Jump to content
grumpypa

Quando avete capito di essere cio che si e ?

82 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Buono
On 6/4/2018 at 9:32 PM, schopy said:

...l'ho capito talmente tanto tempo fa che ad oggi la cosa quasi mi dà noia... :D

Be dillo ugualmente  ti ascoltiamo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Catilina
Posted (edited)

io temo che dovrò ancora attendere allungo prima di capire cosa sono esattamente, se mai dovesse avvenire dovrei finalmente smettere di soffrire; ma ci sono buone probabilità che non avvenga e che la farò finira prima 😞

Edited by Catilina

Share this post


Link to post
Share on other sites
DanySamu

Io vorrei ancora capirlo se sono ...quella cosa là, scusate XD oppure no; cioè: devo ancora capire qual è la mia vera identità ahimè :( (che poi magari mi piacciono tutte e due le "sponde"... :asd: ) ma non ne sono ancora certo :( ho già avuto un'esperienza a tal proposito; ma ero molto giovane… e non so se si può chiamare veramente tale 🙄 insomma, la mia storia è un po' incasinata e un po' particolare 🙄🙄 quindi….

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
11 hours ago, DanySamu said:

Io vorrei ancora capirlo se sono ...quella cosa là, scusate XD oppure no; cioè: devo ancora capire qual è la mia vera identità ahimè :( (che poi magari mi piacciono tutte e due le "sponde"... :asd: ) ma non ne sono ancora certo :( ho già avuto un'esperienza a tal proposito; ma ero molto giovane… e non so se si può chiamare veramente tale 🙄 insomma, la mia storia è un po' incasinata e un po' particolare 🙄🙄 quindi….

certo che se hai problemi anche a chiamare le cose col proprio nome perfino con te stesso o in un forum sostanzialmente anonimo..

beh, devi lavorarci su parecchio per superare queste tue sesso-fobie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
DanySamu

Mi è capitato di andare in piscina con un mio amico e... dopo esserci fatti tutti e due la doccia.. lui se ne esce fuori con l'accappatoio aperto e il coso di fuori (vabè, mi ricordo che quando avevo provato a giocare a calcio.. se non ricordo male… XD era una cosa normale…. nel momento in cui tutti ci facevamo la doccia XD ma cmq ho giocato a calcio per molto poco tempo XD quindi non è che ci abbia fatto l'abitudine…) ma volevo chiedervi: quando in quella situazione (in piscina col mio amico) uno prova un po' d'imbarazzo nel vedere … i suoi genitali xd e addirittura giro la testa per non guardare .. quello è un segnale, diciamo… che voglio nascondere a me stesso la mia vera identità (cioè che magari sono gay/bisessuale...) oppure ..no??

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
18 minutes ago, DanySamu said:

ma volevo chiedervi

Può essere semplice pudore, stai tranquillo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simba
1 hour ago, DanySamu said:

Mi è capitato di andare in piscina con un mio amico e... dopo esserci fatti tutti e due la doccia.. lui se ne esce fuori con l'accappatoio aperto e il coso di fuori (vabè, mi ricordo che quando avevo provato a giocare a calcio.. se non ricordo male… XD era una cosa normale…. nel momento in cui tutti ci facevamo la doccia XD ma cmq ho giocato a calcio per molto poco tempo XD quindi non è che ci abbia fatto l'abitudine…) ma volevo chiedervi: quando in quella situazione (in piscina col mio amico) uno prova un po' d'imbarazzo nel vedere … i suoi genitali xd e addirittura giro la testa per non guardare .. quello è un segnale, diciamo… che voglio nascondere a me stesso la mia vera identità (cioè che magari sono gay/bisessuale...) oppure ..no??

