Jump to content
Sign in to follow this  
Alecs

Come proseguo?

Recommended Posts

Alecs

Ciao. Premetto che mai e poi mai avrei immaginato di dovermi iscrivere ad un forum del genere ma dopo un recente avvenimento a cui non so come procedere ho deciso di provare a chiedere aiuto qui...(Non ho ancora letto il regolamento del forum,sempre se ne esiste uno, quindi perdonate eventuali violazioni)

Faccio in breve un riassunto della mia situazione. Dopo alcuni mesi ho compreso di essere gay, tuttavia mi ero rifiutato  (È non lo accetto completamente tuttora) fortemente nell'accettare questa cosa a tal punto che per un periodo più o meno prolungato mi sono isolato dalle persone con cui dialogo o passiamo momenti della giornata assieme. Tutti, fatta eccezione di uno, hanno interrotto ogni rapporto che avevano con me (Siccome non rispondevo alle chiamate al telefono, ai messaggi etc...) Parlando di quella eccezione invece non ha mollato e a continuato a stressarmi in un certo senso con vari mezzi per capire quale fosse la causa del mio comportamento. Decido di rivelare questo lato di me e lui lo accetta o almeno fino a una settimana dopo quando mi dice testuali parole: "Ma sei ancora gay? Perché ti perdi un mondo bellissimo fidati. Fammi sapere se cambia qualcosa in questi giorni"

Ditemi voi cosa dovrei fare. Ho pensato molto su come agire per evitare di commettere possibili errori che portano alla rivelazione di questa parte di me...

Una prima idea è quello di interrompere ogni rapporto con lui ma vi è il rischio che quest'ultimo sveli la situazione ad altre persone.

Edited by Alecs

Share this post


Link to post
Share on other sites
MicFrequentFlyer

Se volessi fare psicologia spicciola direi che allontani le persone che ti sono care perché ti è più accettabile l'ipotesi di perderle perché ti comporti male (tua decisione) che perché non accettano chi sei (loro decisione, simile alla mancata accettazione che hai di te). Se è così (ma sono le 3.21am, quindi sono poco affidabile), tutto parte da una tua decisione. Un cambiamento arriverebbe dalla stessa fonte.

4 hours ago, Alecs said:

"Ma sei ancora gay? Perché ti perdi un mondo bellissimo fidati. Fammi sapere se cambia qualcosa in questi giorni"

Questa proprio non la capisco... Se cambia qualcosa in questi giorni? Io proverei a rispondere "si, il lunedì sono necrofiliaco". Probabilmente ti suggerirà di ritornare gay (o misteriosamente ti frequenterà dal martedì alla domenica).

Stupidaggini a parte, dette in parte per sdrammatizzare, devi sapere che questo è un momento difficile per tutti. Non è facile accettare se stessi quando si sa che gli altri si aspettano un qualcosa di diverso da te. E ancora più difficile è dichiarare al mondo di non rispecchiare quelle aspettative, e che va bene così. Ma quel momento arriva, quindi per prima cosa devi tranquilizzarti. Devi poi cercare di conoscere persone gay. Ben venga iscriverti a questo forum, come primo passo, ma cerca di incontrare faccia a faccia qualche persona che sia passata attraverso lo stesso percorso. Di dove sei? Magari qualcuno può consigliarti qualche locale o gruppo (io sconsiglio applicazioni fino a che non ti sei tranquillizzato un pochino).

Non so se ora sia meglio o peggio contattare gli amici persi. Da un lato penso potrebbero capire la situazione. Dall'altro, ho sempre trovato che le persone siamo molto empatiche. Se non ti senti tranquillo su chi sei da per te, probabilmente gli altri lo percepiranno e saranno meno tranquille a loro volta. Quindi secondo me (ma altri dissentiranno), è meglio se prima lavori su te stesso e poi con gli altri. Per questo conoscere persone gay può aiutare.

Sul tuo amico... Bé digli semplicemente che sì, sei ancora gay. Sì, sarai ancora gay anche se te lo chiederà tra una settimana. Digli anche che tu gli hai fatto una confidenza perché lo ritieni un amico vero, a lui ci tieni, e perché ti fidi di lui. Digli che se ha dei dubbi, può parlarne con te. Digli anche che se ha bisogno di tempo, lo capisci. Ma digli che tu stai bene così. Hai bisogno di un amico, non di qualcuno che ti dica cosa ti perdi o meno. 

Per tutto il resto, it gets better.

