Jump to content
Montanaro

Ho bisogno di aiuto

Recommended Posts

freedog
5 hours ago, LocoEmotivo said:

Sei sicuro di voler correre così tanto?

:laugh:

ma quanto puoi esse bastard inside?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Montanaro
  • Topic Author
  • Messaggio mandato, nessuna risposta. Quindi è un no 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Almeno lo sai. Possiamo chiederti esattamente il testo del messaggio che gli hai inviato? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • Eccolo

    “Ciao, quando sei libero in questi giorni ti andrebbe di andare a berci qualcosa o un pranzo/cena?. Ci conto”

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    Ti dico, se come dici siete praticamente estranei avrei risposto anche io con un silenzio. Non per maleducazione ma perché è strano. 

    Non hai scritto nulla di così male, è che detto da un estraneo stona un po', e può spaventare. 

    In questi casi bisogna buttarla sul simpatico sottolineando che sei in imbarazzo a proporti. 

    "ciao! So che magari mi sto sparando una figura di m. ma... oh ti ho visto e.. Mi piacerebbe vederti più da vicino! per cui, in caso questo messaggio non ti abbia troppo terrorizzato, consideralo un invito a bere qualcosa! “

    Insomma una cosa per sdrammatizzare! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    54 minutes ago, Ghost77 said:

    Non hai scritto nulla di così male, è che detto da un estraneo stona un po', e può spaventare

    Il punto è che la reazione del tizio che si sente lusingato o curioso o altro è, generalmente, roba da cinema.

    Sarebbe stato diverso se aveste interagito in un gruppo di interessi comuni, se ci fosse stato un contratto di qualche tipo: insomma, se aveste flirtato (anche solo virtualmente). È per questo che noi generalmente consigliamo di conoscere e frequentare la realtà omosessuale della propria zona, perché una simile mossa in quel contesto non avrebbe avuto lo stesso effetto straniante.

    Ti do due consigli (non richiesti): 1) se vuoi approcciare direttamente omosessuali sconosciuti, usa Grindr o similari; 2) se vuoi fare conoscenza con qualcuno, stabilisci prima un contatto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Ghost77 said:

    Ti dico, se come dici siete praticamente estranei avrei risposto anche io con un silenzio. Non per maleducazione ma perché è strano. 

    Non hai scritto nulla di così male, è che detto da un estraneo stona un po', e può spaventare. 

    In questi casi bisogna buttarla sul simpatico sottolineando che sei in imbarazzo a proporti. 

    "ciao! So che magari mi sto sparando una figura di m. ma... oh ti ho visto e.. Mi piacerebbe vederti più da vicino! per cui, in caso questo messaggio non ti abbia troppo terrorizzato, consideralo un invito a bere qualcosa! “

    Insomma una cosa per sdrammatizzare! 

    Ormai direi che non si può più rimediare. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    1 hour ago, Montanaro said:

    Ormai direi che non si può più rimediare. 

    Ottimo! Vuol dire che sei pronto per fare nuovi errori - e gli errori, fatti bene, sono quello che dà un senso alla vita. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    4 hours ago, Ghost77 said:

    Ti dico, se come dici siete praticamente estranei avrei risposto anche io con un silenzio. Non per maleducazione ma perché è strano. 

    Non hai scritto nulla di così male, è che detto da un estraneo stona un po', e può spaventare. 

    In questi casi bisogna buttarla sul simpatico sottolineando che sei in imbarazzo a proporti. 

    "ciao! So che magari mi sto sparando una figura di m. ma... oh ti ho visto e.. Mi piacerebbe vederti più da vicino! per cui, in caso questo messaggio non ti abbia troppo terrorizzato, consideralo un invito a bere qualcosa! “

    Insomma una cosa per sdrammatizzare! 

    Probabilmente la pensi così perché non hai mai usato le app in vita tua e il profilo FB non lo usi palesemente per rimorchiare.

