Jump to content
LuxAeterna

(Dis)umanità omosessuale

Recommended Posts

nowhere
1 minute ago, Mark998 said:

Si spiega del perchè ragioni come quei tipi lassù, si sa, le donne la danno a prescindere.

Ah e comunque, *un'alfabeta*, se devi correggere qualcuno, fallo per bene 

A parte che al massimo l'errore che ho fatto di scrittura è "analfabeta", ma voglio pensare che tu mi stia trollando ad aver scritto "un'alfabeta" con l'apostrofo.

Convinzione che si rafforza alla frase "le donne la danno a prescindere".
A cui potrei rispondere in almeno 10 modi diversi, ma poi la consapevolezza che sei un bimbo troll mi obbliga a dover fare la signora.

Per tutto il resto, rinnovo il mio augurio ad esser scartato come potenziale oggetto d'amore perché inferiore alla morale eteronormativa.

Chissà che venendo ripagato con la stessa moneta tu possa scendere dal tuo piedistallo, moralizzatore marmocchietto dei miei stivali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sampei

Mark998 forse sei infuriato e ti sembra che tutti siano minacciosi perché ti è di recente capitata qualche esperienza deludente che ti ha fatto arrabbiare. Vuoi scriverne in un topic apposito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ghost77
52 minutes ago, Sampei said:

Vuoi scriverne in un topic apposito?

Non comprendo questo gusto di empatia a tutti i costi. Secondo me deve solo andare in quel posto in cui il primo cittadino è amico di @freedog e tornare tra qualche anno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
1 hour ago, Ghost77 said:

Secondo me deve solo andare in quel posto in cui il primo cittadino è amico di @freedog

:laugh:

-per chi non l'ha capita

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
9 hours ago, Almadel said:

Fare molto sesso occasionale non è un'alternativa alla solitudine;  fare molto sesso occasionale è un'alternativa alla masturbazione.

E' vero, benché per alcuni, non molto numerosi peraltro, ci sia anche una terza possibilità: 

l'astinenza assoluta da ogni soddisfazione sessuale.

Pare tuttavia che tu ponga la masturbazione come un quid minus rispetto al sesso occasionale, il che può pur essere vero per te, ma non è necessariamente vero per altri.

Io ad esempio reputo del tutto sgradevole l'alternativa del sesso occasionale, che considero un quid minus rispetto al piacere della masturbazione.

Peraltro forse l'aggettivo occasionale in questo contesto dubito sia preciso:

si dovrebbe piuttosto parlare, ed in ciò penso tu possa convenire, di sesso senz'alcuna affettività, concesso che un innamoramento possa pur essere occasionale e che la molteplicità degli amori sia cosa diversa dalla sessualità senz'affettività.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Olimpo

... mi sembra di riconoscermi in te, pensando a come ero e in parte a come sono ora. Sai quante cose cambiano fra 17 e 21 anni? pensa fra 21 e 30.... o fra 21 e 40...cambiano i punti di vista, perché cambiano le esperienze….a quell'età è molto facile vivere nel mondo delle idee…..come dicono giustamente gli altri le tue sono idee, per nulla sbagliate, ma che in realtà valgono un po' per tutto il mondo, pure per quello etero, e in questo senso mi sembra illuminante la rispostaa di almadel. quando dice che le battaglie per i diritti civili non sono cosa inutile, non lo sono a prescindere, ma non lo sono neanche se i gay di quei diritti non se ne fanno niente perché sono interessati a scopare e basta. Quei diritti servono. Servono perché sono il motore della ''libertà''. Quando la gente nasce e cresce in uno stato dove i matrimoni gay sono leciti , è molto più facile che un gay si accetti si riconosca e sia accettato… 

