Jump to content
Sign in to follow this  
Rotwang

L'Età Oscura

Recommended Posts

Rotwang

Nel 1941 l'Impero Giapponese attacca Vladivostok, Sachalin e la Kamchatka dando inizio all'invasione dell'Unione Sovietica da est, sarà anche chiamata Seconda guerra russo-giapponese.

Gli Stati Uniti d'America rimangono quindi neutrali alla Seconda guerra mondiale. L'Esercito Imperiale Giapponese abbatte le resistenze e le difese russe in Siberia, in Mongolia, a Irktusk e a Magadan. L'Armata Rossa si disperde in un territorio immenso per contenere l'avanzata dell'Asse che di conseguenza entra in possesso di enormi giacimenti di risorse di ogni tipo. 

Nel 1942 i Nazisti invadono finalmente il Regno Unito, l'Operazione Leone Marino riesce con lo sbarco della Wehrmacht a Dover, in Cornovaglia, a Brighton e a Portsmouth. I Tedeschi occupano Bristol, Oxford, Gloucester circondando Londra. Qui la British Army difende strenuamente la capitale che poco dopo capitola, la Wehrmacht marcia all'ombra del Big Ben e a Piccadilly Circus. Il Primo Ministro britannico Winston Churchill è arrestato e successivamente è costretto a partire per Washington insieme a Re Giorgio VI e al governo. Migliaia di persone lasciano il paese dirette in Canada e negli Stati Uniti (soprattutto le minoranze perseguitate dalla Germania). I Tedeschi proseguono la sottomissione delle Isole britanniche sconfiggendo resistenze partigiane a Birmingham, York e in Scozia. A Londra viene incoronato nuovamente Re Edoardo VIII, filo-nazista e il governo collaborazionista è affidato a Sir Oswald Mosley, Ottawa diventa quindi sede del governo britannico legittimo in esilio e del Commonwealth. Poco dopo le truppe britanniche in Libia e in Egitto vengono sconfitte dall'Asse, conquista di Alessandria d'Egitto e del Cairo.

A metà del 1943 i Nazisti entrano a Mosca, Stalin tenta la fuga verso gli Urali ma poco dopo viene riconosciuto, arrestato e giustiziato insieme a tutti gli altri dirigenti sovietici. Viene istituito un governo collaborazionista russo con l'abolizione dell'Unione Sovietica e del regime comunista, Vladimir Kirillovic Romanov, di un ramo collaterale della famiglia imperiale è posto come fantoccio di Hitler. Il resto dell'Armata Rossa resisterà alcuni anni successivi, ai Tedeschi e ai Giapponesi, ma sarà costretto ad arrendersi con esecuzioni sommarie e deportazioni, tutte le regioni asiatiche russe sul Pacifico diventano province imperiali del Giappone, l'unità della Russia è spezzata.

Dopo la capitolazione dei reparti britannici in India, in Birmania e in Papuasia il Giappone conquista New Delhi e invade l'Australia nel 1944 contemporaneamente alla riconquista dell'Africa orientale dell'Italia Fascista. Si conclude la Seconda guerra mondiale, con milioni di morti e devastazioni, ma con la vittoria nazifascista e nipponica. Inizia la Guerra Fredda tra gli Stati dell'Asse e gli Stati Uniti.

Nel 1968 si presenta questo scenario: quasi tutto il pianeta è controllato da Berlino, i Nazisti reprimono nel sangue qualunque opposizione e i lager si sono diffusi ovunque. L'isola del Madagascar è divenuta un'immensa prigione per milioni di persone deportate dall'Africa. La Cina, che ha perso molte regioni e province a favore di Tokyo, è dominata dalla figura spietata del dittatore Chiang Kai-shek, che ha maturato idee nazionaliste improntate sull'etnia Han. Il comunista Mao Tse-tung è a capo di una flotta pirata ribelle dell'oceano Indiano e Pacifico che si nasconde in arcipelaghi e isole, e lì abborda le navi dell'Asse. La Spagna è ancora una dittatura franchista, così come l'Italia è un Impero mediterraneo che ha annesso la Savoia, Nizza, la Corsica, Malta, la Jugoslavia, l'Albania, il Montenegro, il Peloponneso, Cipro, l'Egitto, la Tunisia, l'Algeria, il Sudan, Gibuti, il Somaliland e l'Aden. Mussolini è morto nel 1964 e gli è subentrato Galeazzo Ciano, nuovo Duce, mentre il Re Imperatore è Umberto II di Savoia, sospettato però di non aver abbracciato pienamente l'ideologia fascista, insieme alla consorte Regina Imperatrice Maria Josè. La Norvegia dopo il governo di Vidkun Quisling è stata formalmente annessa al Terzo Reich, qui come nel resto dei Paesi scandinavi è stato avviato il progetto di unione razziale tra Tedeschi e Scandinavi per costituire la presunta razza ariana, superiore e nordica.

