esserne diventato abbastanza dipendente, inoltre la gente non perdeva occasione di taggarmi o contattarmi lì nonostante i miei disincentivi a farlo.

    Gli svantaggi superavano quindi i vantaggi.

    Francamente non sento la mancanza tranne per due cose:

    • Tenermi aggiornato sugli eventi che potrebbero interessarmi è diventato più difficile (ma non impossibile).
    • Si poteva usare, a suo modo, come frocial per conoscere persone.

    Direi che è l'unico social di massa che abbia frequentato, ho profili da altre parti ma sono piattaforme di nicchia, come il G-F ;)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    4 minutes ago, FreakyFred said:

    il Grande Fratello

    Aveva parlato di piattaforme.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    18 hours ago, davydenkovic90 said:

    facebook-suicidati

    Più o meno, ma il senso è quello. Ho lasciato foto molto generiche togliendo tutti gli album, ho eliminato i dettagli su di me e uso il social per alcuni gruppi che non potrebbero trovare vita altrove. Il mio non è tanto un fatto di non voler esser rintracciato, quanto il fatto che sia cambiato il target. È più deep del deep web. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marce84
    2 hours ago, FreakyFred said:

    È il Gay Forum, marce xD

    Che scemo che sono. :gha:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
  • Topic Author
  • 17 hours ago, Priscilla said:

    ma chi cerca "davydenkovic" nella barra di ricerca per vedere cosa scriveva nel 2010? E anche ci fosse qualcuno che lo faccia davvero cosa otterrebbe? 

    Ciao Blonde, quanto tempo!

    Comunque è stato mal interpretato quello che ho detto. Non temo tanto lo stalking, col quale ormai ho imparato benissimo a convivere visti i miei trascorsi (sapete che esiste anche un sito che si chiama "tennistalker"? non sto scherzando, è un sito dove chi vuole può cercare i giocatori e sapere vita morte e miracoli) e poi, come ho già scritto,  di cose davvero personali non ne ho quasi mai pubblicate su fb, né ho mai scritto niente. A me piace scrivere nel forum perché c'è un confronto ed è tra lgbt, che m'interessa di più su determinate questioni e perché è una possibilità di conoscere persone. Fb è più un'ex cathedra per far sapere a una folla informe determinate cose della tua vita, renderle partecipi di alcuni sfoghi, vantarti di qualcosa, oppure per attirare l'attenzione di qualcuno di specifico. Ho una parente che pubblica continuamente stati al vetriolo contro l'ex marito (senza farne il nome, ma alludendo). Avrà anche questa prassi una sua funzione antidepressiva e catartica, io non lo so. Ce l'avranno anche i buogiornissimi caffè, sicuramente, ma io non ho mai usato così Facebook, quindi non mi lamento certo di ipotetici stalker che possono leggere cose che (non) scrivevo nel 2010.

    Quello che non mi va a genio è che ormai su FB alcuni post o foto miei cominciano a essere datati. Mi sono iscritto nel 2013, tra l'altro quando facebook aveva un altro significato rispetto a quello che ha oggi, chiedere /accettare l'amicizia,  taggare e pubblicare erano gesti anche di carineria, partecipazione, amicizia e simpatia, oltre che moda. Quindi adesso è solo un album di ricordi con un contorno di minchiate, e in quanto tale, preferirei fosse privato e lo terrei più volentieri in una scatolina nell'armadio insieme ai dentini da latte, al ciuccio di quand'ero piccolo.

    p.s. quando arrivano richieste di amicizia, com'è successo a me in questo caso, è logico che ti hanno cercato online per avere info su di te. Non dico che arrivino allo stalking delle cose del 2010 o che io gli interessi particolarmente, ci mancherebbe,  ma indubbiamente cercano di conoscerti (o forse di fari conoscere) sulla base delle impronte da dinosauro lasciate nei social. Cosa che non ha più una sua funzione, per me, oggi, anche se in passato, ad es quando frequentavo anche le app di dating , la aveva.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Priscilla

    Non si chi sia questa Blonde o cosa significhi o forse hai sbagliato a taggare, ma se proprio temi che qualcuno ti stia spiando leggendo i tuoi stati del 2009 ci sono comode estensioni di Google Chrome che automaticamente permettono di cancellare tutto ciò che hai pubblicato su Facebook. A meno che uno non abbia screenshottato tutto il tuo archivio mi sembra improbabile che qualcuno si ricordi che hai scritto nel lontano gennaio 2010. Paradossalmente è molto più facile trovare informazioni su di te partendo dal forum e poi associando all'utente un volto su facebook soprattutto se gli utenti del forum poi sono relazionati anche su Facebook. Facebook non obbliga nessuno a scrivere le proprie cose su Facebook, tutti gli iscritti avrebbero potuto iscriversi con informazioni fittizie e con un nome fake, ma sono le persone che godono nel sentirsi parte di una piazza (in questo caso virtuale) dove spettegolare e farsi i fatti degli altri o farsi vedere, come facevano le nostre nonne per strada. 