sai cosa penso? penso che le persone che si lamentano sono quelle che non rischiano e non si buttano abbastanza. E' vero, le chat sono la tana di sessuomani, ma hai mai provato ad uscire un po' fuori da quell'ambiente, a conoscere un ragazzo dal vivo, o tramite associazioni, o tramite amici? E' un consiglio che do anche a me stesso, in realtà. Le chat in molte persone servono soltanto a rinforzare l'idea che rimarranno sempre sole. In un paesino piccolo i gay visibili sono pochi, quelli invisibili tanti e sarà da questi ultimi che riceverai molte proposte, salvo poi essere bloccato terminato l'incontro. sai perché le cose non cambiano? non perché ci sono repressi, quelli ci saranno sempre, né perché ci sono etero curiosi,  repressi o non...le cose non cambiano perché le persone con ideali come te, ideali in cui credere, si rassegnano….si convincono che l'amore non è per loro.

e invece vado un po' controcorrente forse rispetto a quel che ti consigliano altri, che a ragione tendono a farti vedere in una luce diversa la promiscuità sessuale dei gay. E lo fanno a ragione perché effettivamente, come dice almadel, non c'è nulla di male nel fare un bocchino a un ragazzo diverso ogni giorno. Ma il punto è un altro. Il punto è che ognuno di noi è diverso e ha bisogni diversi. tutti abbiamo bisogni sessuali, ma ci sono persone che vogliono altro, vogliono qualcuno con cui passeggiare mano per mano e guardare una serie tv, che non sia semplicemente l'amica gay-friendly o frociarola. qualcuno, anche con cui fare sesso, ma non solo...e allora per te che hai bisogno e per tutti i ragazzi che come te ce lo hanno…….ti invito a non mollare, a cercare persone come te, possibilmente della tua età, perché sia il lamentarti sia il cercare di adattarti a delle regole che non ti piacciono (le regole dei ''siti'') ti faranno male e non ti porteranno a nulla. e se intanto sei solo o ti senti solo pensa che non lo sarai per sempre, che hai tante possibilità, sei giovane, e l'amore arriverà… un giorno...perché se non si spera che si vive a fare? ma questo vale per tutto nella vita. bisogna essere ottimisti e coscienti dei propri bisogni. 

tu buttati e non avere paura di sbagliare...buttati a scuola con un ragazzo che pensi sia gay…. e ti piace….buttati quando esci il sabato sera e vedi un ragazzo carino con cui pensi potrebbe funzionare…. sarai rifiutato forse, o forse sarai accettato, chi può dirlo? di certo se non provi, non potrai mai saperlo.

io ho fatto tanti errori in passato, e ho solo 21 anni. sono vissuto in un mondo bianco e nero, in cui dovevo avere tutto, e se non potevo avere quel tutto non potevo avere niente. .dovevo innamorarmi subito e trovare il ragazzo giusto, all' età tua ero ansioso…..e alla fine mi sono rassegnato e ho deciso di andare con la peggiore gente. Prima ho voluto subito e troppo qualcosa che doveva arrivare col tempo, poi mi son dato a qualcosa che non volevo…..tu cerca un equilibrio, cerca di seguire i tuoi sogni , senza chiuderti e senza neanche x questo conformarti. sii te stesso e continua a sognare.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
18 hours ago, Mark998 said:

"Chiusa una porta si apre un portone?" Chi vuole capire intenda eh

Ah, io ho sempre preferito le porte - e più sono strette e meglio è, se è per questo :sisi:

18 hours ago, Mark998 said:

Quando finirai di rincorrere peni

AHAHAHAHAH!
Oddio, mi sto immaginando la mia Nowhy con la bava alla bocca che corre qua e là guardando i pacchi ai ragazzi!
:lol:

15 hours ago, Mark998 said:

Si spiega del perchè ragioni come quei tipi lassù, si sa, le donne la danno a prescindere.

Wow.
Ora abbiamo il metro giusto per valutare il tuo valore.
Farewell, my friend.

15 hours ago, nowhere said:

A cui potrei rispondere in almeno 10 modi diversi, ma poi la consapevolezza che sei un bimbo troll mi obbliga a dover fare la signora.

