Jump to content
Paolo

Piccoli insetti attaccati alla pelle: piattole?

Recommended Posts

trentanni

Ciao a tutti, ho scoperto anche io un bel regalo di natale: le piattole.

Le avevo già avute due /tre anni fa d'estate ma lo schifo e la sensazione di prurito costante mi è tornata comunque.

Con Milice l'altra volta è filato tutto liscio per cui per fortuna ne avevo ancora un pò avanzata e quindi l'ho messa.

Non so come mai la zona infestata era solo un'ascella. Mi sono accorto guardandomi lavandomi dopo un rapporto sessuale e ne ho trovata una grande che sembrava stecchita in zona pube....controllando la zona non ho visto ne altre piattole ne uova tra i peli per cui pensavo di essere salvo e invece alzando le braccia ... 3 sotto un'ascella con relative feci (puntini di roba rosso scuro) incastrate trA  i peli corti. passata la lametta sulle ascelle e zona pubica perianale, ano, e accorciato molto sopra al pisello poi passato milice.
 

SOLO CHE...non vorrei avere preso la forma che viene ai bambini e avercele anche sulle ciglia degli occhi!!!

Guardandomi allo specchio ho notato delle cose bianche tra la base delle ciglia, ho provato a togliere tutto con le dita ma non so se sia solo pelle o uova ...non credo però non mi fido. certo insetti non li ho trovati sugli occhi sennò me ne sarei accorto, spero bene!!!!

 

Piuttosto stavo pensando dove le ho prese...perche' se servono vari giorni perchè si moltiplichino e siano grandi ...

a inizio mese sono stato in una sauna gay (ci vado una volta l'anno tipo) e poi in quei giorni non ricordo se prima o dopo ho incontrato anche un ragazzo a casa sua....ma non è un tipo molto promiscuo, anche se è peloso di suo non vuol dire, perchè ad esempio io non sono molto peloso anzi, eppure mi si sono attaccate lo stesso.

Poi c'è un'altra questione morale sul dirlo o no e a chi...negli ultimi giorni ad esempio sono stato da una coppia di ragazzi però non vorrei rovinare subito il rapporto dicendogli che gli ho portato le piattole in casa...come faccio?

 

Comunque a riguardo dei vestiti io li ho lavati normali con l'aggiunta di bicarbonato di sodio e cambiato le lenzuola ogni volta dopo che facevo il trattamento e non ho avuto ritorni spiacevoli. Se siete imparanoiati x i vestiti basta una passata di ferro da stiro o vapore del ferro e muore tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Matthew_

Buonasera. Scrivo perché anche io non riesco a vedere la fine di questo periodaccio.

 

Sono parto in Erasmus e, dopo poco, ho iniziato a manifestare dei pruriti strani nelle zone intime. Non ci faccio caso e lascio trascorrere la cosa. Dopo circa quindici giorni noto come delle piccole crosticine che pizzicavano fortissimo ed ero pieno. Torno in Italia e mi diagnosticano le piattole! Il dermatologo mi ha dato Aftir gel combinato a Milice da usare a giorni alterni, giorno 1 e giorno 2, e poi ripetere il tutto a distanza di una settimana. Tornato dieci giorni fa dal dermatologo che mi dice di non averle più. Metto una terza volta Milice. Il problema è che nel pene si screpola ancora la pelle ed ho dei deboli pruriti. Pochi giorni fa ho notato qualche piccolo puntino ma ho attribuito questo ai pezzettini di stoffa della mutanda. Li ho messi sia sul dito sia su un pezzo di carta e non si muovevano. Adesso non so se applicare ancora Milice o che altro fare. Ah, ovviamente ho raso completamente la zona genitale ma non mi sono depilato totalmente ed ho lavato tutti gli indumenti e lenzuola.

 

 

Non capisco se ormai sia io ad essermi "fissato" con il prurito o se le ho ancora!

Share this post


Link to post
Share on other sites
HurdyGurdy

Salve gente :) un consiglio....sarebbe utile, dopo un rapporto, applicare per una sola volta l'Aftir gel? Così da ammazzare eventuali intrusi sul nascere.... (si ragazzi ne sono rimasto un pò ossessionato anche dopo essermene liberato mesi fa :P )

Share this post


Link to post
Share on other sites
R.POST

ragazzi le piattole hanno proprio la forma di piccoli granchi (infatti in inglese le chiamano crabs) non è che potete confonderle con pelle morta o polvere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
axelriver

Confermo Schiuma Milice, se la usi bene con 2 applicazioni fatte bene a distanza di una settimana fai fuori piattole e loro uova

La depilazione ti sarebbe una sicurezza in più,mi sembrano un po ' fuori zona quelle piattole, non è che forse sono i pidocchi del corpo? In tal caso possono essere diffuso anche su petto e ascelle, la terapia è la stessa comunque.

 

Inviato dal mio GT-I9515 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nr88

Salve a tutti... Scrivo perché mi sono ritrovato queste bestiacce addosso per la prima volta... Ed essendo un po ipocondriaco sono nel panico, spero possiate aiutarmi...

Ho messo aftir gel e rasato ovunque a circa 1cm i peli, è passato aftir gel ovunque tutto il corpo ciglia sopracciglia e testa a distanza di tre giorni ho la sensazione continua di averle addosso e quindi rifarò oggi il trattamento... Come altro posso procedere? Ovviamente butto tutto in lavatrice e stiro ogni cosa prima di metterla anche mutande e calzini ma la mia paura sono... Ma le uova resistono a tutto questo?

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nr88

Scusate, fatto il trattamento accorciato i peli e fatto uno scrub così da staccare eventuali lendini... Possibile che la sensazione non vada via???

