Vai al contenuto

  •  

Benvenuto su Gay-Forum.It

Benvenuto su Gay-Forum.It!
Stai visitando il forum come ospite e per questo la visione e l'uso del forum è limitata, se vuoi avere accesso a tutte le funzionalità basta registrarsi a questa pagina oppure fare login !
  • Aprire nuovi topic e rispondere agli altri
  • Sottoscrivere topic e board per avere le notifiche in tempo reale
  • Creare il tuo profilo
  • Discutere e confrontarti con tutti gli altri :-)
Guest Message
 

Foto

Lottare tanto per avere una ragazza che piace: ha senso?


  • Non puoi aprire una nuova discussione
  • Per cortesia connettiti per rispondere
  • Topics List
12 risposte a questa discussione

#1 OFFLINE   Michiru Kaioh

Michiru Kaioh

    Apprendista

  • 3
  • 125 Messaggi:
  • 7 topics
  • LuogoVicino Milano

Current mood: None chosen

Inviato 15 marzo 2017 - 22:30

Buonasera gruppo!

Ho 26anni, omosessuale dichiarata tra pochissimi intimi, amante dell'arte in tutte le sue forme e dei viaggi. Sono una ragazza molto tranquilla, riflessiva, seria e riservata. Non sto scrivendo un annuncio per cercare l'anima gemella, ma mi sto semplicemente descrivendo per darvi un idea del tipo di persona che sono. Chiedo scusa per come si presenterà il messaggio della discussione che sto per postare, ma proprio perchè sono molto riservata non ho mai esternato su gruppi di internet i miei problemi di cuore. Ora però mi trovo in alto mare e per questo ho deciso di iniziare questa discussione sperando di trovare disponibilità di (buoni) consigli da parte vostra. Ma partiamo con ordine.

Quattro anni fa ho conosciuto la mia ex per la quale mi sono impegnata davvero tanto (sei mesi di corteggiamento) per riuscire a farle capire che io ero la persona adatta a lei. Sfortunatamente però un anno e mezzo fa l'ho lasciata per motivi vari che potrei raggruppare sotto le semplici parole: "distanza ed immaturità da parte sua, eccessiva riservatezza e gelosia da parte mia". Io ho lavorato molto sui miei difetti, lei no, quindi dopo tanto tempo di riflessioni ho deciso di lasciarla. Era la mia seconda ragazza e siamo state insieme un anno e otto mesi, quindi ovviamente il primo mese senza di lei ero triste, ma, conscia del fatto di aver fatto la scelta giusta (e di aver esaurito tutta la mia grandissima pazienza dietro ai suoi capricci), ho iniziato fin da subito a guardarmi attorno. Non essendo dichiarata non frequento locali gay- adatti comunque per lo più per avventure di una notte- e mi avvalgo sempre di internet. In più di un anno ho conosciuto un sacco di ragazze, passando dalle interessate alle confuse, alle mezze sociopatiche e alle disperate, più qualche stupido fake smascherato subito. A Novembre (se non ricordo male) ho conosciuto una ragazza molto interessante (e anche bella) e con cui ho intrattenuto dei contatti virtuali quotidiani fino a Gennaio, mese in cui ci siamo viste per la prima volta. Inizialmente sembrava esserci interesse da parte di entrambe, ma poi nel giro di un mese abbiamo perso i contatti e capito entrambe che era meglio restare in amicizia. Riflettendoci bene però ho pensato che tra tutte le ragazze che ho conosciuto forse ci avevo visto bene inizialmente e forse lei poteva essere la persona giusta perchè abbiamo davvero tante cose in comune. Spesso sento raccontare storie di persone che non hanno demorso e che si sono impuntate per uno o due anni finchè non hanno raggiunto ciò che volevano e nella maggior parte di casi si faceva riferimento a relazioni iniziate tanti anni prima.