Anche perché a me non l'hai nemmeno offerta.
Non dico che avrei accettato, eh, ma sai che basta solo il pensiero. Tipo quando dici: "Vuoi un caffè?" e a me non va, però mi fa piacere che me l'abbia chiesto. E tu nemmeno questo.
Sei una brutta persona, quasi più di @Ghost77 :sisi:

15 hours ago, Sampei said:

Mark998 forse sei infuriato e ti sembra che tutti siano minacciosi perché ti è di recente capitata qualche esperienza deludente che ti ha fatto arrabbiare.

E mostra così tanta maturità da utilizzare questa rabbia per diventare un sociopatico sessuofobo livello Rorschach.
Ci manca solo che sia rossiccio e poi abbiamo il cosplay perfetto.

14 hours ago, Ghost77 said:

Non comprendo questo gusto di empatia a tutti i costi.

Amen, fratello.

7 hours ago, Olimpo said:

Sai quante cose cambiano fra 17 e 21 anni?

Molte, se accendi il cervello.
Nessuna, se butti merda su tutto ciò che tocchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
1 hour ago, LocoEmotivo said:

la mia Nowhy

scusa????

chi t'ha autorizzato a mette le tue zampacce luride sulla mia sorellona???

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere
1 hour ago, LocoEmotivo said:

AHAHAHAHAH!
Oddio, mi sto immaginando la mia Nowhy con la bava alla bocca che corre qua e là guardando i pacchi ai ragazzi!
:lol:

Ve? Sarei veramente credibile come eterosessuale.

 

1 hour ago, LocoEmotivo said:

Anche perché a me non l'hai nemmeno offerta.
Non dico che avrei accettato, eh, ma sai che basta solo il pensiero. Tipo quando dici: "Vuoi un caffè?" e a me non va, però mi fa piacere che me l'abbia chiesto. E tu nemmeno questo.
Sei una brutta persona, quasi più di @Ghost77 :sisi:

Io in realtà te l'ho fatta più volte l'offerta di essere la madre dei miei figli, ma tu hai sempre rifiutato 😞

 

47 minutes ago, freedog said:

scusa????

chi t'ha autorizzato a mette le tue zampacce luride sulla mia sorellona???

Calma calma, che ho tanto ammmmmore platonico da offrire liberamente a voi maschietti non-etero.

Amore vero eh, quello senza sesso e superiore persino a quello eterosessuale per quanto è purohhh.

 

16 hours ago, Ghost77 said:

Non comprendo questo gusto di empatia a tutti i costi.

Concordo.
Cazzo di empatia vuoi dimostrare ad un probabile e futuro incel gayo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael

ahahahhahah nowhere maschio 🤣🤣🤣🤣🤣 un ritorno alle origini quando il forum era bazzicato da molte più lesbiche carine e coccolose :(

@luxA non assumere (e te prego) gli atteggiamenti di dragon xD

per il resto sognare va bene, vivere attivamente la sfera sessuale ancora meglio e amare già ti rende vicino a Dio. 

😎

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
nowhere
 
 
 
1 hour ago, Tyrael said:

ahahahhahah nowhere maschio 🤣🤣🤣🤣🤣 un ritorno alle origini quando il forum era bazzicato da molte più lesbiche carine e coccolose :(

😎

 

Esatto.

Invece non ci son più lesbiche e quella che è rimasta è una stronza, cinica, antipatica, cattiva ed invecchiata.

Questo vi passa il convento, statece.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
15 minutes ago, nowhere said:

quella che è rimasta è una stronza, cinica, antipatica, cattiva ed invecchiata.

Che è poi il modello della lesbica perfetta 💪

Share this post


Link to post
Share on other sites
LuxAeterna
  • Topic Author
  • 3 hours ago, Tyrael said:

    ahahahhahah nowhere maschio 🤣🤣🤣🤣🤣 un ritorno alle origini quando il forum era bazzicato da molte più lesbiche carine e coccolose :(

    @luxA non assumere (e te prego) gli atteggiamenti di dragon xD

    per il resto sognare va bene, vivere attivamente la sfera sessuale ancora meglio e amare già ti rende vicino a Dio. 

