Jump to content
Rotwang

[TOPIC UFFICIALE] Elezioni politiche in Italia del 2018

Elezioni politiche italiane 2018  

70 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Cosa votate?

    • Coalizione di centrosinistra/Partito Democratico (Civica Popolare, Insieme, +Europa)
      30
    • Coalizione di centrodestra/Lega+Fratelli d'Italia (FI, Noi con l'Italia, MNS)
      4
    • Movimento 5 Stelle
      19
    • Liberi e Uguali (Art.1-MDP, SI, Possibile, DeA)
      5
    • Lista del Popolo per la Costituzione
      0
    • Energie per l'Italia
      0
    • Potere al Popolo
      4
    • CasaPound Italia
      3
    • Altri (inserire partito o lista)
      0
    • Non voto/Scheda bianca o nulla
      5

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/05/18 at 11:00 PM

1185 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Hinzelmann

Si, ma ammesso e non concesso che un governo in ipotesi "Calenda" coi voti necessari della Bonino sia una fortuna per il paese, la situazione per Renzi e nel PD rischierebbe di diventare drammatica, rispetto all'ipotesi di un governo Gentiloni in cui la Bonino non sia determinante

E' chiaro che Renzi spera che i suoi "alleati" gli regalino un 4% di seggi in più rispetto ai voti reali, nel proporzionale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo
4 minutes ago, marco7 said:

Berlusconi preferisce fare un governo col pd o con la lega ?

Ovviamente con la Lega visto che ci ha già governato in precedenza e ha potuto fare tutto quello che ha voluto.

Con il Pd hanno sostenuto assieme il governo Monti e il governo Letta ma non sono stati governi proni ai voleri di Berlusconi come i governi con la Lega.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pix

Berlusconi ha dichiarato che vuole abolire o peggiorare unioni civili. È possibile?  @Sbuffo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo

Diciamo che da Berlusconi mi aspetto di tutto, ricordo che Berlusconi è quello che in tema etico è riuscito ad approvare leggi squallide e medioevali come quella sulla procreazione medicalmente assistita o il decreto per impedire al padre di Eluana Englaro di lasciar morire sua figlia.

Detto questo però credo che abolirla sarebbe difficile, se non altro perchè credo interverrebbe la Corte Costituzionale, però penso che potrebbe depotenziarla e aggiungere vincoli e differenze, per esempio la prima cosa che sicuramente immagino farà è mettere nero su bianco un divieto per la stepchild adotion, perchè ora non è vietata ma lasciata come scelta ai giudici, mentre se ci fosse un divieto nella legge sarebbe proprio impossibile per i giudici concederla.

Secondo me potrebbero anche arrivare a proporre una modifica costituzionale in cui si specifica che il matrimonio è solo tra uomo e donna.

Cmq da Berlusconi non mi aspetto nulla di buono.

Edited by Sbuffo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pix
2 minutes ago, Sbuffo said:

Diciamo che da Berlusconi mi aspetto di tutto, ricordo che Berlusconi è quello che in tema etico è riuscito ad approvare leggi squallide e medioevali come quella sulla procreazione medicalmente assistita o il decreto per impedire al padre di Eluana Englaro di lasciar morire su figlia.

Detto questo però credo che abolirla sarebbe difficile, se non altro perchè credo interverrebbe la Corte Costituzionale, però penso che potrebbe depotenziarla e aggiungere vincoli e differenze, per esempio la prima cosa che sicuramente immagino farà è mettere nero su bianco un divieto per la stepchild adotion, perchè ora non è vietata ma lasciata come scelta ai giudici, mentre se ci fosse un divieto nella legge sarebbe proprio impossibile per i giudici concederla.

Secondo me potrebbero anche arrivare a proporre una modifica costituzionale in cui si specifica che il matrimonio è solo tra uomo e donna.

Cmq da Berlusconi non mi aspetto nulla di buono.