Il mio dilemma è quindi questo: resto in amicizia con lei e lascio perdere o secondo voi è il caso che ci provi e riprovi, accettando anche il rischio di prendere un no e di perdere la sua amicizia? E se ci provo cosa devo fare esattamente con lei visto che il romanticismo non è il mio forte e non vorrei spaventarla con cose eccessivamente melense (anche perchè io ora come ora non sono innamorata di lei, penso solo che sia molto bella e che abbia tante delle qualità che cerco in una ragazza)? Si dovrebbe inoltre tenere conto che buona parte della grandissima pazienza che mi ha portato via la mia ex ancora non è tornata e quindi non vorrei fare la cazzata di compiere un qualcosa che poi non sarei in grado di portare avanti nel tempo. Insomma: è un gran casino.

Voi avete lottato molto per riuscire a stare con la ragazza che sapevate (o pensavate) fosse giusta per voi? Cosa mi consigliate di fare? La descrizione del mio carattere spero che serva per evitare commenti del tipo: "Buttati e dille cosa provi per lei", consiglio piuttosto inadeguato per una persona riflessiva, riservata e poco propensa ai romanticismi (specie se da parte mia c'è un grande interesse, ma non amore).

Un grande saluto e grazie a chi vorrà rispondere

 

P.S: Spero di aver postato la discussione nel gruppo giusto, se sarà il caso di spostarla nel topic "Amore e dintorni" basta farmelo sapere e lo posterò nuovamente nella giusta sezione.



#2 OFFLINE   nowhere

nowhere

    Oracolo

  • 6
  • 2069 Messaggi:
  • 8 topics
  • LuogoSenza Fissa Dimora

Current mood: Snobbish

Inviato 15 marzo 2017 - 23:11

Hai postato nella sezione giusta se cerchi consigli da altre lesbiche.

Hai postato nella sezione però sbagliata perché praticamente l'unica lesbica attiva su questo forum sono io.

E' stata una disgraziatissima idea  permettermi di risponderti perché forse sono la persona meno indicata dato che sono diretta come un Iveco in autostrada contromano.

Comunque:

Ok, capisco il disagio di aver scoperto che su Wapa e generalmente in giro, l'incidenza di tipe totalmente fuori di testa si aggira intorno ad un 80, 90% (nella più rosea delle percentuali, posso anche essere più pessimista), ma comunque....

 

l mio dilemma è quindi questo: resto in amicizia con lei e lascio perdere o secondo voi è il caso che ci provi e riprovi, accettando anche il rischio di prendere un no e di perdere la sua amicizia?

 

...No. Sinceramente non sono una fautrice dello zerbinarmi per una persona fino a quando ella non cambi idea, immolandomi per la causa. Anche perché oltretutto parliamo di un grande interesse e non amore.

Quindi, onde evitare di perdere l'amicizia o semplicemente finire per fare la psycolesbica, puoi vedere che aria tira, provarci, se la cosa non funziona ti appelli a quel restante di percentuale rimasta in giro di lesbiche sane per trovare altro e ti tieni l'amica

 

Poi:

E se ci provo cosa devo fare esattamente con lei visto che il romanticismo non è il mio forte e non vorrei spaventarla con cose eccessivamente melense (anche perchè io ora come ora non sono innamorata di lei, penso solo che sia molto bella e che abbia tante delle qualità che cerco in una ragazza)?

 

...perchè devi fare per forza la romantica? Chiederle di uscire, vedervi, anche solo per conoscervi un po' meglio e vedere se il feeling in real c'è (hai detto di averla vista una volta e che poi vi siete perse di vista, un po' pochino secondo me).

Nulla di complicato o romantico, si esce e si vede come va.

Anche perché (ma questa è come sono fatta io eh) se io esco con una tipa una volta e a distanza di mesi ci ri-esco e questa mi si presenta con l'appuntamento romantico del secolo, sarò sincera, mi sale il disagio.

Quindi take it easy, riprendi i contatti, chiedi di uscire insieme e vedi come va.