    😎

     

    Ma ahahahah, mi dispiace ma ho l'autostima sotto i piedi solitamente, ma no, non mi butto giù come dragon ahahah, sono decisamente più positivo. In più nonostante la mia autostima sia quella che è mi piaccio così come sono ahahah. ❤️

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    4 hours ago, LocoEmotivo said:

    Che è poi il modello della lesbica perfetta 💪

    @LocoEmotivo Vogliamo evitare di andare OT? Cerca di capire che questo post così come molti altri tuoi precedenti non hanno nulla a che vedere con l'argomento di discussione, sono anzi spam bello e buono. Apriti la tua chat privata e lascia stare le paturnie di qualche giovane afflitto. 

    Ovviamente quanto ho appena scritto non è serio, ci mancherebbe solo, ma è giusto per rilevare i doppi standard che applichi e per cui mi ammorbi. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    3 hours ago, LuxAeterna said:

    mi dispiace ma ho l'autostima sotto i piedi solitamente

    Prova con i tacchi! 😏

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LuxAeterna
  • Topic Author
  • 7 minutes ago, LocoEmotivo said:

    Prova con i tacchi! 😏

    Già mi scambiano per una ragazza normalmente, figuriamoci se indossassi anche dei tacchi ahahah. E poi ci tengo ancora ad avere i miei piedini tutti interi ahahahah, ma ti ringrazio per il consiglio ahahahah.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    13 minutes ago, LuxAeterna said:

    Già mi scambiano per una ragazza normalmente

    Stessa cosa che succede al mio ragazzo.

    Finché non si gira e non gli vedono il pacco racchiuso nei jeans da donna :lol:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LuxAeterna
  • Topic Author
  • 15 minutes ago, LocoEmotivo said:

    Stessa cosa che succede al mio ragazzo.

    Finché non si gira e non gli vedono il pacco racchiuso nei jeans da donna :lol:

    Ma ahahahah. Personalmente ritengo che sia abbastanza palese il fatto che io sia un ragazzo ma chissà per quale motivo la gente continua a pensare che sia una ragazza spesse volte. Persino nella mia famiglia c'è qualcuno che mi scambia per una ragazza! E non mi vesto neanche in modi più "femminili" se così si può dire.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu
    7 hours ago, Tyrael said:

    @luxA non assumere (e te prego) gli atteggiamenti di dragon xD

    che c'entro io mo? XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LuxAeterna
  • Topic Author
  • 1 hour ago, Dragon Shiryu said:

    che c'entro io mo? XD

    Nel senso che ti butti troppo giù sul tuo aspetto ecc. ahahahah

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Dragon Shiryu
    14 hours ago, LuxAeterna said:

    Nel senso che ti butti troppo giù sul tuo aspetto ecc. ahahahah

    ah ecco XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    Posted (edited)
    On 5/15/2019 at 12:04 AM, LuxAeterna said:

    Attenzione, non fraintendermi, etero o gay, bianco o nero per me non fa differenza, so bene che la mia vita non è diversa da quella di qualunque altro. Ciò che cercavo di dire è semplicemente che ho trovato tanta superficialità e che purtroppo, forse per minoranza di "membri" conosciuti da me, ho trovato particolarmente nella società omosessuale. 

    Non troverai questo forum superficiale...eddai, stiamo qui a spaccare il capello in quattro per ogni minchiata, semmai pecchiamo di eccesso di analisi.

    Credo, ma è una mia ipotesi, che più banalmente tu sia spaventato da quelle persone che ora ti paiono sessualmente "aggressive", o comunque troppo intraprendenti; io alla tua età ero piuttosto moralista proprio perché impaurito dai ragazzi che si davano troppo da fare. Dopo aver sperimentato il sesso con un certo numero di ragazzi la cosa ha smesso di spaventarmi.

    On 5/15/2019 at 9:48 AM, Uncanny said:

    Studi sulla fedeltà o il numero medio di partner sessuali nella vita, la distribuzione del fenomeno delle coppie aperte e di certe modalità di incontro quali saune e cruising, e via dicendo. 