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Per chi si e' infestato perbene perche' ha fatto una coltivazione alla grande consiglio di radere a zero tutti i peli del corpo testa esclusa perche' quando si fa una coltivazione alla grande si estendono oltre la zona genitale. Le uova stanno attaccate sui peli vicino alla pelle e l'insetticida potente della farmacia le uccide pure. Senza peli non hanno appigli per muoversi sul corpo. Quelle troie pero' si infilano anche sotto la pelle e senza insetticida milice della farmacia e' difficile eliminarle per me. Con una buona lente che ingrandisce bene si vedono e le uova si sentono al tatto ad accarezzare i peli.

 

Se le si ha coltivate bene perche' si e' aspettato molto tempo col trattamento e' un po' difficile farle fuori tutte con un solo trattamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Motoko

questo topic... mette l'ansia... da girare con la tuta anti contaminazione

Edited by Motoko

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capricorno57

 

 

questo topic... mette l'ansia

ma no gioia, una volta nella vita le prendono tutti, omo, etero, ... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Matthew_

Adesso la situazione è migliorata! I pruriti sono quasi spariti. L'unico problema è la desquamazione della pelle dei testicoli. Questa è dovuta all'irritazione per tutti i prodotti messi, creme varie oppure perché sono ancora ipoteticamente contagioso? Cioè nel caso dovessi avere qualche rapporto sessuale rischio di attaccare qualcosa a qualcuno o posso stare tranquillo?

 

Inoltre ho deciso che la smetterò di applicare creme varie. Speriamo bene :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Se hai ancora piattole vive o uova che possono schiudersi sei potenzialmente contagioso. L'unico modo per sapere se sono morti tutti e' aspettare e vedere se ricompaiono.

 

Se l'ultima disinfezione l'hai fatta piu' di un mese fa e non sono ricomparse per me le hai fatte fuori tutte.

Edited by marco7

Share this post


Link to post
Share on other sites
Duma

Ho avuto la fortuna di prenderle dopo aver appoggiato l'accappatoio in palestra per qualche secondo. Mai più.

Dopo qualche giorno ho sentito prurito proprio lì in basso, e quando mi sono smutandato la reazione è stata:"Ma che cazz??"

Sono anche riuscito a passarle ad un... amico prima di accorgermene, povero. :/

Mi fecero talmente schifo che decisi di rasarmi subito dalle caviglie all'ombelico, incluso il retro del ginocchio perché non si sa mai: per fortuna in combo con un prodotto ad hoc le debellai completamente e già dal giorno dopo il prurito mi era passato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Motoko

Che brutta cosa comunque .-. Brutta brutta spero vi passi presto

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco7

Quando le prendi non te lo chiederai piu'. Sono miniscole e non le vedi ad occhio nudo, di solito ci vuole una lente e non credo che ispezioni il partner con la lente prima di trombare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Summer

Ciaoo! il mio partner  ha scoperto di avere le piattole e siccome a detta sua,  ha rapporti solo con me al momento,  pensa che gliele abbia passate io, ma io non ho nulla, ne prurito ne altri fastidi , ne tantomeno vedo i parassiti ( che dovrebbero essere evidenti dal momento che ho pochi peli, e mi raso anche regolarmente). La mia domanda è, dopo quanti giorni dall'ultimo contatto col mio partner posso stare tranquillo che non ho preso nulla ? il fatto che mi depili spesso in doccia può avermi evitato l'infestazione? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Almadel
48 minutes ago, Summer said:

Ciaoo! il mio partner  ha scoperto di avere le piattole e siccome a detta sua,  ha rapporti solo con me al momento,  pensa che gliele abbia passate io, ma io non ho nulla, ne prurito ne altri fastidi , ne tantomeno vedo i parassiti ( che dovrebbero essere evidenti dal momento che ho pochi peli, e mi raso anche regolarmente). La mia domanda è, dopo quanti giorni dall'ultimo contatto col mio partner posso stare tranquillo che non ho preso nulla ? il fatto che mi depili spesso in doccia può avermi evitato l'infestazione? 

Sì, se ti depili spesso è possibile tu non le abbia prese.

In ogni caso devi fare il trattamento anche tu.

In teoria da quanto tempo dovreste essere fedeli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello
1 hour ago, Summer said:

 e siccome a detta sua,  ha rapporti solo con me al momento,  

.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Summer
3 hours ago, Almadel said:

Sì, se ti depili spesso è possibile tu non le abbia prese.

In ogni caso devi fare il trattamento anche tu.

In teoria da quanto tempo dovreste essere fedeli?

Siamo in una relazione aperta in teoria ma vista la situazione Covid ci siamo fatti molti scrupoli per proteggerci e dunque nell'ultimo periodo siamo stati "fedeli", ma il fatto è che da me non le ha prese sicuro quindi se nell'ultima settimana non abbiamo avuto rapporti e lui se ne è accorto adesso vorrei evitare tutta la trafila di lavatrici e terapia (non conviviamo).

3 hours ago, castello said:

.....

eh si XD

Share this post


Link to post
Share on other sites
castello

Premesso che le piattole se le so prese quasi tutti...  😆😆😆 

   Ci chiedi tempistiche che solo una attenta visita e anamnesi medica risolverebbe. 

Sarebbe meglio che facessi il trattamento anche te, per sicurezza. Oppure vai da un dermatologo.

E , anche, sarebbe opportuno lavare ecc ecc  tutto.

Andate in giro a fare i 🐖 ...  ora penate!!

Ahahahahah

Ma dai! Non è la fine del mondo!

È tutta esperienza!  🤗

Ps: se siete coppia aperta, non colpevolizzatevi a vicenda. Le piattole si prendono anche facendo safe sex. Magari siate sinceri, anche per avvertire i vostri ultimi partner.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...