 

Voi avete lottato molto per riuscire a stare con la ragazza che sapevate (o pensavate) fosse giusta per voi? Cosa mi consigliate di fare?

L'ho fatto quando ero una lesbica ingenua e alle prime armi. E ci può stare perché da ragazzina hai le energie ed il tempo necessario per passare le giornate ad immolarti per l'amore alla Dawson's Creek.

Ora se mi piace una tipa ci esco e vedo come va.

Tanto se l'interesse è reciproco, normalmente si capisce e poi i passi vengono fatti vicendevolmente.

Quindi allo stato attuale esco con una tipa, se mi piace approfondisco, se non mi piace friendzono o accanno direttamente.


I am the fire, I am burning brighter, roaring like a storm and I am the one I've been waiting for, screaming like a siren, alive and burning brighter
I am the fire

(Halestorm - I am the fire)
 
NDA: l'utente in questione è Donna
 


#3 OFFLINE   Krad77

Krad77

    Oracolo

  • 6
  • 2368 Messaggi:
  • 24 topics

Current mood: Relaxed

Inviato 16 marzo 2017 - 13:10

Di persona vi siete viste?
Repent
That's what I'm talkin about
I shed the skin to feed the fake
Repent
That's what I'm talkin about
Whose mistake am I anyway?

#4 OFFLINE   Michiru Kaioh

Michiru Kaioh

    Apprendista

  • Topic Starter
  • 3
  • 125 Messaggi:
  • 7 topics
  • LuogoVicino Milano

Current mood: None chosen

Inviato 16 marzo 2017 - 21:07

nowhere, chiedevo infatti consigli per riuscire magari a farle cambiare idea, ma senza fare niente di particolarmente romantico (proprio perchè non sono innamorata e se accadesse a me, pure io scapperei a gambe levate XD)


 

 

Comunque come vedi anche tu di tipe normali non ce ne sono tante e le poche sono già quasi tutte impegnate XD Oppure non rispecchiano il mio canone di bellezza femminile, quindi mi guardo attorno e resto solo molto delusa da ciò che vedo. Per questo vorrei provare a fare come ho fatto con la mia ex e farle cambiare idea su di me ;-). Far cambiare idea però non vuol dire fare da zerbino, solo farle capire che io potrei essere la persona adatta a lei (ho già fatto da zerbino alla mia prima ex quando ero giovane e sprovveduta pure io e mi è bastato).

Credo però che ascolterò il tuo consiglio e me ne starò calmina e tranquilla, accontentandomi della sua amicizia e... pazienza.

 

Ti ringrazio comunque molto per aver deciso di rispondere al mio post nonostante per te sia stata una disgrazia farlo XD. Apprezzo doppiamente lo sforzo ;-)


Di persona vi siete viste?

Sì, ci siamo già viste una volta :)



#5 OFFLINE   nowhere

nowhere

    Oracolo

  • 6
  • 2069 Messaggi:
  • 8 topics
  • LuogoSenza Fissa Dimora

Current mood: Snobbish

Inviato 16 marzo 2017 - 21:52

Comunque come vedi anche tu di tipe normali non ce ne sono tante e le poche sono già quasi tutte impegnate XD Oppure non rispecchiano il mio canone di bellezza femminile, quindi mi guardo attorno e resto solo molto delusa da ciò che vedo. Per questo vorrei provare a fare come ho fatto con la mia ex e farle cambiare idea su di me ;-)

Lo so, lo so.

E' lo stress da minoranza: oltre a dover scartare quelle che si capisce chiaramente già da una chat che con la testa non ci stanno, tocca avere anche la fortuna di trovar quella single e che rispecchi i gusti estetici e non ti faccia cadere le ovaie al centro della terra dopo 3 messaggi.

Dopodiché tocca sperare che si sia compatibili.

Ripeto, io non son fautrice dell'insistere fino alla fine dei tempi, se una tipa non vuole, non vuole.