    Mi pare logico che tra persone dello stesso sesso, in particolare maschi, ci siano meno inibizioni...non sento l'esigenza di "normalizzare" l'orgia per sentirmi meno colpevole ("chissà un etero a quali sotterfugi ricorre!", etc...), piuttosto una volta superato il rifiuto categorico dell'orgia e, successivamente, la gran voglia di orgia, ora son sereno perché sento di poter guardare all'orgia con distacco, e di poter scegliere se prendervi parte o no.

    On 5/15/2019 at 1:05 AM, Mark998 said:

    Non voglio appoggiare l'omofobia in generale, ma il fatto che molti svendano il corpo o quasi non fa bene alla Nostra immagine. 

    E' un po' come la vita quotidiana, trovi persone con valori e principi normali e altre strafottenti che lascerebbero picchiare una donna, punti di vista, scelte di vita e amen.

    Tu fai un paragone azzardato, perché scopare con qualcuno senza esserne innamorato mi pare molto diverso dal "permettere di picchiare una donna"...il sesso non ha a che fare con violenza o sopraffazione, eccetto che si tratti di uno stupro. Sono certo che col tempo anche tu rivedrai le tue coordinate morali, e non riterrai più che tutto quel che viene mostrato in un film vietato ai minori di 14 anni rientri in modo indistinto nella categoria dello "sbagliato".

    On 5/17/2019 at 1:47 AM, Olimpo said:

    le battaglie per i diritti civili non sono cosa inutile, non lo sono a prescindere, ma non lo sono neanche se i gay di quei diritti non se ne fanno niente perché sono interessati a scopare e basta. Quei diritti servono. Servono perché sono il motore della ''libertà''. Quando la gente nasce e cresce in uno stato dove i matrimoni gay sono leciti , è molto più facile che un gay si accetti si riconosca e sia accettato… 

    Quoto!

    Edited by schopy

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    1 hour ago, schopy said:

    Mi pare logico che tra persone dello stesso sesso, in particolare maschi, ci siano meno inibizioni

    È quell' "in particolare fra maschi" che per molti non è logico, anche se dovrebbe esserlo. Mentre l'essere dello stesso sesso non mi pare granché rilevante in questo senso. Fra lesbiche comportamenti sessuali del genere sono assai meno diffusi rispetto che fra gay, forse pure meno che fra etero. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Una cosa può essere tendenzialmente vera, anche se in essa non c'è niente di logico.

    Se viviamo in una società in cui il costrutto della identità maschile passa attraverso una certa considerazione della sessualità ( se fai molto sesso sei un ganzo, se ne fai poco un segaiolo ) che divide fra maschile e femminile ( e di spiegazioni che giustifichino questo risultato ne troviamo a pacchi ) il dire che sia qualcosa di "logico" aggiunge solo un dato di immodificabilità.

    E' vero che tra maschi la questione si pone in modo diverso di come si porrebbe tra maschi e femmine ( vedi tematiche relative a femminicidio, abusi sessuali etc ) ma questo significa semmai che è relativamente normale-fisiologico che un gay, dopo essersi accettato, tenda a voler diventare un maschio sessualmente attivo come fanno gli eterosessuali, senza dover incontrare l'opposizione di un certo mondo femminile.

    Il fatto che non vi sia opposizione non significa sia logico o immodificabile, perchè noi risentiamo dei costrutti di genere della società in cui viviamo, anche se di risulta

    11 hours ago, schopy said:

    una volta superato il rifiuto categorico dell'orgia e, successivamente, la gran voglia di orgia, ora son sereno perché sento di poter guardare all'orgia con distacco, e di poter scegliere se prendervi parte o no

    Per cui una volta in cui il gay sente di essere diventato maschio adulto, anche passando attraverso esperienze di sesso occasionale e promiscuo, credo che si possa dire sarebbe anche sbagliato volerlo dimostrare a se stesso ad libitum ( la fase 18-25 anni o giù di lì mi pare sufficiente a digerire il passaggio da "sei una femminuccia" a "sei un segaiolo" )

