Jump to content
radioresa

Un penny per un vostro pensiero...

Recommended Posts

freedog
3 hours ago, AndreDgl said:

Anche io ho avuto quest'impressione, magari non la maggior parte ma sicuramente tanti. C'è come una spaccatura, da un lato quelli che del "qui e ora" che, come una scatoletta di tonno, ti scelgono dallo scaffale, ti consumano/degustano nell'immediato e passano oltre! (magari non tutti) ...e poi i "solo chiacchiere e distintivo", tanti messaggi, tante belle parole poi, stringi stringi, il nulla... rimangono alla finestra a guardare. Nel mezzo mi sembra ci sia poco... 

per la cronaca (e per chi all'epoca non c'era):

queste son le classiche tipologie di fauna gaya che bazzicavano abbondantemente anche le care vecchie fratte da battuage.

insomma, niente di nuovo sul fronte rikkionesco...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Isher

«tutta la nostra vita è presente in noi in ogni momento, il passato è sempre “adesso” indipendentemente dal fatto che lo sappiamo o no»

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

But the one thing they love more than a hero is to see a hero fail, fall, die trying. In spite of everything you've done for them, eventually they will hate you. Why bother?

Share this post


Link to post
Share on other sites
metalheart

Seven Circle Huh?
Dante described it perfectly
Bleeding trees waiting for judgement day where
we can all hang ourselves from our own
branches. It's not that easy doctor.
To find rest takes a real genius.
It's all a matter of discernment.
Now R.C. Sproul said we're not sinners
because we sin but we sin because we are
sinners.
In more accessible terms
we're not evil because of the evil we do
but we do evil because we are evil.
Yeah
Now what choices do such people have? It's not
not like we have any options.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

- Why should I grant you anything more than dirt? You left me ill. And in the same way I shall leave you. -

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aspis

Freakkettone, caro, sempre alla ricerca dell'amante che non c'è (su questa terra quantomeno)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

E tu, Aspis caro, sempre a sbriciolare i maroni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aspis

abbi pazienza ma è il mio mestiere. Comunque non credo che te ne siano rimasti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Questa è la più patetica scusa per ottenere foto delle mie palle che abbia mai letto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aspis

per carità! sei esplicitamente dispensato anche nel caso improbabile che ti rimanga qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
FreakyFred

Rilassati, non ti avrei chiesto scambio, non sentirti sotto pressione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aspis

respiro... temevo giusto lo scambio anche perché noi serpentesse non abbiamo maroni visibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Serpente

Hai cominciato a pensare che il problema sei tu. Che dipende da te se non sei ancora felice, non hai successo, e scivoli lentamente verso l’esaurimento. E così hai comprato Headspace. Un braccialetto conta i tuoi passi, una app misura il tuo sonno, cerchi di distoglierti dalla negatività e di essere positivo. Tieni un diario delle cose per cui essere grato.
Non si tratta di auto‐aiuto, no, lo chiami prendersi cura di sé stessi. Lo fai per amor tuo. Ma alla fine quello che l’industria dell’auto‐aiuto ti offre non è altro che un mucchio di trucchi, protezioni e consigli per resistere più a lungo. Affinché tu possa collaborare meglio e dimenticare quanto questo mondo sia in realtà incomprensibile. [...]
Di solito le persone di successo preferiscono mordersi la lingua piuttosto che ammettere che, come chiunque altro, devono la vita che fanno soprattutto alla fortuna, al talento, all’istruzione e alle circostanze socioculturali in cui sono cresciute. Perché il successo non è una scelta, né tantomeno lo è l’insuccesso. Ormai sono in molti a saperlo. Tuttavia questo messaggio viene rivolto soprattutto a coloro che sembrano non farcela, i perdenti. Sono loro a sentirsi dire e ridire che non dipende tutto da loro e che perciò devono imparare a rinunciare. In realtà è molto più importante che lo ascoltino anche i vincitori. Meglio ancora: che siano loro a predicarlo. Che la smettano con i loro consigli e suggerimenti su come anche noi possiamo diventare come loro che riconoscano invece di essere stati fortunati a godere del successo, o della salute mentale.

(Marian Donner)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tyrael

Rivederti dove ci scambiamo un tenero abbraccio amicale mi ha fatto uno strano effetto. Non ti ho detto quello che avrei voluto dirti probabilmente per imbarazzo o forse un'insensata timidezza :aha: sei cambiato in meglio oppure bho... Nella mia testa gli specchi riflettono solo il buono di te. 

 

❤️

Share this post


Link to post
Share on other sites
IlFinnico

Uomini, son finiti

i vostri falsi pregiudizi

tutti i vostri mostruosi edifizi 

di menzogne convenzionali

di stupide codificate superstizioni

di costrizioni contro natura,

sono crollati come un castel di carte

al rader d'ali d' una mosca.

[...]

E laggiù lontano, vedi, sta il papa

che guarda il mondo senza veder nulla

dalle sue undicimila stanze 

e si proclama troppo spesso 

Iddio in terra 

mentre anche lui va al cesso.

 

(C. Govoni)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lor24

È difficile uscire dalla caverna, la tentazione di restare prigioniero qui dentro è sempre molto forte.
Perché comunque ci dovrò rientrare ogni giorno, anche se di passaggio. Spesso starò dentro incosapevolmente. E ogni volta che ci rientro il luogo diventa sempre più cupo e pieno di insidie: standoci sempre meno non mi riconosce più e diventa pertanto meno ospitale.
Abbracciare il caos lì fuori è decisamente più difficile. È necessario trovare l'uno, anche nel caos.

Edited by Lor24

Share this post


Link to post
Share on other sites
Saramandasama

Allontanarsi da persone tossiche, vampiri psichici, mele marce, persone antipatiche. Ma poi chi resta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Who Viewed the Topic

    2 members have viewed this topic:
    Prince1999  andy94 
×
×
  • Create New...