Anzi, il farle cambiare idea in corso d'opera dopo milioni di tentativi, mi demoralizzerebbe in parte perché non potrei mai essere certa che abbia ceduto per volontà sua o perché presa per sfinimento, ha deciso di "provarci" tanto per provare.

Ma vabbé, io son fatta così.

 

Comunque dai, non ti ho detto di rinunciare a priori, solo di chiederle di uscire un po' di volte e vedere come vanno le cose ed eventualmente provarci.

 

Se ti dicesse di no, amen, amiche come prima.

 

Esperienza mia personale insegna che spesso, anche in un mare di disagio, prendere le cose in maniera tranquilla e lasciarsi aperte le possibilità può portare a situazioni sorprendenti.

 

 

Ti ringrazio comunque molto per aver deciso di rispondere al mio post nonostante per te sia stata una disgrazia farlo XD.

 

Ma no ma no, al massimo la disgrazia è stata la tua, visto che sono una notissima donna acida qua dentro :asd:


I am the fire, I am burning brighter, roaring like a storm and I am the one I've been waiting for, screaming like a siren, alive and burning brighter
I am the fire

(Halestorm - I am the fire)
 
NDA: l'utente in questione è Donna
 


#6 OFFLINE   Azza09

Azza09

    Apprendista

  • 3
  • 99 Messaggi:
  • 4 topics

Current mood: None chosen

Inviato 16 marzo 2017 - 22:20

Provaci in maniera graduale, corteggiala e falle capire che forse potete darvi una possibilità.male che vada potrai dire di averci provato!!!

#7 OFFLINE   Sampei

Sampei

    Idolo

  • 6
  • 3736 Messaggi:
  • 53 topics
  • LuogoGallia Transpadana

Current mood: None chosen

Inviato 17 marzo 2017 - 08:56

forse ci avevo visto bene inizialmente e forse lei poteva essere la persona giusta

 

Sì ok però piccola, vi siete viste una sola volta, di giusto c'è solo una buona prima impressione, ci vogliono molti mesi per inquadrare una persona, molti anni per capirne i tratti fondamentali.

 

A me è capitato in passato di incontrare ragazzi che ho frequentato per poco e ai quali però ogni tanto ripenso magari per aspetti molto interessanti e piacevoli del loro carattere. Però ok sono solo sensazioni di una breve frequentazione di un paio di mesi, nulla di meno, nulla di più. A maggior ragione non so bene che cosa tu possa estrapolare di così sacrale nell'impressione che puoi esserti fatta di una persona se l'hai vista un'unica volta. Le buone impressioni iniziali sono entusiasmanti e contano molto, ma solo ed esclusivamente al fine di chiedere una seconda volta di uscire, non di iniziare una specie di santa crociata per il Dio Ammmore. Per esempio anche un'altro paio di volte mi è capitato di avere un'impressione WOW al primo rendez-vous, poi però dopo tre o quattro uscite mi sono reso conto di chi avevo realmente davanti. E sicuramente avrò sortito lo stesso effetto ad altri, sono queste le regole del giuoco.

 

 

 

E se ci provo cosa devo fare esattamente con lei visto che il romanticismo non è il mio forte e non vorrei spaventarla con cose eccessivamente melense

Io non condannerei a priori il tipo "insistente" che ci prova, diciamo che l'insistenza può anche dare i suoi frutti, però ovviamente dev'essere qualcuno che "sa come insistere", e poi le modalità concrete dipenderanno molto anche da chi subisce le insistenze. Per esempio ci sono alcuni che riescono a essere caciaroni e autoironici il che mette a suo agio la "vittima" perché è tutto più leggero, altri che invece quando insistono non sortiscono per nulla l'effetto sperato. Insomma boh non saprei è tutto fortemente soggettivo e dipende dal modo estremamente contingente con cui si stuzzicano le due personalità in gioco.