    Fermo restando che si possono trovare mille altre ragioni per apprezzare una sessualità vivace o vivacissima ed alcuni le trovano altri no, altri ancora si danno una calmata etc

     

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    Posted (edited)
    35 minutes ago, Hinzelmann said:

    perchè noi risentiamo dei costrutti di genere della società in cui viviamo

    Come già dissi pagine fa, il discorso che faccio non è limitato alla realtà italiana, ma valido anche per paesi molto più libertari ed egalitari del nostro, dove si può ragionevolmente sostenere che i costrutti di genere siano pressoché ininfluenti o comunque non tali da poter causare grandi differenze comportamentali. 

    Esiste un fenomeno di chemsex nella comunità lesbica a livello internazionale? Dark room lesbo? Crociere lesbo del sesso? Coppie aperte lesbo? No, non esiste niente di tutto ciò anche nel paese più femminista del mondo. Sono "casualmente" fenomeni e trend propri della comunità gay, cioè solo uomini che fra loro si relazionano. 

    È facile imputare a generici "costrutti sociali" qualsiasi cosa esistente, sta bene su tutto e non richiede alcuno sforzo di analisi. Però spesso, come in questo caso, è completamente inconsistente. 

    Edited by Uncanny

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    @Uncanny, si chiama testosterone :D

    E' il motivo per cui gli animali maschi vogliono sempre accoppiarsi,

    mentre le femmine sono disponibili solo durante l'estro.

    E' anche il motivo per cui arieti, tori e galli

    sono molto più violenti di pecore, vacche e galline.

    Confido che in capo a quindici anni questa idea che le differenze di genere

    siano dovute unicamente alla "socializzazione" si sgonfierà.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    54 minutes ago, Uncanny said:

    Come già dissi pagine fa, il discorso che faccio non è limitato alla realtà italiana

    Non l'ho mai sostenuto, semmai potresti obiettare rispetto ad un discorso riferito all'intera civiltà occidentale, che in realtà  le riguarda tutte:  cioè da largo, universale

    Anche se delle differenze comportamentali - in certa misura - esistono, perchè il patriarcato dell'arabia saudita contiene-norma l'aggressività, ascrivibile al femminicidio ( che è un fenomeno sociale prettamente occidentale ) che invece viene in certa misura provocata e denunciata nei paesi avanzati come sfogo patologico rispetto ad una istanza di parità etc.

    Il dibattito è aperto e certo non lo chiuderemo noi

    1 hour ago, Uncanny said:

    È facile imputare a generici "costrutti sociali" qualsiasi cosa esistente, sta bene su tutto e non richiede alcuno sforzo di analisi. Però spesso, come in questo caso, è completamente inconsistente. 

    E' vero esattamente il contrario, la risposta facile e riduzionista è quella che semplifica al massimo e un approccio biologico-evoluzionista o schiacciato sul dato "animale" è certamente un discorso che non richiede alcuno sforzo intellettuale.

    Semmai può apparire più "consistente" appoggiandosi a delle evidenze scientifiche, che sia un discorso complesso lo escluderei ( o l'una o l'altra )

    Nessuno ha mai detto - o perlomeno io - che maschi e femmine hanno esattamente uno stesso approccio in termini psicologici al sesso, questo sia chiaro

    E' chiaro che il chemsex come tutti i modi di far sesso che cercano un potenziamento sensoriale è una specificità gay, probabilmente è la risultante di vari fattori, l'approccio esclusivamente maschile, la predilezione dei gay per l'abiezione o la trasgressione ( da Genet in poi ) per certi versi potremmo anche dire un approccio anti-psicologico al sesso, non credo sia giusto limitare la ricognizione della sessualità ai fenomeni hard, tuttavia si potrebbe anche dire.

    Ridurre tutto ciò a : siamo maschi

    Questo è un discorso riduzionista e facile

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Isher
    4 hours ago, Hinzelmann said:

    un gay, dopo essersi accettato, tend[e] a voler diventare un maschio sessualmente attivo come fanno gli eterosessuali, senza dover incontrare l'opposizione di un certo mondo femminile.