Ma in tutto ciò avrebbe i voti per farlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo

Dipende se riuscirà a vincere le elezioni, se la sua coalizione ottiene la maggioranza allora penso di sì, anche perchè i suoi alleati da Salvini alla Meloni alla Roccella non mi sembrano dei campioni di laicità.

Per questo secondo me è prioritario impedire al centrodestra di avere una sua maggioranza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Shell
1 minute ago, Sbuffo said:

Secondo me potrebbero anche arrivare a proporre una modifica costituzionale in cui si specifica che il matrimonio è solo tra uomo e donna.

Non capisco se volevi solo fare un'iperbole, ma una cosa del genere credo che non vedrebbe mai la luce del sole

Oddio, potrebbero cercare di infilarla dietro ad un mazzo di altre proposte appetibili a mo' di "o il pacchetto o niente", ma sfido comunque

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo
Just now, Shell said:

Non capisco se volevi solo fare un'iperbole, ma una cosa del genere credo che non vedrebbe mai la luce del sole

Oddio, potrebbero cercare di infilarla dietro ad un mazzo di altre proposte appetibili a mo' di "o il pacchetto o niente", ma sfido comunque

Non vedrebbe la luce solo perchè probabilmente verrebbe richiesto un referendum costituzionale e gli elettori immagino(mi auguro) che la boccerebbero.

Non certo perchè le forze di centrodestra non sarebbero capaci di approvare una cosa del genere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pix
2 minutes ago, Sbuffo said:

Dipende se riuscirà a vincere le elezioni, se la sua coalizione ottiene la maggioranza allora penso di sì, anche perchè i suoi alleati da Salvini alla Meloni alla Roccella non mi sembrano dei campioni di laicità.

Per questo secondo me è prioritario impedire al centrodestra di avere una sua maggioranza.

Per maggioranza intendi il 40%?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo
Just now, Pix said:

Per maggioranza intendi il 40%?

Sì se riescono ad ottenere il 40% dei voti dovrebbero riuscire ad avere una loro maggioranza  in parlamento (cioè la maggioranza assoluta 50%+1 dei seggi).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pix
4 minutes ago, Sbuffo said:

Sì se riescono ad ottenere il 40% dei voti dovrebbero riuscire ad avere una loro maggioranza  in parlamento (cioè la maggioranza assoluta 50%+1 dei seggi).

Speriamo non sia così, altrimenti sarebbe un disastro. Ma la ventata di progressismo che si sente adesso credi che con la destra sparirebbe?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo

Di sicuro con Berlusconi e il centrodestra al governo non mi aspetto nulla di progressista anzi semmai l'opposto.:asd:

L'unica cosa su cui si potrebbe far conto è la magistratura e la Corte Costituzionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pix
Just now, Sbuffo said:

Di sicuro con Berlusconi e il centrodestra al governo non mi aspetto nulla di progressista anzi semmai l'opposto.:asd:

L'unica cosa su cui si potrebbe far conto è la magistratura e la Corte Costituzionale.

Intendo la società tutta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbuffo

Ah no beh la società va avanti, è la politica che rimane indietro e non da risposte adeguate alle richieste ed esigenze della società.

Anche perchè poi la società è influenzata da mille fattori che non sono controllabili dalla politica, in particolare in un mondo oramai globalizzato come il nostro.

Certo anche la politica e la legislazione sarebbero importanti per concretizzare in forma di leggi quel vento progressista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabius81
10 hours ago, Sbuffo said:

Ah no beh la società va avanti, è la politica che rimane indietro e non da risposte adeguate alle richieste ed esigenze della società.

La società italiana va avanti? È una battuta vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rotwang
  • Topic Author
  • 2 hours ago, Fabius81 said:

    La società italiana va avanti? È una battuta vero?