PS: per evitare di dare altri consigli scemi, quanti anni hai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
lecosechenondici

Ok, non mi sembra una domanda fatta con cattiveria. Rispondi semplicemente che non è una cosa passeggera, che sei gay e rimani gay e che va benissimo così. Buttandola sullo scherzo potresti dirgli che lui si perde qualcosa di più bello della vaginella XD

Non farti venire i sensi di colpa perché hai "respinto" le persone. Non è bello, soprattutto perché le persone non sanno nulla, ma è una cosa normale per una persona che sta male. Il consiglio che posso darti è di cercare di rimetterti un pochino e poi provare a recuperare i rapporti spiegando perché hai fatto così. 

Good luck honey :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capricorno57
13 hours ago, Alecs said:

Ditemi voi cosa dovrei fare

rispondigli: un vecchio bacucco del Forum mi ha detto che il "mondo gay" è bello tanto quanto quello etero e forse un po' di più...

Saluti e baci B)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alecs
  • Topic Author
  • 13 hours ago, MicFrequentFlyer said:

    Se volessi fare psicologia spicciola direi che allontani le persone che ti sono care perché ti è più accettabile l'ipotesi di perderle perché ti comporti male (tua decisione) che perché non accettano chi sei (loro decisione, simile alla mancata accettazione che hai di te). Se è così (ma sono le 3.21am, quindi sono poco affidabile), tutto parte da una tua decisione. Un cambiamento arriverebbe dalla stessa fonte.

    Questa proprio non la capisco... Se cambia qualcosa in questi giorni? Io proverei a rispondere "si, il lunedì sono necrofiliaco". Probabilmente ti suggerirà di ritornare gay (o misteriosamente ti frequenterà dal martedì alla domenica).

    Stupidaggini a parte, dette in parte per sdrammatizzare, devi sapere che questo è un momento difficile per tutti. Non è facile accettare se stessi quando si sa che gli altri si aspettano un qualcosa di diverso da te. E ancora più difficile è dichiarare al mondo di non rispecchiare quelle aspettative, e che va bene così. Ma quel momento arriva, quindi per prima cosa devi tranquilizzarti. Devi poi cercare di conoscere persone gay. Ben venga iscriverti a questo forum, come primo passo, ma cerca di incontrare faccia a faccia qualche persona che sia passata attraverso lo stesso percorso. Di dove sei? Magari qualcuno può consigliarti qualche locale o gruppo (io sconsiglio applicazioni fino a che non ti sei tranquillizzato un pochino).

    Non so se ora sia meglio o peggio contattare gli amici persi. Da un lato penso potrebbero capire la situazione. Dall'altro, ho sempre trovato che le persone siamo molto empatiche. Se non ti senti tranquillo su chi sei da per te, probabilmente gli altri lo percepiranno e saranno meno tranquille a loro volta. Quindi secondo me (ma altri dissentiranno), è meglio se prima lavori su te stesso e poi con gli altri. Per questo conoscere persone gay può aiutare.

    Sul tuo amico... Bé digli semplicemente che sì, sei ancora gay. Sì, sarai ancora gay anche se te lo chiederà tra una settimana. Digli anche che tu gli hai fatto una confidenza perché lo ritieni un amico vero, a lui ci tieni, e perché ti fidi di lui. Digli che se ha dei dubbi, può parlarne con te. Digli anche che se ha bisogno di tempo, lo capisci. Ma digli che tu stai bene così. Hai bisogno di un amico, non di qualcuno che ti dica cosa ti perdi o meno. 

    Per tutto il resto, it gets better.

    PS: per evitare di dare altri consigli scemi, quanti anni hai?

    Ti ringrazio davvero per la risposta. Non so quando cambierà la situazione e quanto tempo mi ci vorrà per accettarmi. È davvero difficile accettare un qualcosa di questo tipo, vorrei che non fosse mai successo e mi sto ancora chiedendo come è possibile tutto ciò. Perchè deve essere così? Da cosa è partito, quale fattore mi ha portato su questa strada ma una cosa è certa purtroppo non posso cambiare l'orientamento...

    Forse il tuo consiglio di frequentare qualcuno che ha già superato tutto ciò potrebbe aiutarmi anche se l'idea di confrontarmi con una persona mai vista e per di più trattare un argomento riservato come questo non saprei...ho 17 anni e sono di Carmagnola, (Scusa per non aver specificato l'età) ho capito di essere gay da poco e l'idea di affrontare una realtà diversa da quella che ho vissuto fin'ora mi preoccupa.  Non so nemmeno da dove iniziare, che cosa fare...per il momento mi sono limitato a interrompere i vari rapporti che avevo come ho precedentemente spiegato. Sono in uno stato di confusione molto alto...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7

    Visto che abiti abbastanza vicino a torino in futuro puoi andare a vedere i gruppi di giovani gay di torino.

    hai bisogno di tempo.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    MicFrequentFlyer
    8 hours ago, Alecs said:

    ho 17 anni e sono di Carmagnola, (Scusa per non aver specificato l'età) ho capito di essere gay da poco e l'idea di affrontare una realtà diversa da quella che ho vissuto fin'ora mi preoccupa.  Non so nemmeno da dove iniziare, che cosa fare...per il momento mi sono limitato a interrompere i vari rapporti che avevo come ho precedentemente spiegato. Sono in uno stato di confusione molto alto...