    Questa osservazione mi sembra molto interessante. La si può riformulare in forma più forte o meno forte, ma questo è secondario. Quel che è certo è che per un maschio eterosessuale le donne esercitano il ruolo di controparte a vari livelli, anche quello del giudizio su una sua eventuale esuberanza sessuale, come del resto, quando è giovane, si esprime, e non solo da parte delle donne, ammirazione per essa. Questa funzione di controparte, che determina ammirazione e successo, o invece giudizio negativo, manca del tutto nel nostro caso. 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy
    8 hours ago, Uncanny said:

    Esiste un fenomeno di chemsex nella comunità lesbica a livello internazionale? Dark room lesbo? Crociere lesbo del sesso? Coppie aperte lesbo? No, non esiste niente di tutto ciò anche nel paese più femminista del mondo. Sono "casualmente" fenomeni e trend propri della comunità gay, cioè solo uomini che fra loro si relazionano. 

    Come replicava già Almadel comportamenti sessuali esuberanti dipendono anche dal testosterone; io non mi farei un cruccio a causa delle crociere del sesso o delle dark room, al più posso dispiacermi che molti bei ragazzi preferiscano quel tipo di passatempo alla mia compagnia...non siamo automi e nessuno è obbligato a scopare, a bere, a fare uso di droghe, e credo che per molti rappresentino una "fase" più che una costante.

    Penso che chi più si spaventa di fronte a certi fenomeni, o se ne scandalizza, tema in realtà di esserne attratto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Uncanny
    Posted (edited)
    9 hours ago, Almadel said:

    Uncanny, si chiama testosterone :D

    E' il motivo per cui gli animali maschi vogliono sempre accoppiarsi,

    mentre le femmine sono disponibili solo durante l'estro.

    E' anche il motivo per cui arieti, tori e galli

    sono molto più violenti di pecore, vacche e galline.

    Confido che in capo a quindici anni questa idea che le differenze di genere

    siano dovute unicamente alla "socializzazione" si sgonfierà.

    D'accordissimo, il testosterone innesca il comportamento sessuale (e non solo sessuale) maschile anche nella promiscuità. Non è presente per caso però ovviamente, se c'è è perché è funzionale ad espletare tale comportamento. E se tale comportamento e quindi il testosterone ci sono è per ragioni evolutive relative alla differenziazione comportamentale dei sessi, discorso questo che ho già fatto. 

    @Hinzelmann Scusa ma continui a tergiversare senza entrare nel merito. Ancora devo capire quali siano questi grandi costrutti sociali presenti nelle società scandinave o nei Paesi Bassi tali per cui le lesbiche non tengano i comportamenti sessuali dei gay. Poi come puoi in tutto il tuo discorso ignorare la determinante influenza degli ormoni quali il testosterone? Anche il testosterone è in verità un costrutto sociale? 

    1 hour ago, schopy said:

    Come replicava già Almadel comportamenti sessuali esuberanti dipendono anche dal testosterone; io non mi farei un cruccio a causa delle crociere del sesso o delle dark room, al più posso dispiacermi che molti bei ragazzi preferiscano quel tipo di passatempo alla mia compagnia...non siamo automi e nessuno è obbligato a scopare, a bere, a fare uso di droghe, e credo che per molti rappresentino una "fase" più che una costante.

    Penso che chi più si spaventa di fronte a certi fenomeni, o se ne scandalizza, tema in realtà di esserne attratto.

    Non ho dato nessun giudizio morale e non mi interessa farlo né lo darei. Il discorso che facevo si limitava semplicemente a rispondere alla solita domanda-sfogo "perché i gay sono solo interessati al sesso?" dell'opener, cercando di andare oltre le solite banalità e frasi fatte del "siamo tutti uguali, anche gli etero si comportano così, cerca meglio" e simili. 

    Edited by Uncanny

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


    ×
    ×
    • Create New...