Jump to content
Aarwangen

Elezioni presidenziali negli USA del 2020

Recommended Posts

Gondo

Sarà il preferito di Trump, ma l'establishment del Partito Democratico non lo vuole e farà di tutto per farlo fuori come nel 2016 quando si presentava contro la Clinton.

Già è partita la campagna denigratoria dei media mainstream contro Sanders esattamente come fecero contro Corbin.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Peccato che

- corbin sia inglese

- chi sfidera' trump sara' deciso dalla base e non dall'establishment dei democratici.

Per me a prescindere dal partito ogni candidato con piu' di 70 anni e' troppo vecchio per fare il presidente, carica che puo' durare otto anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gondo
21 hours ago, marco7 said:

chi sfidera' trump sara' deciso dalla base e non dall'establishment dei democratici.

È il voto dei superdelegati, cioè dell'establishment del PD, ad essere sempre decisivo per la nomination.

Dal sole 24ore

Quest'anno (era il 2016) a truccare le primarie Democratiche ci ha pensato lo stesso Partito Democratico. Come hanno evidenziato le email rivelate da Wikileaks, Debbie Wasserman Schultz – la presidente del partito Democratico – invece di essere un arbitro imparziale delle primarie, si era trasformata in uno dei principali sostenitori della Clinton. Come se non bastasse, sempre da Wikileaks è emerso che una giornalista amica ha passato alla Clinton le domande prima di un dibattito con Bernie Sanders. Tutto l'establishment Democratico ha fatto squadra contro un candidato che avrebbe avuto maggiori chance di vincere contro Trump.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gondo

There are three ways to become a superdelegate.

The first is to be elected to public office as a Democratic governor, senator or congressman.

The second is to become one of 438 members of the Democratic National Committee as a loyal party activist or powerbroker.

The third and most difficult is to become a superdelegate for life by having served as president, vice-president, DNC chair or Democratic leader in either chamber of the US Congress.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog

è presto, queste sono ancora scaramucce per scremà i partecipanti;

diventerà interessante a breve, quando Bloomberg (& la sua carrettata di dollaroni) entreranno nell'agone dem

Edited by freedog

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gondo
25 minutes ago, freedog said:

Bloomberg (& la sua carrettata di dollaroni)

Ho letto che ha già speso 130 milioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Serpente

Michael Bloomberg potrebbe scegliere Hillary Clinton come candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti. Lo scrive il portale statunitense Drudge Report, citando alcune indiscrezioni trapelate dalla campagna elettorale dell'ex sindaco di New York. Fonti vicine a Bloomberg minimizzano i rumor: «Siamo concentrati sulle primarie e non sulle speculazioni». Da alcuni sondaggi interni, però, il ticket Bloomberg-Clinton emergerebbe come «un'asse formidabile».

A quanto emerge, Bloomberg sarebbe disposto a spostare la sua residenza dallo Stato di New York alla Florida o al Colorado. La legge statunitense impedisce a presidente e vicepresidente di provenire, almeno formalmente, dallo stesso Stato.

Edited by Serpente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nottola79

Gli eletti sono il riflesso di ciò che gli elettori vogliono, in una democrazia. Essi riassumono la mentalità, i pregi e i difetti del pensiero della maggioranza.Da un po' di tempo la maggioranza sceglie la conservazione dei "valori della tradizione", la chiusura, la difesa di ciò che è più popolare,  succede nella politica come nella religione. Penso a Trump come ai papi che si sono alternati ....uno più conservatore del predecessore. Riguardo a Trump ...ha ipotecato sulle spalle di tutti una bella zavorra nominando giudici della Corte Suprema che la pensano come lui. Hillary anche se diventasse vice primo cambierebbe ben poco, secondo in altra forma e sotto altre vesti stiamo palrando sempre di generazioni che appartengono al passato e che la maggioranza continua a preferire. Uomini o donne Nuovi non ne vedo perchè non vedo negli elettori la volontà di chiedere... osare di più.

Edited by Nottola79

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

La clinton ha fatto sufficienti danni al suo partito e farebbe bene a fare vita ritirata ora ma la sua ambizione e' sempre grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
18 hours ago, Serpente said:

Michael Bloomberg potrebbe scegliere Hillary Clinton come candidata alla vicepresidenza degli Stati Uniti. Lo scrive il portale statunitense Drudge Report

mmhh.. sento odor di bufala..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...