    Edited by Priscilla

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    FreakyFred
    15 hours ago, marce84 said:

    Che scemo che sono. :gha:

    Dovrai anche riconoscermi che Gay Forum e Grande Fratello si somigliano alquanto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
  • Topic Author
  • 5 hours ago, Priscilla said:

    Non si chi sia questa Blonde o cosa significhi o forse hai sbagliato a taggare, ma se proprio temi che qualcuno ti stia spiando leggendo i tuoi stati del 2009 ci sono comode estensioni di Google Chrome che automaticamente permettono di cancellare tutto ciò che hai pubblicato su Facebook. A meno che uno non abbia screenshottato tutto il tuo archivio mi sembra improbabile che qualcuno si ricordi che hai scritto nel lontano gennaio 2010. Paradossalmente è molto più facile trovare informazioni su di te partendo dal forum e poi associando all'utente un volto su facebook soprattutto se gli utenti del forum poi sono relazionati anche su Facebook. Facebook non obbliga nessuno a scrivere le proprie cose su Facebook, tutti gli iscritti avrebbero potuto iscriversi con informazioni fittizie e con un nome fake, ma sono le persone che godono nel sentirsi parte di una piazza (in questo caso virtuale) dove spettegolare e farsi i fatti degli altri o farsi vedere, come facevano le nostre nonne per strada. 

    1. non ho mai pubblicato stati

    2. non temo che qualcuno mi spii né lo stalking, ma che qualcuno che ho appena conosciuto abbia accesso a quello che ormai ritengo essere più un album di foto ricordo che non un social

    3. il forum c'entra poco perché c'è un nickname e non il mio nome, quindi non si può collegare il profilo forum a me, a meno che non sia io a volerlo, mentre su fb è normale aggiungersi, accettare l'amicizia, cercarsi per avere info (anche solo per curiosità). Nelle società sportive è la prassi cercare, ad es., gli avversari sui social.

    4. Facebook, in un certo periodo, direi dal 2009 al 2011 circa, era la piattaforma social per eccellenza: ancora gli smartphone con internet non erano ancora così diffusi e tutti accedevano da PC. Se non avevi FB, non esistevi.  Mettere il nome vero, foto, informazioni talvolta anche riservate, come titoli di studio, età, ecc. era la prassi. Motivi vari, ma in sostanza è perché i "pro" che derivavano dall'uso di quella piattaforma mettendoci nome, cognome e faccia erano molti più dei "contro" (la rinuncia alla privacy, per citarne uno).

    Il mio obiettivo, ora, è semplicemente quello di liberarmi di un'appendice superflua, virtuale, che non mi interessa più.

    Il forum è tutt'altra cosa perché, se è vero che ho rivelato tanti dettagli di me anche qui, l'ho fatto quasi sempre all'interno dei vari topic, e anche in questo caso con uno scopo più "alto" che era anche un modo per conoscere qualcuno, forse, e direi che ne è valsa la pena.

    Non cancellerei neanche un messaggio di tutti quelli che ho scritto nel forum, neanche quelli del 2013. Non ho bisogno di secondi, terzi e quarti profili ( a differenza di qualcuno :rolleyes:)

     

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Priscilla

    E' possibile anche cambiare nome entro un numero di volte, volendo, e modificare le informazioni come città, titolo di studio e status sentimentale. Facebook non viola la privacy di nessuno, semplicemente le persone ci tengono a fare sapere a tutti quello che fanno per ottenere approvazione. A me piace perché possono essere informata sulle pagina che preferisco, stessa cosa Twitter, anche se non tweetto mai niente.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
  • Topic Author
  • 14 hours ago, Priscilla said:

    Facebook non viola la privacy di nessuno,

    Vedi lo scandalo di Cambridge Analytica, comunque il mio non è tanto un problema di privacy quanto un fatto di insensatezza, ormai, di quel profilo.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    10 hours ago, Priscilla said:

    Facebook non viola la privacy di nessuno, semplicemente le persone ci tengono a fare sapere a tutti quello che fanno per ottenere approvazione

    a cambridge analytica aggiungerei anche il fatto che qsi cosa posti lì sopra diventa proprietà di Zuckenberg & co.

    in pratica gli regali tutti i cazzi tuoi, non hai la minima idea di quel che farà con quelle info e sei pure contenta di farlo...

    contenta tu...

    (è per questo che non c'è un mio profilo social, da nessuna parte!)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Priscilla

    Se tutti avessero scritto baggianate nella propria anagrafica Facebook avrebbe venduto dati falsati che non sarebbero serviti a nulla dato. Sono le persone che regalano i cazzi propri a Facebook non che Facebook si approfitta dei cazzi tuoi postati. E' leggermente diverso. Non si capisce perché uno dovrebbe scrivere su Facebook tutto il proprio curriculum e biografia se non per farsi vedere da altri e sentirsi superiore, quindi il discorso verte su quanto siamo disposti a rinunciare alla nostra privacy in nome della vanità. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      bradipo 
    ×
    ×
    • Create New...