Jump to content
Arrhenius

Vi mettereste mai insieme a un ragazzo che fa il marchettaro ?

13 posts in this topic Last Reply

Recommended Posts

Arrhenius   
Arrhenius

Se il ragazzo terrone con cui state uscendo e fate sex vi dicesse che per lavoro e per integrare e arrivare a fine mese fa marchette e viene pagato bene e quindi questa cosa gli permette di essere indipendente e economicamente a posto lo lascereste o accettereste la sua professione e continuereste a frequentarlo ? Sia se questo fosse versatile o se fosse attivo vi darebbe più fastidio o se fosse solo passivo vi darebbe più fastidio l'idea che il suo ano sia deflorato da gente random che lui trova online che ha voglia di dare soldi ? Sex protetto sempre però

Sarebbe terrificante per voi ? Anche se con quei soldi vi portasse a cena in un ristorante fico ? 

Edited by Arrhenius

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rotwang   
Rotwang

Sarebbe come stare in coppia aperta o con un poliamoroso, vomitevole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
paperino   
paperino

Ma se questo ragazzo fosse danese si direbbe che è un "danimarchettaro"?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Arrhenius   
Arrhenius
  • Topic Author
  • Non fate scherzi. Sono serio. E' una cosa molto personale, vorrei dirlo alla persona con cui sto uscendo ma ho tanta paura della reazione che potrebbe avere. A me lui piace molto.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Arrhenius   
    Arrhenius
  • Topic Author
  • :( perché a nessuno interessano i miei problemi sentimentali ? E' terrificante.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Iron84   
    Iron84

    Dando per vera sta storia che fai il marchettaro, quando ti ha chiesto che lavoro facevi potevi dirlo no? Se non l'hai detto vuol dire che la tua scelta l'hai già fatta quindi qual è il problema?
    Potevi fare lezioni private, lavorare in un call center, da mc donald's o dare il culo, sono scelte, hai scelto l'ultima amen.
    La situazione mi sembra abbastanza definita, trovati un collega o qualcuno che ecciti la situazione.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    marco7   
    marco7

    Se vi amate potete anche vivere assieme e abbassare cosi' i costi ed eliminare o ridurre il lavoro da marchetta se questo lavoro da fastidio a uno o a entrambi.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Almadel   
    Almadel
    15 minutes ago, Iron84 said:

    trovati un collega

    In genere è anche il mio consiglio.

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Rotwang   
    Rotwang

    Smetti di prostituirti, non lo fai per sopravvivere ma per sfizio, come quasi tutti, o comunque smetti prima che depositi un ddl anti-prostituzione in Parlamento.

    Edited by Rotwang

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Arrhenius   
    Arrhenius
  • Topic Author
  • Lo faccio nel tempo libero. Faccio anche altro nella maggior parte del tempo. Poi non stiamo insieme quindi non dobbiamo andare a vivere insieme. Ci frequentiamo ma è uno dei miei preferiti attualmente. E poi non voglio andare a vivere insieme a nessuno ora. Forse lo faccio anche per sfizio, chi lo sa. Se c'è chi vuole pagare perché no ? In un'oretta avere i soldi di una giornata di lavoro credo che piacerebbe a molti.

    Edited by Arrhenius

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    prefy   
    prefy

    Con marchettaro giammai!!!!:angry:

     

    chissà se un marchettaro si metterebbe mai con me :hm:

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    schopy   
    schopy
    5 hours ago, Arrhenius said:

    Sarebbe terrificante per voi ? Anche se con quei soldi vi portasse a cena in un ristorante fico ? 

    Materialismo per materialismo dal markettaro pretendo un po' più di una cena...

    Non saprei, io preferisco i gay della porta accanto...carini, poco appariscenti, indie per una notte e alternativi per un fine settimana...ma al fondo un po' conservative.

     

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    castello   
    castello

    Condividuo entrambi gli interventi di Rot, del bel Rot:

    non sarebbe a questo punto una relazione tout court, ma casmai una relazione aperta  (e personalmente non rientra nei miei propositi, casomai frequentazione scopamico storia si...)

    secondo me, tranne casi particolarissimi, la prostituzione è cmq una scelta

    E visto che è una scelta anche mettersi con qualcuno... delle due l'una!

    Invece non avrei problemi a mettermi con uno che è stato, in passato, un escort

     

    Comunque Arrhenius, se questo tizio lo stai frequentando da tempo, e soprattutto vorresti far evolvere in una vera relazione il vostro rapporto, credo che tu debba parlargli molto francamente:  dirgli cosa fai e soprattutto cosa intendi fare anche nel futuro....

    credo che tacerglielo, comprometterebbe tutto appena inevitabilmente saltasse fuori, per mille casualità possibili;  allora, anche se lo avesse accettato, detto da te all'inizio,  credo che perderebbe ogni fiducia in te, ogni stima in te...

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites
    Guest
    This topic is now closed to further replies.

    ×