Dipende se poi facevi come il sottoscritto che tornando a casa si masturbava furiosamente pensando di sbattere l'amichetto al muro e...  XD Però dipende, avevo fantasie con ragazzi e ragazze allo stesso tempo e quindi a quell'età (14-15 anni) finivo per scartabellare quelle con i ragazzi come semplici fantasie che non avrei mai messo in pratica e che probabilmente tutti avevano senza dirlo. E' stato poi quando ho conosciuto il primo ragazzo di cui mi sono innamorato (ma stavo già leggendo fumetti a tematica...) in cui ho detto "Oh cazzo, sono gay... fico!". Quindi quoto anche @LocoEmotivo su questo. Quando c'è l'amore di mezzo hai meno dubbi e ti fai meno problemi. Non avrei mai potuto pensare che  ci potesse essere qualcosa di sbagliato in quei sentimenti così belli!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Steste
12 hours ago, DanySamu said:

Mi è capitato di andare in piscina con un mio amico e... dopo esserci fatti tutti e due la doccia.. lui se ne esce fuori con l'accappatoio aperto e il coso di fuori (vabè, mi ricordo che quando avevo provato a giocare a calcio.. se non ricordo male… XD era una cosa normale…. nel momento in cui tutti ci facevamo la doccia XD ma cmq ho giocato a calcio per molto poco tempo XD quindi non è che ci abbia fatto l'abitudine…) ma volevo chiedervi: quando in quella situazione (in piscina col mio amico) uno prova un po' d'imbarazzo nel vedere … i suoi genitali xd e addirittura giro la testa per non guardare .. quello è un segnale, diciamo… che voglio nascondere a me stesso la mia vera identità (cioè che magari sono gay/bisessuale...) oppure ..no??

Mmm.. Sono l'unico che, al posto di provare imbarazzo e girare la faccia, aspetto anzi proprio questi momenti per buttare l'occhio e prendere ispirazione per il fai da te a casa? 😂 😂 

Edited by Steste

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
26 minutes ago, Steste said:

Mmm.. Sono l'unico che, al posto di provare imbarazzo e girare la faccia, aspetto anzi proprio questi momenti per buttare l'occhio e prendere ispirazione per il fai da te a casa? 😂 😂 

no.

anzi, io ero talmente sfacciato che lo spizzavo apertamente e più di qualche volta chiedevo se si poteva.. "toccare con mano"

ma ero una giuovin pazzah senza veruna forma di pudore!

-chissà, sarà per sto antico retaggio che m'è rimasta la passione per le spiagge naturiste-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Steste
13 minutes ago, freedog said:

no.

anzi, io ero talmente sfacciato che lo spizzavo apertamente e più di qualche volta chiedevo se si poteva.. "toccare con mano"

ma ero una giuovin pazzah senza veruna forma di pudore!

-chissà, sarà per sto antico retaggio che m'è rimasta la passione per le spiagge naturiste-

😂😂😂 Nooo, io non sono mai stato così intraprendente Ahahah però, il momento migliore della partita di calcetto (che odio) o dei pigiama party o delle vacanze con gli amici era proprio la doccia mlmlml

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hinzelmann
12 hours ago, DanySamu said:

quello è un segnale, diciamo… che voglio nascondere a me stesso la mia vera identità (cioè che magari sono gay/bisessuale...) oppure ..no??

Quello che possiamo dirti è che difficilmente uno scopre di essere gay dalla mattina alla sera, tutti coloro che scrivono di masturbazioni furiose, di fantasie sessuali travolgenti, di sfacciataggini ardite, sapevano già di essere gay.

Un ragazzo che si gira perchè avverte un calore, un formicolio, delle sensazioni che potrebbero essere sessuali ed al contempo avverte la paura per queste sensazioni che sta provando, vive una esperienza completamente diversa da chi si gira perchè l'infermiera cambia la padella alla nonna in ospedale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Uncanny

Seconda media, quindi avevo 12 anni. Il tempo della scoperta della masturbazione.

Le cose che cercava mio fratello gemello su Google - "belle tette" e cose di questo genere, lol - non mi dicevano niente, zero. 

Mi è venuto fin da subito spontaneo cercare invece foto di peni e pettorali. :asd:  

Ricordo ancora con nostalgia il nome del primo sito hot su cui andavo abitualmente, nome invero buffo. Non era porno, il massimo che aveva erano foto di nudo individuale. Ora a quanto pare non è più attivo, se ci clicco sopra mi reindirizza su un sito che vende tetti per case eco-friendly (giuro :rotfl:). 