    Sei molto giovane e questo incide, ovviamente. Sei peraltro in un periodo tuo di cambiamento (vai verso la fine delle superiori, ma sei ancora adolescente) e tutto si sovrappone. Quindi cerca prima di tutto di tranquilizzarti. Le cose andranno meglio e diventeranno più facili, ma purtroppo ci vuole un po'. Cerca anche di goderti il periodo... Il liceo non torna :)

    Intanto interagisci con altri ragazzi gay. Qualche giorno sul forum può aiutare e poi magari puoi iniziare a prendere contatti con gruppi di Torino, come ha suggerito @marco7  Quando ti sentirai un po' più sereno, cerca anche di ristabilire contatto con i tuoi coetanei. Pian piano, senza fretta, le cose si normalizzeranno di nuovo.

    8 hours ago, Alecs said:

    Ti ringrazio davvero per la risposta. Non so quando cambierà la situazione e quanto tempo mi ci vorrà per accettarmi. È davvero difficile accettare un qualcosa di questo tipo, vorrei che non fosse mai successo e mi sto ancora chiedendo come è possibile tutto ciò. Perchè deve essere così? Da cosa è partito, quale fattore mi ha portato su questa strada ma una cosa è certa purtroppo non posso cambiare l'orientamento...

    Essere gay (o bisessuale, ecc.) non è nulla di male. Sarà una delle cose importanti che ti definiranno, ma non l'unica. E grazie al fatto di essere parte della comunità LGBT scoprirai cose che molti etero non vedono, a cui non pensano, di cui non si preoccupano. E non è importante perché debba essere così, devi solo imparare a valorizzarti come persona.  Sorridi e non preoccuparti, non ti deve piacere Madonna.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Tex

    Intanto benvenuto ^_^

    16 hours ago, Alecs said:

    l'idea di confrontarmi con una persona mai vista e per di più trattare un argomento riservato come questo non saprei...

    Perfettamente comprensibile, ma a volte è più facile parlare di argomenti delicati con degli "estranei", e in questo il forum ti può certamente aiutare ;) 

    Quindi se vuoi sfogarti, se vuoi confrontarti, se vuoi aprirti noi siamo qui :lol:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    faby91

    Ti assicuro che non ti perdi un mondo bellissimo. Allo stesso modo non entri in un mondo bellissimo, in linea generale.

    Il mondo bellissimo lo trovi se incontri la persona giusta (m o f che sia). Il resto sono astrazioni.

    Ok ha detto una frase sciocca, ma perché vorresti tagliare ogni rapporto con lui?

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Ghost77

    C'è un tuo coetaneo di Vinovo che bazzica i frocial, puoi provare a confrontarti con uno che si è già accettato, magari due parole con te ha voglia di farle !

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      93 members have viewed this topic:
      fra1991  Kibop  scorza  MARIO8530  Krad77  cornyear  davydenkovic90  Rocco88  Mazza  nowhere  Mario1944  Hinzelmann  Almadel  Beppe_89  schopy  blaabaer  AndrejMolov89  Renton  Dubbioso94  Thebaios  FreakyFred  Secretwindow  freedog  Lor24  paraspera  Tyrael  Bloodstar  Saramandasama  marco7  Bullfighter4  Micioch  JohnDoo  metalheart  marce84  Luc  Liam  Elia99  Valentino94  SabrinaS  Mako  Prince1999  castello  GlassOnion  Abisso  Icoldibarin  Indice  camillomago  Demò  Gigiskan  Capricorno57  cangrande  sogliola04  mirtillamirtilla  Yukio_  Rotwang  andy94  OLEG  Duma  RebisRebus  Uncanny  LocoEmotivo  paperino  Fred  Laen  bradipo  Ilromantico  DoctorNievski  edl90  Olimpo  Majid  d.gar88  Iron84  Shell  nayoz  Quiescent93  Sbuffo  AnaisNin  Marion2189  stefa  radioresa  Layer  Sampei  coeranos  Syfy  Davis  Diegox  justjack  ginko  Dory  SerialHenry  CorsaroneroA  yalen86  Niklaus98 
    ×
    ×
    • Create New...