    Riprenditi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Suppongo si intendesse sulla questione omosessuale, su questo specifico aspetto siamo andati avanti ( non quanto avremmo voluto )

    C'è la possibilità che Berlusconi "batta" sulle unioni civili, con affermazioni abbastanza approssimative e insensate, perchè è un modo di mostrarsi favorevole alla Famiglia eterosessuale a "gratis", insomma la Meloni e la Lega chiedono politiche a sostegno della famiglia, Renzi promette aiuti alle coppie con figli etc

    E' certamente un quadro complessivo di proposte di tutti i maggiori partiti, orientati a favore della famiglia, per ragioni anche sociali legate alla crisi economica ed alla denatalità

    Il problema ( per chi vende questo prodotto ) è che c'è tanta offerta, tanta concorrenza, tirare fuori le unioni civili per ribadire la centralità della Famiglia eterosessuale potrebbe essere una strategia di marketing elettorale ( la Meloni e Salvini non ne hanno parlato come lui, pur essendo più di destra e più contrari )

    D'altronde Berlusconi è il politico che più sale nei sondaggi ( relativamente ) e per paradosso è il meno attaccato, pare possa dire ciò che vuole

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Fabius81
    1 hour ago, Hinzelmann said:

    D'altronde Berlusconi è il politico che più sale nei sondaggi ( relativamente ) e per paradosso è il meno attaccato, pare possa dire ciò che vuole

    Grazie al cazzo, quando hai tv e giornali praticamente tutti dalla parte tua è difficile essere attaccato... Anzi mi stupisce un consenso (relativamente) basso di fronte al potere mediatico. Per fare un raffronto Orban in Ungheria (che vota un paio di settimane dopo di noi) è dato oltre il 50% in una situazione mediaticamente meno favorevole. D'altra parte il M5S pur con l'oscuramento mediatico che subisce oscilla tra il 25% ed il 30% dei possibili consensi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Rotwang
  • Topic Author
  • Programma elettore di Insieme:

    - Asili nido gratuiti

    - Sussidi alle famiglie

    - Codice rosa negli ospedali

    - Aumento fondi per centri antiviolenza contro donne

    - Maggior sostegno ai disabili

    - Estensione area esenzione tasse universitarie

    - Fondo per inquilini morosi inconsapevoli

    - Green New Deal

    - Modello che coniughi salute, economia ed ecologia

    - Incentivi per investimenti in energie rinnovabili

    - Incentivi per depuratori e raccolta acque reflue per irrigare

    - Incentivare ri-uso e riciclo dei materiali

    - Porta a porta per la differenziata in tutta Italia

    - Riduzione cuneo fiscale

    - Ministero per la Pace

    - Regolamentare l'attività di lobbying

    - Riforma della pubblica amministrazione

    - Potenziare istituti democrazia diretta

    - Depenalizzare reati minori

    - Riforma ordinamento penitenziario

    - Riforma CSM

    - Separazione delle carriere tra magistrati giudicanti ed inquirenti

    - Applicare tutte le direttive UE non ancora applicate

    - Elezione diretta del presidente Commissione UE

    - Azione UE per stabilizzare governo in Libia

    - Conversione Fondo salva-Stati in Fondo monetario UE

    - Servizio civile obbligatorio e remunerato

    - Maggior coordinamento tra le intelligence europee

    - Ratificare trattato per messa al bando di armi nucleari

    - Regolamentare export militare e riconvertire industrie

    - Spese militari massimo 1% PIL

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    26 minutes ago, Fabius81 said:

    Grazie al cazzo, quando hai tv e giornali praticamente tutti dalla parte tua è difficile essere attaccato... Anzi mi stupisce un consenso (relativamente) basso di fronte al potere mediatico.