 

Se non ti senti sicura, e soprattutto se senti di non riuscire a prendere con filosofia un nulla di fatto, puoi certamente buttarti a fare un po' di corte spudorata, però l'importante è che il tuo atteggiamento mentale sia quello porcellone di "strapparle un secondo appuntamento" e non quello ansiogeno di "oddio la donna giusta dev'essere mia altrimenti il treno passa e non torna più ecc ecc" perché fondamentalmente solo il primo può funzionare (oltre a farti vivere con leggerezza la cosa).


Messaggio modificato da Sampei il 17 marzo 2017 - 09:02


#8 OFFLINE   Michiru Kaioh

Michiru Kaioh

    Apprendista

  • Topic Starter
  • 3
  • 125 Messaggi:
  • 7 topics
  • LuogoVicino Milano

Current mood: None chosen

Inviato 21 marzo 2017 - 15:27

Lo so, lo so.

E' lo stress da minoranza: oltre a dover scartare quelle che si capisce chiaramente già da una chat che con la testa non ci stanno, tocca avere anche la fortuna di trovar quella single e che rispecchi i gusti estetici e non ti faccia cadere le ovaie al centro della terra dopo 3 messaggi.

Dopodiché tocca sperare che si sia compatibili.

Ripeto, io non son fautrice dell'insistere fino alla fine dei tempi, se una tipa non vuole, non vuole.

Anzi, il farle cambiare idea in corso d'opera dopo milioni di tentativi, mi demoralizzerebbe in parte perché non potrei mai essere certa che abbia ceduto per volontà sua o perché presa per sfinimento, ha deciso di "provarci" tanto per provare.

Ma vabbé, io son fatta così.

 

Comunque dai, non ti ho detto di rinunciare a priori, solo di chiederle di uscire un po' di volte e vedere come vanno le cose ed eventualmente provarci.

 

Se ti dicesse di no, amen, amiche come prima.

 

Esperienza mia personale insegna che spesso, anche in un mare di disagio, prendere le cose in maniera tranquilla e lasciarsi aperte le possibilità può portare a situazioni sorprendenti.

 

 

 

 

 

Ma no ma no, al massimo la disgrazia è stata la tua, visto che sono una notissima donna acida qua dentro :asd:

 

Ciao, innanzitutto mi scuso per l'enorme ritardo con cui rispondo, ma non ho quasi avuto un momento libero per stare al pc in questi giorni! ^_^

In secondo luogo sono stata convinta, farò finta di nulla e amen XD

 

Non sono molto d'accordo con il fatto che una persona possa stare con te perchè presa dallo sfinimento, quanto piuttosto dal fatto che apre gli occhi e capisce che tu davvero ci tieni a lei. Con la mia ex ad esempio è stato così e se è finita è stata per altri motivi :)

Ti ringrazio comunque molto del consiglio :)

 

E... mi ricordo di te. Più che acida direi che sei una donna estremamente razionale, quasi come la dottoressa Temperance Brennan! Ahahah.



#9 OFFLINE   Michiru Kaioh

Michiru Kaioh

    Apprendista

  • Topic Starter
  • 3
  • 125 Messaggi:
  • 7 topics
  • LuogoVicino Milano

Current mood: None chosen

Inviato 22 marzo 2017 - 18:56

Sì ok però piccola, vi siete viste una sola volta, di giusto c'è solo una buona prima impressione, ci vogliono molti mesi per inquadrare una persona, molti anni per capirne i tratti fondamentali.

 

A me è capitato in passato di incontrare ragazzi che ho frequentato per poco e ai quali però ogni tanto ripenso magari per aspetti molto interessanti e piacevoli del loro carattere. Però ok sono solo sensazioni di una breve frequentazione di un paio di mesi, nulla di meno, nulla di più. A maggior ragione non so bene che cosa tu possa estrapolare di così sacrale nell'impressione che puoi esserti fatta di una persona se l'hai vista un'unica volta. Le buone impressioni iniziali sono entusiasmanti e contano molto, ma solo ed esclusivamente al fine di chiedere una seconda volta di uscire, non di iniziare una specie di santa crociata per il Dio Ammmore. Per esempio anche un'altro paio di volte mi è capitato di avere un'impressione WOW al primo rendez-vous, poi però dopo tre o quattro uscite mi sono reso conto di chi avevo realmente davanti. E sicuramente avrò sortito lo stesso effetto ad altri, sono queste le regole del giuoco.

