Jump to content
metalheart

Ho esattamente due mesi di tempo per fare coming out in famiglia

66 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Iron84

Mamma mia fai coming out quando te la senti non forzati.

Se ti stai però creando il problema significa che vuoi farlo quindi vai

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
42 minutes ago, Mario1944 said:

l'evento della laurea, comunque importante per un genitore,

..anche perchè di solito sono loro a sganciare la grana per la festa (o per la cena), i confetti rossi eccetera

--

al posto tuo farei così: all'inizio lo presenti ai tuoi come un "caro amico" e al momento della torta, o dei confetti o del discorso te lo slinguazzi pubblicamente dicendo "ringrazio il mio trottolino amoroso e du du du da da da per aver sopportato le mie crisi isteriche mentre preparavo la tesi"

più presentazione ufficiale di quella non credo potrai mai!!!

-e a quel momento il conto del ristorante è già pagato..-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
46 minutes ago, Iron84 said:

Mamma mia fai coming out quando te la senti non forzati.

Ineffetti la scelta è tra svelarsi ora o rimandare la cosa ad altri tempi più o meno remoti;  ma se ha scelto di svelarsi ora, tanto vale approfitti d'un evento, sicuramente felice anche per i genitori, per inserirvi un evento che potrebbe essere per loro assai meno felice, stemperando così il "lutto" nella gioia.

1 hour ago, freedog said:

al momento della torta, o dei confetti o del discorso te lo slinguazzi pubblicamente

Eviterei eccessi erotici, che già potrebbero essere poco graditi in ambito eteroerotico, figuriamoci poi in ambito omoerotico, tanto più se teme che i genitori non gradiscano che egli sia "dell'altra sponda":

meglio ostentarsi rispettosi dei canoni morali tradizionali almeno nella forma, ché già sono violati nella sostanza.....

Si presenta un fidanzato per l'amore, non un bambolotto per il sesso ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
57 minutes ago, Mario1944 said:

Si presenta un fidanzato per l'amore, non un bambolotto per il sesso ;-)

una cosa non esclude l'altra...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
1 minute ago, freedog said:

una cosa non esclude l'altra...

Non direi:

bambolotto no, mai.

Comunque la questione è formale rispetto ai genitori:

fidanzato sì, bambolotto no.

Massimo rigore per non vanificare l'effetto dell'evento della laurea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
13 minutes ago, Mario1944 said:

fidanzato sì, bambolotto no

vediamo se detta così ti piace di più:

sarebbe l'occasione perfetta per un Marriage proposal (tipo: ti metti in ginocchio, tiri fuoti il brillocco col solitario e gli domandi davanti a tutti gli, amici, parenti & co: "luce dei miei occhi, vuoi tu cirinnarmi ufficialmente??")

na scena così, manco le commediole sdolcinate americane!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Layer

Mm, io eviterei rivelazioni in medias res.

Troppo alto il rischio che tutto vada a escort gay, come non si suol dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944
2 hours ago, freedog said:

sarebbe l'occasione perfetta per un Marriage proposal (tipo: ti metti in ginocchio, tiri fuoti il brillocco col solitario e gli domandi davanti a tutti gli, amici, parenti & co: "luce dei miei occhi, vuoi tu cirinnarmi ufficialmente??")

Vabbe', ma così si va sull'impegnativo:

anche nella morale tradizionale il fidanzamento era ben distinto dalla richiesta della mano o dalla proposta di matrimonio.

Certo, se i due piccioncini ritengono d'essere tanto avanti sentimentalmente.....

Ma allora forse meglio stabilire una cerimonia a parte per le nozze cirinniche, lasciando quella per celebrare la laurea alla sua funzione principale, in cui l'annunzio del fidanzamento con annesso disvelamento omoerotico è, in apparenza, occasionale ed accessorio, proprio per non dargli troppa importanza agli occhi di genitori non entusiasti dell'omoclisi del figlio, ma per dimostrare loro nello stesso tempo che, pur nella lievità della promessa, quando il pargolo fa qualcosa , lo fa con la dovuta serietà.