    Non mi riferivo all'attacco dei giornalisti, perchè sappiamo bene che i giornalisti italiani sono forti coi deboli e deboli coi forti

    Mi riferivo all'attacco da parte delle altre forze politiche

    Mi pare si possa dire che da Dicembre ad ora il M5S e la Lega ondeggiano nei consensi, il PD tende a calare e FI tende ad avanzare

    Ci si aspetterebbe una convergenza, un fuoco incrociato contro Berlusconi invece di polemiche indirette ( gli impresentabili del M5S o le troppe promesse del PD sono polemiche molto indirette che colpiscono anche FI ma non in modo specifico e focalizzato )

    A tratti sembra più polemico Salvini, di Renzi-Di Maio-Grasso-Bonino & C

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Orfeo87
    On 3/2/2018 at 11:42 AM, Hinzelmann said:

    http://www.gaypost.it/mara-carfagna-aiuto-berlusconi-sulle-unioni-civili-frainteso

    Chi conosce un minimo le campagne elettorali di Forza Italia sa che questo è un classico nella strategia di marketing del partito. Sui temi etici da sempre Berlusconi punta sull'ambiguità per dare un colpo al cerchio e uno alla botte. 

    Un tempo il ruolo del parlamentare laico era affidato alla Prestigiacomo o ad Alfredo Biondi (oltretutto, è ancora vivo?). Poi si sono susseguiti Galan, Chiara Moroni, ecc. e ora la Carfagna e la Polverini (lol). 

    Detto in altri termini, a fronte di una maggioranza di partito conservatrice e contraria a questi temi, Silvio cerca sempre di accaparrarsi anche quella fetta di elettorato liberal che non è disposto a votare a sinistra.  A volte il trucco gli riesce, altre volte no.

    Edited by Orfeo87

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel

    Beh, tutti i grandi partiti - compresi PD e 5 Stelle - preferiscono una certa ambiguità.

    A essere apertamente schierati per il matrimonio gay o contrari a ogni possibile riconoscimento

    non si può puntare a essere il primo partito in Italia, neanche adesso che ce ne sono tre.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Orfeo87

    Questo è sicuramente vero, tuttavia io ho avuto sempre l'impressione che nel caso di Forza Italia si tratti proprio di una cosa organizzata nei minimi dettagli da Silvio, la Ghisleri e gli altri guru della comunicazione che gravitano ad Arcore. 

    Anche le conversioni alla laicità di personaggi come la Carfagna o della Polverini mi sono sempre puzzate un po'. Non ci vedo nulla di valoriale o di spontaneo.

    Edited by Orfeo87

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Rotwang
  • Topic Author
  • Comunicato di Antonio Ingroia di Lista del Popolo per la Costituzione:

    Le prossime elezioni politiche si svolgeranno in un contesto che non ha precedenti rispetto agli ultimi 70 anni. La deriva del Paese è tale da poter affermare che l’Italia è ormai allo sfascio. Ecco perché occorre una “Mossa del Cavallo”.

    Occorre riunire le forze “sane”, intellettualmente, moralmente, politicamente. Quelle che il 4 dicembre 2016 hanno confermato che la Costituzione in vigore deve essere salvaguardata e attuata. Quelle che riconoscono nella Costituzione - sebbene già violata ripetutamente - la propria tavola dei valori e nella sua attuazione un programma di governo, per un “Governo della Costituzione”.

    Questo appello è rivolto a tutte le correnti ideali, politiche, religiose di qualsiasi estrazione, di sinistra, di centro, di destra, appunto nello stesso spirito in cui nacque la Costituzione italiana. L’unica esclusione, indispensabile, è quella delle forze eversive che stanno emergendo nuovamente, guidate, evocate, incoraggiate dalle classi dominanti.

    Questa forza inedita, che non sarà un partito (perché non potrà esserlo per ragioni fin troppo comprensibili) si fonda su tre pilastri. Primo pilastro: un appello al popolo, esplicito, sottolineato. Infatti, richiamando più marcatamente i valori della Costituzione la lista si chiama “Lista del popolo per la Costituzione”.