    Se uno è su grindr, ricevere proposte ad uscire da parte di estranei è il pane quotidiano, quindi se non risponde significa o che non è interessato oppure che sta pensando alla risposta.

    I preamboli "simpatici" (ma dove?) che hai usato tu sarebbero serviti solamente a te per sdrammatizzare già a priori un rifiuto che sarebbe arrivato comunque, con o senza battutine.

    Io per esempio apprezzo molto chi è diretto e preferisce portare subito una conoscenza sul piano della realtà e non fa tanti preamboli...

    Se anche il risultato finale fosse questa non risposta, benissimo, è stato comunque un tentativo che mi auguro abbia alleviato questa paura di essere "scoperto" (come gay) e potenzialmente un lasciapassare futuro per coming out e decine di altre esperienze con altri ragazzi interessanti con cui prenderà altri caffé e farà semplicemente amicizia oppure i regali trash di san valentino

    @Montanaro non fasciarti la testa, aspetta ancora un po' (magari fino a domani) e probabilmente ti risponderà (magari ci sta pensando o è preso dal lavoro nel momento in cui l'ha letto)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    16 minutes ago, davydenkovic90 said:

    Io per esempio apprezzo molto chi è diretto e preferisce portare subito una conoscenza sul piano della realtà e non fa tanti preamboli...

    Su facebook? Da uno sconosciuto? 

    “chebello chebello andiamo a bere con questo che manco conosco "? 

    Serio? 

    A parte che su facebook rimorchiano i sessantenni o i gay sfigati con i nomi fasulli tipo" Marco Italiano" e la foto di mezzo pettorale, e già non è la piattaforma ideale di approccio, ma poi scritta in quel modo è una proposta tipo "mi fai amico?" detta da un bimbo dell'asilo. 

    Tu pensi che la risposta sarebbe stata comunque negativa, io credo che mostrandosi meglio almeno una risposta negativa scritta l'avrebbe ricevuta,anziché il silenzio, che è già un passo avanti. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • Piuttosto preferivo essere insultato in una risposta al silenzio. Tanto era comunque un no, ma almeno lo preferivo scritto

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    15 minutes ago, Montanaro said:

    Piuttosto preferivo essere insultato in una risposta al silenzio. T

    Esatto, è quello che intendo! 

    Dai retta a me, che un po' ne capisco : mostrati per quello che sei, ma cerca di pensare anche a che cosa l'altra persona vorrebbe leggere.

    Tu risponderesti al un messaggio come il tuo? Forse sì, ma anche perché hai bisogni di prendere le cose al volo. 

    Magari questo è abituato a scrivere e a ricevere messaggi, che coda lo potrebbe colpire in positivo? 

    Lavorare studiando gli altri è utile quanto studiare se stessi! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)
    1 hour ago, Ghost77 said:

    Su facebook? Da uno sconosciuto? 

    “chebello chebello andiamo a bere con questo che manco conosco "? 

    Serio? 

    A parte che su facebook rimorchiano i sessantenni o i gay sfigati con i nomi fasulli tipo" Marco Italiano" e la foto di mezzo pettorale, e già non è la piattaforma ideale di approccio, ma poi scritta in quel modo è una proposta tipo "mi fai amico?" detta da un bimbo dell'asilo. 

    Tu pensi che la risposta sarebbe stata comunque negativa, io credo che mostrandosi meglio almeno una risposta negativa scritta l'avrebbe ricevuta,anziché il silenzio, che è già un passo avanti. 

    Sbagli su tutta la linea, si vede che non sei aggiornato e sei rimasto alle chat Irc. Magari credi ancora che gli etero non usino app di incontri ma che... dove vi siete conosciuti? "a casa di amici comuni, a capodanno".