 

 

Se non ti senti sicura, e soprattutto se senti di non riuscire a prendere con filosofia un nulla di fatto, puoi certamente buttarti a fare un po' di corte spudorata, però l'importante è che il tuo atteggiamento mentale sia quello porcellone di "strapparle un secondo appuntamento" e non quello ansiogeno di "oddio la donna giusta dev'essere mia altrimenti il treno passa e non torna più ecc ecc" perché fondamentalmente solo il primo può funzionare (oltre a farti vivere con leggerezza la cosa).

 

Ciao, mi scuso tantissimo per il ritardo con cui rispondo, anche con te e ti ringrazio molto per la risposta che mi hai dato. Vorrei innanzitutto dire che come dici tu ci vogliono anni per inquadrare una persona ed una vita intera non basta per capire davvero al 100% chi si ha di fronte. Dunque, se io seguissi la pista del "non provarci adesso perchè non vi conoscete ancora bene" non solo non sarei mai stata fidanzata, ma nemmeno dovrei più fidanzarmi per il  resto della vita. Spesso la scelta del partner cade sulla persona che più ci fa buona impressione nel tempo e, sempre con il tempo (non sono sostenitrice dell'amore a prima vista), spesso capita che ci accorgiamo di esserci innamorati di quella persona. Io e la ragazza in questione ci siamo sentite quotidianamente per un paio di mesi e le buone impressioni che avevo avuto sentendola virtualmente sono state confermate vedendola (niente di così diverso poi dalle mie precedenti ex).

 

Nonostante quanto detto, infine leggendo il tuo messaggio ho capito che è meglio lasciare stare. Di certo il mio atteggiamento nei confronti della situazione e della ragazza era quello rilassato del "ci provo velatamente e se non è cosa, amen! Resteremo amiche." Ciò nonostante è vero che comunque di fondo c'era la paura di poter perdere la mia occasione e quindi tutto sommato un volersi ancorare su qualcosa che pare sicuro piuttosto che ributtarmi a capofitto in altre nuove conoscenze (per lo più tutte sbagliate, già lo so). "Accontentarsi" non è però un vocabolo che ben si addice alla mia persona e dunque ho deciso che lascerò stare e che quando ci rivedremo sarà davvero solo in amicizia ^_^

Grazie mille quindi Sempei per avermi illuminato con la tua frase finale.



#10 OFFLINE   nowhere

nowhere

    Oracolo

  • 6
  • 2069 Messaggi:
  • 8 topics
  • LuogoSenza Fissa Dimora

Current mood: Snobbish

Inviato 22 marzo 2017 - 21:13

Non sono molto d'accordo con il fatto che una persona possa stare con te perchè presa dallo sfinimento, quanto piuttosto dal fatto che apre gli occhi e capisce che tu davvero ci tieni a lei. Con la mia ex ad esempio è stato così e se è finita è stata per altri motivi :)

 

Si beh, diciamo che io e te partiamo da premesse molto differenti.

Diciamo che aprire gli occhi e capire che ci tieni a lei, non è sufficiente per far partire una relazione, perché la persona di base ti deve piacere.

E sinceramente boh, almeno io sono ad un punto della vita che trovarmi una morosa non la vedo come una "sfida alla conquista della gentil donzella",quanto più incontrare una persona con cui si è affini e avere interesse reciproco.

Poi, che con te abbia funzionato io non lo metto in dubbio ma,ripeto, partiamo da premesse e visioni molto diverse.