Da lì a realizzare che fossi gay il passo fu breve, e non ho avuto il minimo problema ad accettarmi. Fu tutto molto spontaneo per me. 

All'inizio però non mi facevo troppe domande e vivevo la cosa con una certa inconsapevolezza, nonostante sapessi benissimo che ero gay. Semplicemente ero totalmente disinteressato verso la possibilità di avere una relazione e verso il sesso, ma per ragioni indipendenti dalla mia omosessualità su cui bisognerebbe aprire un capitolo a parte (c'entra il mio tipo psicologico, cioè il fatto che sia INTP :sisi: ), quindi a parte il piacere dell'autoerotismo abituale non ero interessato ad altro. Ricordo però che già mi infervoravo con il prof di religione quando si discuteva di omosessualità e tematiche LGBT in classe, lol.

Una volta acquisito maggior interesse nei confronti delle relazioni e del sesso, in terza superiore all'incirca, acquisii anche maggior consapevolezza della mia sessualità. Una consapevolezza più a 360° e non solo limitata alla dimensione dell'autoerotismo, diciamo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kyle_88

Credo di averlo sempre saputo...

Durante l'infanzia, ho avuto praticamente solo interessi femminili, dai cartoni animati (amavo Sailor Moon, Piccoli Problemi di Cuore etc e disdegnavo Dragon Ball, Holly e Benji) ai giochi (le Barbie, grazie anche a mia sorella xD).

La vera consapevolezza, però, è arrivata grazie a un discorso di mia madre che mi aveva spiegato cosa provavano i ragazzi a guardare le ragazze... peccato a me capitase coi ragazzi xD E niente, in terza media ho iniziato ad avere le prime fantasie irrealizzabili sui miei compagni di classe. La presi come la cosa più naturale del mondo, sapendo comunque che tra noi non sarebbe potuto nascere assolutamente nulla, a causa della loro sessualità. Un'ulteriore conferma è arrivata poi quell'estate grazie al Bello delle Donne e alla storia di Luca, grazie alla quale ho iniziato a parlare di me e a fare coming out 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cocito

Onestamente l'ho sempre saputo sin da quando ho ricordi. Per esempio ricordo che a 10 anni andavo a messa solo per vedere un bambino della mia età  per cui provavo interesse. Non l'ho mai visto come un problema. Il problema era l'idea che avevano gli altri ed essendo una persona che spesso ha bisogno di conferme dall'esterno (a causa di una insicurezza intrinseca) ho affrontato diversi momenti di profonda malinconia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
5 hours ago, Cocito said:

Onestamente l'ho sempre saputo sin da quando ho ricordi. Per esempio ricordo che a 10 anni andavo a messa solo per vedere un bambino della mia età  per cui provavo interesse.

Quanto invidio storie del genere!

Come il mio ragazzo, che l'ha saputo da sempre anche se per un periodo a provato a convincere se stesso e il mondo di essere etero.

Ma come fate a non esservi fatti distrarre da quelle cose ben più importanti che invece hanno distolto me, tipo i Lego? 😑

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cocito
29 minutes ago, LocoEmotivo said:

Quanto invidio storie del genere!

Come il mio ragazzo, che l'ha saputo da sempre anche se per un periodo a provato a convincere se stesso e il mondo di essere etero.

Ma come fate a non esservi fatti distrarre da quelle cose ben più importanti che invece hanno distolto me, tipo i Lego? 😑

Onestamente l'unica cosa che mi poteva distrarre in quel periodo era la Barbie di Ariel

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
2 hours ago, LocoEmotivo said:

l'ha saputo da sempre anche se per un periodo a provato a convincere se stesso

OUCH!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
9 minutes ago, freedog said:

OUCH!!!!!