    Su facebook (instagram) rimorchiano moltissimo gli etero ventenni attuali, e più piccoli (probabilmente continueranno a farlo anche in futuro). Io ho a che fare molto da vicino con nati attorno al 2000-2003 e so che utilizzano esattamente lo stesso metodo di noi gay per rimorchiare, soltanto che invece che grindr utilizzano facebook: Scorrono i profili o i like, guardano le foto, se si piacciono si inviano un messaggio. si incontrano alla stazione, fanno una passeggiata e alla fine limonano. Probabilmente tu ghost non l'hai mai fatto, ma io su Romeo nel 2012-13 facevo esattamente così mentre, ai tempi, gli etero neanche ci pensavano. I ventenni attuali invece sì. Abbiamo fatto scuola.

    Quindi aver mandato quel messaggio è stata una mossa giusta e se l'altro non ha risposto, ripeto, o è per disinteresse (che ci sarebbe stato comunque, anche con le battutine) o per momentanea indecisione o perché è impegnato (e in tal caso risponderà stasera quando avrà un po' di tempo)

    L'infiocchettare la richiesta con preamboli, premesse, "magari mi sto sparando una figura di m.a" ecc. non hanno nessun senso se non quello di auto fasciarsi la testa prima di un probabile rifiuto. Non cambiano la percezione dell'altro su di noi né l'esito della proposta.

     

     

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • Premetto che sono poco avvezzo a situazioni simili: le trombate le faccio tramite app come tutti, stavolta però ero rimasto abbagliato e l’ho contattato su fb. Alle robe stupide rispondeva, alla roba concreta no. 

    Ma adesso che dovrei fare? Rimuoverlo dalla mente, provare qualcosa altro? E cosa? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    6 minutes ago, davydenkovic90 said:

    2000-2003

    Ma Montanaro ha superato i 30, non è proprio un post adolescente. 

    Comunque alla di là di ciò che credi o non credi su quello che posso aver o meno usato, l'importante è che gli abbiamo dato dei pareri, d'altronde è qui per questo. 

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)
    6 minutes ago, Ghost77 said:

    Ma Montanaro ha superato i 30, non è proprio un post adolescente. 

    Comunque alla di là di ciò che credi o non credi su quello che posso aver o meno usato, l'importante è che gli abbiamo dato dei pareri, d'altronde è qui per questo. 

     

    Stavo commentando la tua affermazione "su facebook rimorchiano i sessantenni o i gay sfigati con profili fasulli"

    E' ovvio che qualunque gay sfrutta qualunque piattaforma a disposizione, poco importa se è grindr o facebook, naturalmente quando è in vena e ha bisogno di rimorchiare. E naturalmente risponde o meno a seconda che l'occasione che gli si presenta di fronte sia buona o meno (per lui).

    Il picche, ammesso che ci sia, di certo non dipenderà dal tipo di approccio avuto perché nel virtuale è comune sentirsi chiedere da estranei di uscire ed è considerato normale.

    Non lo era sulle chat irc nel 1997 e si pensava che dall'altra parte ci fosse sempre e immancabilmente jack lo squartatore

    Prima o poi risponderà e, se non risponde, comunque c'è del positivo. Magari il nostro montanaro si convincerà che non è tanto importante essere così nascosti e paurosi che una certa cosa si sappia in giro, perché non c'è niente di male

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77
    1 hour ago, davydenkovic90 said:

    Non lo era sulle chat irc nel 1997

    Non ti so dire, nel 97 ero ancora nel mondo dei sogni etero. Io negli anni 2000 usavo gaydar, gay.tv e me2 che si distinguono dalle app attuali solo per il loro essere siti web. Per il resto le fotocamere digitali e gli scanner esistevano già, le dinamiche sono cambiate solo per quantità di carne disponibile ma la tipologia di persone rimane sempre la stessa. 

    Resta il fatto che provarci su Facebook, se non si proviene già da un ambiente comune omo simpatizzante (che so, il pubblico di Bottom o di Spetteguless) e se non si è ai primi bollori, può davvero mettere in difficoltà l'altra persona (25 enne magari già più scafato di Montanaro). 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • Niente, sono passato con l'intento di salutarlo e sono rimasto bloccato.