27 minutes ago, Layer said:

Mm, io eviterei rivelazioni in medias res.

Troppo alto il rischio che tutto vada a escort gay, come non si suol dire.

Ma se Metalheart vuol rivelarsi entro breve, quale migliore occasione di quella in cui i suoi meriti di studio possano compensare agli occhi dei genitori i demeriti per la diversità dell'amore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
freedog
12 hours ago, Mario1944 said:

Ma allora forse meglio stabilire una cerimonia a parte per le nozze cirinniche, lasciando quella per celebrare la laurea alla sua funzione principale, in cui l'annunzio del fidanzamento con annesso disvelamento omoerotico è, in apparenza, occasionale ed accessorio, proprio per non dargli troppa importanza agli occhi di genitori non entusiasti dell'omoclisi del figlio, ma per dimostrare loro nello stesso tempo che, pur nella lievità della promessa, quando il pargolo fa qualcosa , lo fa con la dovuta serietà.

guarda, dopo sta dotta supercazzola, sono indeciso su come risponderti tra

2ce76678cab9596f2768691df76cd108--senso- 

e

cxln6p.jpg

-ovviamente mantenendo quella espressione..-

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Vabbe', pensala come ti pare, ma grazie per il "dotta".... ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capricorno57

personalmente me ne guarderei bene dall'accavallare i due eventi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mario1944

Be'  almeno a Metalheart non abbiamo fatto mancare varietà di consigli tra cui scegliere:

per male che vada potrà fare di testa sua dopo avere scartati tutti i nostri, così, se non potrà accusarci  in caso d'esito infelice, non dovrà neppure ringraziarci in caso d'esito felice   ;-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
faby91

Tuo padre dovrebbe aver capito che ti piace il pene dal fatto che una volta lo hai chiamato "caro"? Ma sei serio o hai semplicemente cambiato spacciatore e questo ti ha dato roba tagliata male? :0

Laureati e poi fai coming out. Il tuo ragazzo ha aspettato tre anni: non morirà nessuno per due mesi in più. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart
  • Topic Author
  • Grazie per le vostre risposte! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Capricorno57

    grazie a te boy, tienici informati e che la fortuna sia dalla tua :ok:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • On 9/2/2018 at 9:11 PM, faby91 said:

    Tuo padre dovrebbe aver capito che ti piace il pene dal fatto che una volta lo hai chiamato "caro"? Ma sei serio o hai semplicemente cambiato spacciatore e questo ti ha dato roba tagliata male? :0

    Laureati e poi fai coming out. Il tuo ragazzo ha aspettato tre anni: non morirà nessuno per due mesi in più. 

    Scusa ma ho visto la tua risposta solo ora! Ovviamente non è stato quello a insinuare in lui il sospetto, probabilmente lo sa già da tempo, ma parlando con lui più volte mi sono scappati appellativi del tipo "amore", "caro",  e altri che non mi vengono in mente, puri lapsus che secondo me qualche domanda la fanno venire (non mi riferisco a complessi paterni :D ). Un altro esempio: aveva gli occhi sullo schermo del mio telefono quando è arrivato un messaggio con un cuore gigante da parte del mio ragazzo - salvato tra i contatti con il suo nome di battesimo.  Parlo di questo genere di cose, e probabilmente sono ancora più indiscreto ma non me ne accorgo!


    Comunque da quando ho scritto il topic, anche se sono passati pochi giorni, la cosa del coming out mi pesa meno e non ho più ansia di doverla affrontarla subito. Non so ancora se i miei genitori saranno presenti quel giorno, ma in caso positivo, vada come vada! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    54 minutes ago, metalheart said:

    [...] la cosa del coming out mi pesa meno e non ho più ansia di doverla affrontarla subito. Non so ancora se i miei genitori saranno presenti quel giorno, ma in caso positivo, vada come vada! 

    Daje!

    In bocca al lupo in ogni caso e facci sapere come va!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    I due mesi sono passati e ora ?

    che e' successo o che succede ?

    che hai fatto o che hai deciso di fare ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • Marco7 in effetti non vi ho più aggiornati, grazie di esserti ricordato del topic! 