Cazzo. @Ghost77, ti prego, BANNAMI! 😭

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beppe_89
Seconda media, quindi avevo 12 anni. Il tempo della scoperta della masturbazione.
Le cose che cercava mio fratello gemello su Google - "belle tette" e cose di questo genere, lol - non mi dicevano niente, zero. 
Mi è venuto fin da subito spontaneo cercare invece foto di peni e pettorali. :asd:  
Ricordo ancora con nostalgia il nome del primo sito hot su cui andavo abitualmente, nome invero buffo. Non era porno, il massimo che aveva erano foto di nudo individuale. Ora a quanto pare non è più attivo, se ci clicco sopra mi reindirizza su un sito che vende tetti per case eco-friendly (giuro :rotfl:). 
Da lì a realizzare che fossi gay il passo fu breve, e non ho avuto il minimo problema ad accettarmi. Fu tutto molto spontaneo per me. 
All'inizio però non mi facevo troppe domande e vivevo la cosa con una certa inconsapevolezza, nonostante sapessi benissimo che ero gay. Semplicemente ero totalmente disinteressato verso la possibilità di avere una relazione e verso il sesso, ma per ragioni indipendenti dalla mia omosessualità su cui bisognerebbe aprire un capitolo a parte (c'entra il mio tipo psicologico, cioè il fatto che sia INTP :sisi: ), quindi a parte il piacere dell'autoerotismo abituale non ero interessato ad altro. Ricordo però che già mi infervoravo con il prof di religione quando si discuteva di omosessualità e tematiche LGBT in classe, lol.
Una volta acquisito maggior interesse nei confronti delle relazioni e del sesso, in terza superiore all'incirca, acquisii anche maggior consapevolezza della mia sessualità. Una consapevolezza più a 360° e non solo limitata alla dimensione dell'autoerotismo, diciamo. 
Beato te che avevi accesso a internet da casa già a quell'età.. Io ho dovuto aspettare il liceo T.T
Io ho iniziato particolarmente piccolo a masturbarmi.. Lo facevo già quando avevo ancora orgasmi "secchi".. Mi stupii quando per la prima volta mi sono bagnato un po'.
E ovviamente sapevo già che mi piacevano i maschi da quando avevo 4 o 5 anni credo.. I coetanei più carini li guardavo con interesse.. E anche quelli più grandi.. E poi vabbè appena avevo materiale fotografico sotto mano ci davo giù di seghe ahahah
Robe non porno ovviamente però sai qualche torso nudo qua e là nelle riviste o nei quotidiani lo si trovava sempre.

Il ricordo più vivido che ho è di quando avevo 11 anni.. Ero alla fine della quinta elementare.. Fine del campionato 2000/2001.. 34ma di campionato Roma-Parma... Totti segna.. E io che pregavo nella mi testa "speriamo che si spoglia.. Speriamo che si spoglia" e infatti così fu.. Il giorno dopo ero certo che avrebbero messo Totti a torso nudo sulla prima pagina del corriere dello sport.. Ero la persona più felice sul pianeta.. E non vi dico che fine ha fatto quella prima pagina

Share this post


Link to post
Share on other sites
LocoEmotivo
11 minutes ago, Beppe_89 said:

Il ricordo più vivido che ho è di quando avevo 11 anni.. Ero alla fine della quinta elementare.. Fine del campionato 2000/2001.. 34ma di campionato Roma-Parma... Totti segna.. E io che pregavo nella mi testa "speriamo che si spoglia.. Speriamo che si spoglia" e infatti così fu.. Il giorno dopo ero certo che avrebbero messo Totti a torso nudo sulla prima pagina del corriere dello sport.. Ero la persona più felice sul pianeta.. E non vi dico che fine ha fatto quella prima pagina emoji23.png

Best testimonianza ever :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
prefy

Chissà perché nessun etero si chiede quando ha capito di esserlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
DanySamu
50 minutes ago, prefy said:

Chissà perché nessun etero si chiede quando ha capito di esserlo...

Ahah ……………………...già, chissà :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Who Viewed the Topic

    25 members have viewed this topic:
    OLEG  freedog  BerryJuice  n1c0l4  LocoEmotivo  prefy  schopy  marco7  Almadel  Saramandasama  Hinzelmann  Mario1944  melampo999  Fred  coeranos  davydenkovic90  Uncanny  yalen86  camillomago  Demò  mirtillamirtilla  pianist93  nayoz  castello  Olimpo 
×