    MI sa che mi tocca scrivere ancora ;)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Bloodstar

    Già sei diventato uno stalker? 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • Posted (edited)
    16 minutes ago, Bloodstar said:

    Già sei diventato uno stalker? 

    Devo mollare allora?

    Edited by Montanaro

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    3 hours ago, Ghost77 said:

    me2

    Ah, bei tempi! 😍

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tyrael
    15 hours ago, Montanaro said:

    Eccolo

    “Ciao, quando sei libero in questi giorni ti andrebbe di andare a berci qualcosa o un pranzo/cena?. Ci conto”

    In se il messaggio imho va bene 🤔 ciò che stona è "ci conto"  che si potrebbe tradurre con "ti prego1!1!1!" 🤣

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • Comunque gli ho riscritto e mi ha risposto con un “piantala di farti tanti casini mentali e passa :)”

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    2 hours ago, Montanaro said:

    mi ha risposto con un “piantala di farti tanti casini mentali e passa :)”

    La sua risposta e' chiara: se vuoi conoscerlo devi passare al posto dove lavora e basta.

    non ti ha escluso ma se vuoi conoscerlo devi farlo alle sue condizioni che sono passare li dove lavora.

    Se fai altro tipo riscrivergli fai solo cose che a lui non vanno e lo predispongono negativamente nei tuoi confronti.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Montanaro
  • Topic Author
  • È quello che farò. Se troverò il coraggio... 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    4 hours ago, Montanaro said:

    “piantala di farti tanti casini mentali e passa :)

    mmm forse ci hai omesso qualche messaggio, dove ha visto i casini mentali?

    e non capisco perché ti dice di passare nel luogo in cui lavora. Quando stacca, potrebbe aver senso. Durante il lavoro, meno.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    I casini mentali sono nel fatto che gli ha dato un appuntamento informale (passa dove lavoro)

    mentre lui - invece di accettarlo - gli ha gli ha chiesto un appuntamento come quello nei film americani.

    Un po' come quando proponi di trovarti in piazza per uno spritz e ti rispondono "Cenetta a lume di candela. Non dirmi di no"

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Io suppongo sia un cameriere o barista e che lui trovera' il tempo durante il lavoro per una chiaccherata sul lavoro per conoscerlo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90
    Posted (edited)
    32 minutes ago, Almadel said:

    I casini mentali sono nel fatto che gli ha dato un appuntamento informale (passa dove lavoro)

    mentre lui - invece di accettarlo - gli ha gli ha chiesto un appuntamento come quello nei film americani.

    Un po' come quando proponi di trovarti in piazza per uno spritz e ti rispondono "Cenetta a lume di candela. Non dirmi di no"

    Va be', ma lui aveva scritto anche "andiamo a bere qualcosa", mica cenetta a lume di candela. Cioè aveva aperto la possibilità a cose informali, a parte quel "ci conto" finale che lo tradisce un po'. Ma sono dettagli, se ce n'è, ce n'è comunque. 

    Passare dove uno lavora mi sembra decisamente TROPPO informale per conoscersi, nel senso che mi pare quasi una marchetta per il suo locale e basta.

    Io non andrei e proporrei qualcosa di altrettanto informale ma in un luogo neutro. Se poi lui rifiutasse, pazienza, lo proprrei a qualcun altro.

    Edited by davydenkovic90

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Un appuntamento in un luogo neutro è un appuntamento formale.

    "Passa a salutarmi" - proprio perché sembra una marchetta per il locale - non lo è.

    L'appuntamento formale o il "ti accompagno a casa quando stacchi" sono lo step successivo.

    Il corteggiamento sarebbe proprio questo, anche se nell'Epoca delle App sembra incomprensibile.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...