    È successo che mi sono laureato e la giornata è andata bene. Il mio ragazzo era presente, e la cosa l’ha resa ancora migliore. 

    Quanto ai miei... torniamo un attimo indietro. Forse mio papà si aspettava già da tempo una mia dichiarazione. Mi ha subito fermato dicendo “ci sono cose che NON voglio sapere e che non vorrò mai sapere” e qualcos’altro ancora che non ricordo esattamente perché mi ha sconvolto la sua reazione.

    Giorni dopo, la laurea. I miei sono stati poco tempo (non potevano trattenersi di più), giusto abbastanza per vederlo tra le altre persone e sapere il suo nome. Prima o poi dirò loro qualcosa come “vi ricordate di X? Sto insieme a lui”. Ora se non altro sono sicuro che non verrà preso bene il coming out “ufficiale”, anzi. Forse la mia codardia ha risparmiato ai miei un esaurimento e a me sensi di colpa inutili, a entrambi una giornata in teoria felice andata di merda. 

    In sintesi, non ho fatto coming out, nel senso che è stato prontamente rigettato prima che potessi davvero farlo. Avevo sottovalutato la fragilità dei miei e dimenticato quella sorta di ricatto del tipo “sappiamo di te ma non confermarci mai niente perché se no entriamo in depressione e sarà colpa tua”. Ho fallito nella mia missione di dare un po’ di dignità al mio ragazzo. Non so nemmeno dire se il mio ragazzo sia stato presentato come un semplice amico o se non servissero nemmeno spiegazioni, perché era ovvio che non fosse solo un amico. Fatto sta che la giornata è andata bene nonostante questa cosa

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Buono

    Della serie lo sanno ma fanno finta ti capisco  benissimo , almeno a te lo sanno se lo scoprono i miei sta sicuro che sarebbe una tragedia, ma spesso si preferisce chiudere gli occhi per non dover affrontare verita scomode . 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    Posted (edited)

    Io non capisco proprio l'ipocrisia dei tuoi genitori @metalheart . O lo sanno o non lo sanno. O l'hanno capito o non l'hanno capito.

    ma dirti: non dirmi quel che non voglio sentire e' inaccettabile per me.

    se uno dice di non dirgli quel che non vuol sentire o cose che non vuole sapere questa persona rapresenta l'ignorante che vuole restare ignorante o ti considera il male ma fa finta di non saperlo per poter mantenere i rapporti con te.

    dal suo punto di vista tu sei paragonabile ai campi di sterminio nazisti dei quali i tedeschi supponevano l'esistenza ma di cui non si parlava o toccava il tema per non macchiarsi dell'infamia. Gli ebrei sparivano dalla circolazione ma non si sapeva come e tu hai una sessualita' ma meglio non sapere quale per la vergogna che provo.

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • @marco7 Purtroppo così è, il paragone calza. La presenza del mio ragazzo alla laurea era la scadenza definitiva che mi ero dato, con la quale pensavo di liberarmi di questo macigno. Invece, in un certo senso, mi è stata privata questa occasione. E me la sono anche privata da solo (avrei potuto parlargli sopra e urlare "SONO GAY! accettalo!" o qualcosa del genere), perché quella reazione mi ha colto di sorpresa e mi ha riportato con i piedi a terra. Comunque è già un primo feedback, forse ci vuole qualcosa di graduale, sono ancora determinato.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7
    Posted (edited)

    Tienici aggiornati se ti va @metalheart

    il tuo ragazzo come ha commentato la vicenda ? Lui ti ha detto che per lui sarebbe importante conoscere la tua famiglia o la cosa gli è indifferente ?

    Edited by marco7

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • @marco7 certo, se ci sono sviluppi, aggiornerò! 👌 

    Lui non fa pressioni di nessun tipo, ma non nasconde la sua speranza che la situazione cambi! 

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    LocoEmotivo
    On 12/4/2018 at 11:20 AM, metalheart said:

    È successo che mi sono laureato e la giornata è andata bene.