Sarà l'esperienza, sarà l'età, ma sinceramente ho notato spesso e volentieri molti "fuochi di paglia" di tizie che mi morivano dietro e che si spegnevano il tempo di un fiammifero.

Od ho visto cosa comporta il "cedere" ad una persona per insistenza e poi farle involontariamente del male perché, appunto, non basta pensare "è una brava ragazza e ci tiene a me".

Ma finiamo in discorsi filosofici pallosissimi :P

 

E... mi ricordo di te. Più che acida direi che sei una donna estremamente razionale, quasi come la dottoressa Temperance Brennan! Ahahah.

Mh, no, direi che sono più vicina al Dr. Cox di Scrubs

 

"Accontentarsi" non è però un vocabolo che ben si addice alla mia persona

Ecco, su questo approvo pienamente.

 

E' una vita di stenti e poiane questa, preferisco investire ed interessarmi in situazioni che possano assicurarmi un minimo di stabilità piuttosto che finire nell'ennesima situazione in cui me tocca la parte de quella sul tetto co la poiana sul braccio (l'altra metà dell'amore docet :asd:)


I am the fire, I am burning brighter, roaring like a storm and I am the one I've been waiting for, screaming like a siren, alive and burning brighter
I am the fire

(Halestorm - I am the fire)
 
NDA: l'utente in questione è Donna
 


#11 OFFLINE   Michiru Kaioh

Michiru Kaioh

    Apprendista

  • Topic Starter
  • 3
  • 125 Messaggi:
  • 7 topics
  • LuogoVicino Milano

Current mood: None chosen

Inviato 27 marzo 2017 - 20:11

Si beh, diciamo che io e te partiamo da premesse molto differenti.

Diciamo che aprire gli occhi e capire che ci tieni a lei, non è sufficiente per far partire una relazione, perché la persona di base ti deve piacere.

E sinceramente boh, almeno io sono ad un punto della vita che trovarmi una morosa non la vedo come una "sfida alla conquista della gentil donzella",quanto più incontrare una persona con cui si è affini e avere interesse reciproco.

Poi, che con te abbia funzionato io non lo metto in dubbio ma,ripeto, partiamo da premesse e visioni molto diverse.

Sarà l'esperienza, sarà l'età, ma sinceramente ho notato spesso e volentieri molti "fuochi di paglia" di tizie che mi morivano dietro e che si spegnevano il tempo di un fiammifero.

Od ho visto cosa comporta il "cedere" ad una persona per insistenza e poi farle involontariamente del male perché, appunto, non basta pensare "è una brava ragazza e ci tiene a me".

Ma finiamo in discorsi filosofici pallosissimi :P

 

 

 

Mh, no, direi che sono più vicina al Dr. Cox di Scrubs

 

 

 

Ecco, su questo approvo pienamente.

 

E' una vita di stenti e poiane questa, preferisco investire ed interessarmi in situazioni che possano assicurarmi un minimo di stabilità piuttosto che finire nell'ennesima situazione in cui me tocca la parte de quella sul tetto co la poiana sul braccio (l'altra metà dell'amore docet :asd:)

 

Eccomi, ciao, è un periodo di fuoco questo! Dicono che è sempre meglio tardi che mai nel fare le cose e spero che, visto che stiamo parlando di una cosa di secondaria importanza, tu mi possa perdonare per il ritardo con cui ti rispondo.

Sai quale è il problema, Nowhere? Che io sono dell'idea che l'amore vada coltivato e come una rosa prima di essere tale è un filo d'erba e poi un bocciolo, così pure si passa dall'interesse alla cotta e da lì all'amore. Non credo nell'amore a prima vista e le mie precedenti relazioni sono da flirt basati sull'interesse reciproco che solo a distanza di tempo sono diventati qualcosa di più fino a portare all'amore. Se io dovessi provarci solo con chi mi piace, temo che non avrei proprio avuto nessuno finora.

Senza contare che per me provarci con una ragazza vuol dire corteggiarla non sedurla e dunque non ci sarebbero situazioni particolarmente compromettenti.