    Secondo pilastro. Una lista di uomini e donne “illustri”. Nel senso che occorre individuare un “governo” potenziale di persone con queste caratteristiche. Devono essere al di sopra di ogni sospetto, onesti, competenti. Devono riscuotere la fiducia della gente per il loro presente e il loro passato.

    Terzo pilastro. Un appello al popolo, sincero, franco, onesto. Vogliamo cambiare il paese, radicalmente. E che si fonderà, in primo luogo, sulla parola d’ordine di “Attuare la Costituzione”.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Saramandasama

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    davydenkovic90

    Oddio, l'ho incontrata pure io la Meloni... preferisco le angurie. XD

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann
    4 hours ago, Orfeo87 said:

    Questo è sicuramente vero, tuttavia io ho avuto sempre l'impressione che nel caso di Forza Italia si tratti proprio di una cosa organizzata nei minimi dettagli da Silvio, la Ghisleri e gli altri guru della comunicazione che gravitano ad Arcore. 

    Se la cosa ha un input Ghisleri, ha una motivazione sociologica e non politica

    Le elezioni si decidono al Sud, il problema di Berlusconi è vincere in quei collegi uninominali meridionali, dove pare che il M5S stia manifestando una valida quanto inaspettata resistenza ( in teoria il Rosatellum vietando il voto disgiunto avrebbe dovuto contenere il fenomeno: voto il M5S all'uninominale per non fare vincere Fitto etc )

    Come Berlusconi è passato dall'amare i fiori ad amare gli animali a causa del bunga bunga, così oggi può essere che il suo target sia la casalinga meridionale indecisa, nume tutelare della famiglia etc

    Tanto i voti dei liberali del Nord già ce li ha per le tasse e l'antipatia di Renzi ( il ché spiegherebbe anche perchè Salvini non insista più di tanto contro i gay in campagna elettorale, mentre è molto più omofobo nel corso della legislatura )

    La Meloni va a fare propaganda a favore di Potere al popolo a Livorno...Bersani - già inquieto per i fatti di Macerata - sarà infuriato!

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog

    cmq sta storia dei mancati oboli al microcredito dei pentecatti potrebbe avere anche dei risvolti mica da ridere: pare che almeno una quindicina di futuri eletti verranno cacciati PRIMA delle elezioni, col risultato che, avendo il posto sicuro, andranno cmq in parlamento.

    E, se alla fine al centro destra mancheranno pochi voti per la maggioranza nelle camere,  è altamente probabile che alla fine questi, invece che nel misto andranno nella maggioranza (come Tremonti nel 94: eletto con Segni andò subito dall'allora Cav, che col suo voto ebbe una maggioranza risicatissima al senato).

    fantapolitica? mah, non so...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Hinzelmann

    Vediamo più che altro se il M5S cala nei sondaggi, pare che il loro consenso sia inscalfibile ad ogni attacco e/o scandalo

    Anche se - come già detto - un calo del M5S ragionevolmente consentirebbe al CDX di avere la maggioranza, per cui non so se conviene

    Dopo il voto Berlusconi e la destra che hanno vibratamente protestato per i 500 cambi di casacca a favore di Renzi&C. sicuramente rifiuteranno ogni aiuto esterno, da qualunque parte provenga ( siano pentastellati, siano civici-popolari, siano autonomisti o verdiniani e ciellini eletti nel PD )

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    freedog
    2 hours ago, Hinzelmann said:

    sicuramente rifiuteranno ogni aiuto esterno, da qualunque parte provenga

    :rofl::rofl::rofl::rofl::rofl::rofl::rofl:

    aspetta eh..

    ce sto per crede...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Create an account or sign in to comment

    You need to be a member in order to leave a comment

    Create an account

    Sign up for a new account in our community. It's easy!

    Register a new account

    Sign in

    Already have an account? Sign in here.

    Sign In Now

    • Who Viewed the Topic

      1 member has viewed this topic:
      Steste 
    ×