    [...]

    Ho fallito nella mia missione di dare un po’ di dignità al mio ragazzo.

    Anzitutto, congratulazioni!

    Poi... Respira. Tu non hai fallito un bel niente: c'era una situazione controversa da cui non era facile uscire senza far male a qualcuno, ma da qui a chiamarlo "fallimento" ne corre...

    Il CO ha tempi e modi tutti suoi, perché ogni relazione è unica e si inserisce in un contesto unico: sbandierarlo in momenti poco opportuni e senza alcuna considerazione degli altri potrebbe avere una connotazione egoistico-infantile di non poco conto.

    E poi, datti tempo :ok:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello

    innanzitutto complimenti per la laurea!  in cosa ti sei laureato?   :)))

    Secondo me ti fai troppi problemi:

    tuo padre sa che sei gay, è palese

    non vuole sentirselo dire...

    non so con tua madre quale è la situazione, forse potresti aprirti con lei se è diverso

    Il tuo ragazzo capirà:

    spiegagli la situazione come l'hai illustrata brevemente ma efficacemente a noi;

    e cmq bene o male ha potuto conoscere i tuoi

    Piuttosto non so se hai fatto CO con gli amici,

    penso di si

    è a loro che devi presentarlo come il tuo compagno,

    è da loro che riceverà un riconoscimento sociale

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • Grazie dei vostri consigli ^_^ ho fatto c.o. sia tra fratelli che con amici, per loro aspetterò ancora un pochino!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Quanti fratelli hai e  cosa ti hanno detto al CO ?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Sampei
    Posted (edited)

    Sembra quasi che l'ultimatum te lo sia voluto dare tu forzatamente. In effetti è un espediente che permette di farci coraggio quando ormai sentiamo l'impellenza di parlare ma dobbiamo darci lo scossone finale. Se non ricordo male anche io anni fa mi ero dato un ultimatum, mi pare si trattasse del mio compleanno o forse la partenza di una mia amica all'estero, una cosa del genere.

    Edited by Sampei

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    metalheart
  • Topic Author
  • On 15/4/2018 at 7:39 PM, marco7 said:

    Quanti fratelli hai e  cosa ti hanno detto al CO ?

    Due e hanno reagito bene direi, perlomeno hanno accettato la cosa

    On 16/4/2018 at 12:06 PM, Sampei said:

    Sembra quasi che l'ultimatum te lo sia voluto dare tu forzatamente. In effetti è un espediente che permette di farci coraggio quando ormai sentiamo l'impellenza di parlare ma dobbiamo darci lo scossone finale. Se non ricordo male anche io anni fa mi ero dato un ultimatum, mi pare si trattasse del mio compleanno o forse la partenza di una mia amica all'estero, una cosa del genere.

    Sì, è così anche nel mio caso

    in questi giorni (in cui ho avuto più contatti con loro) ho capito una cosa: sanno della mia omosessualità ma hanno talmente tanto terrore di affrontarla che non vogliono proprio parlarne. Non credo si possa nemmeno parlare di omofobia (sono entrambi abbastanza “progressisti” o di sinistra per intenderci, hanno amici gay uniti civilmente anche abbastanza vicini  di cui parlano tranquillamente e con piacere) ma più che altro di ansia di affrontare il futuro (discorsi su nipoti, cosa diranno gli altri, ecc.)... hanno molta paura di qualunque cambiamento nella loro vita personale e ammetto che li capisco perché sono fatto un po’ così anch’io

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    • Who Viewed the Topic

      35 members have viewed this topic:
      Blink  bradipo  Pix  Fenix.  Gulp!58  Icoldibarin  smile93  Rotwang  nowhere  Duma  lecosechenondici  Dragon Shiryu  Gigiskan  BeYou  castello  marco7  Marion2189  Cassius Hueffer  Leon94  Syfy  Quiescent93  FlightOfIcarus  FreakyFred  yalen86  Sbuffo  Shell  Skylion  Ferdydurke  Hefes  camillomago  ninnananna  Chrollo  Ghost77  Davis  Arrhenius 
    ×