L'Impero Giapponese ha annesso tutta la Corea, la Manciuria, ampie regioni cinesi, l'Indocina, l'Indonesia, la Papuasia, la Micronesia, la Russia asiatica, la Polinesia, la stessa Australia (dove gli anglofoni sono discriminati), ha posto governi collaborazionisti in India, in Tibet e in Nepal, qui le etnie asiatiche ritenute inferiori a quella nipponica sono state soggette a pesanti discriminazioni, internamenti e persecuzioni. L'Imperatore è ancora Hirohito, considerato un dio sulla terra.

Il Sud America è stato unificato quasi tutto sotto la dittatura di Augusto Pinochet, messo al potere dai Nazisti, ma deve vedersela con ribelli armati di ogni genere, i più famosi Ernesto Che Guevara e Fidel Castro, che da Cuba (sotto protezione statunitense come il Messico e i Caraibi) finanziano eserciti irregolari nascosti sulle Ande e nella foresta amazzonica che vogliono rovesciare il regime filo-nazista, sostenuti da religiosi cattolici convertiti alla Teologia della Liberazione. Gli Stati Uniti d'America sono neutrali, potenti ed indipendenti, e incredibilmente ora finanziano segretamente tutti i gruppi antifascisti e antinazisti del globo. Qui infatti negli anni '50 un'intensa immigrazione dall'Africa, dall'America Latina e dall'Europa ha salvato molti oppositori ed ex partigiani dai nazifascisti.

Gli Ebrei sono stati quasi tutti sterminati, e i pochi superstiti si nascondono in varie parti del mondo oppure vivono liberamente in Nord America, ciò include anche i neri, omosessuali e minoranze religiose, che tuttavia vivono con ristrettezze pure negli States.

In Europa la resistenza partigiana, debellata duramente alla fine della guerra, è tutt'altro che scomparsa, ad esempio la Rosa Bianca nello stesso Terzo Reich; organizzazioni come l'IBRA (Irish & British Republican Army) in Irlanda e in Inghilterra; l'ETA in Spagna; l'Esercito Democratico in Grecia; le Brigate Rosse e la FAI (Federazione Anarchica Italiana); i Maquis in Francia ecc. che attentano alla vita di membri dei governi collaborazionisti, ad ufficiali e militari, e lottando in generale il Nazismo.

Hitler ha 79 anni e nonostante l'età avanzata governa con lo stesso fanatismo e la stessa crudeltà del primo giorno, egli afferma che "la razza ariana raggiungerà le stelle". Il Führer ha dato avvio ai lanci dei primi satelliti artificiali e poi i primi sbarchi sulla Luna per la costruzione della prima colonia spaziale stabile. Contemporaneamente Berlino è in trasformazione per divenire "Welthauptstadt Germania" col preciso obiettivo di renderla la capitale imperiale Mondiale soppiantando la vecchia città.

Dal 1961 il 35° Presidente degli Stati Uniti d'America è John Fitzgerald Kennedy, primo Presidente cattolico, che ha avviato importanti riforme e trasformazioni nella vecchia società puritana americana dandole un assetto progressista e tollerante. E' ancora in vita la diva Marilyn Monroe che lavora anche come spia per conto di Washington insieme a molte altre celebrità hollywoodiane. Ben pochi sanno dell'Olocausto consumato prima, durante e dopo la guerra. Si parla dei crimini commessi dalle dominazioni coloniali inglesi e francesi, delle guerre degli Stati Uniti sui Pellerossa e della loro precedente influenza sull'America Latina, per non parlare della diffusione massiccia dei Nuovi Protocolli dei Savi di Sion che attribuisce ad Ebrei comunisti, Ebrei banchieri, comunisti e massoni un disegno per abbattere il Terzo Reich e annientare la razza ariana a favore di una razza meticcia. Kennedy è segretamente deciso ad avviare un riarmo americano per contrastare la definitiva egemonia nippo-tedesca sul globo e nello spazio...

Edited by Rotwang

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lavipera

Stai preparando un esame di storia contemporanea? :music: Di quanti crediti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
conrad65

io lo trovo avvincente, mi ricorda di quando giocavo ad Axis and Allies

@Rotwang hai letto qualche romanzo di fantapolitica? ad esempio La svastica sul sole di Phil Dick?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rotwang
  • Topic Author
  • io lo trovo avvincente, mi ricorda di quando giocavo ad Axis and Allies

    @Rotwang hai letto qualche romanzo di fantapolitica? ad esempio La svastica sul sole di Phil Dick?

     

    Libro adorabile :)

    Share this post


    Link to post
    Share on other sites

    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Reply to this topic...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

    Sign in to follow this  

    • Who Viewed the Topic

      4 members have viewed this topic:
      RaverWolf  zell dincht  castello  justjack 
    ×
    ×
    • Create New...