Sono punti di vista differenti come dici tu. A me sinceramente non è mai capitato di cedere per insistenza e tanto meno che qualcuna abbia ceduto per insistenza (anche perchè io insisto solo con le ragazze con cui potrebbe esserci una possibilità). Sui punti in comune però ci troviamo d'accordo, anche perchè se non ci sono quelli non si può certo sperare in una relazione duratura! ;-)

 

Quindi cinica, ma simpatica? Sempre meglio del dottor House! XD

 

E chi se lo scorda "L'altra metà dell'amore"? Insieme e "L Word" era un caposaldo della lelloteca dei miei tempi! Ahahah. Ho già fatto la parte di Paulie (anche se per fortuna non ho mai pensato di spiccare il volo XD) e mi è bastato per tutta la vita :-P



#12 OFFLINE   nowhere

nowhere

    Oracolo

  • 6
  • 2069 Messaggi:
  • 8 topics
  • LuogoSenza Fissa Dimora

Current mood: Snobbish

Inviato 28 marzo 2017 - 23:35

Ma rispondi quando vuoi, non ti scusare :asd:

 

Non credo nell'amore a prima vista e le mie precedenti relazioni sono da flirt basati sull'interesse reciproco che solo a distanza di tempo sono diventati qualcosa di più fino a portare all'amore. Se io dovessi provarci solo con chi mi piace, temo che non avrei proprio avuto nessuno finora.

 

L'amore si coltiva, l'attrazione può crescere, ma sinceramente prima di provarci con una (o fare la corte o sedurre, insomma, come preferisci, intendo qualsiasi comportamento atto a volerci combinare qualcsa) devo avere un minimo di interesse, un minimo di selezione all'ingresso.

 

A me sinceramente non è mai capitato di cedere per insistenza e tanto meno che qualcuna abbia ceduto per insistenza (anche perchè io insisto solo con le ragazze con cui potrebbe esserci una possibilità)

A me è capitato, perché ho provato a fare un chiodo scaccia chiodo con una persona che stimavo in amicizia ma non mi piaceva come eventuale partner.

Ed è stato un errore madornale.

 

Ecco, sulla filmografia drammatica lesbica ci capiamo ahahaha.


I am the fire, I am burning brighter, roaring like a storm and I am the one I've been waiting for, screaming like a siren, alive and burning brighter
I am the fire

(Halestorm - I am the fire)
 
NDA: l'utente in questione è Donna
 


#13 OFFLINE   Michiru Kaioh

Michiru Kaioh

    Apprendista

  • Topic Starter
  • 3
  • 125 Messaggi:
  • 7 topics
  • LuogoVicino Milano

Current mood: None chosen

Inviato 13 aprile 2017 - 10:34

Ma rispondi quando vuoi, non ti scusare :asd:

 

 

 

 

L'amore si coltiva, l'attrazione può crescere, ma sinceramente prima di provarci con una (o fare la corte o sedurre, insomma, come preferisci, intendo qualsiasi comportamento atto a volerci combinare qualcsa) devo avere un minimo di interesse, un minimo di selezione all'ingresso.

 

 

 

A me è capitato, perché ho provato a fare un chiodo scaccia chiodo con una persona che stimavo in amicizia ma non mi piaceva come eventuale partner.

Ed è stato un errore madornale.

 

Ecco, sulla filmografia drammatica lesbica ci capiamo ahahaha.

 

Anche io a 18anni ho usato la strategia del chiodo scaccia chiodo... ed è stato il mio primo amore XD Però è stata l'unica volta che ho adottato quel sistema e sinceramente è stata una cosa molto naturale da parte di entrambe (e preciso che prima ci sentivamo ogni due o tre volte all'anno)... A quanto pare le nostre sono sempre state esperienze abbastanza divergenti XD.

 

Però su una cosa ci troviamo, come hai ben detto tu: la filmografia lella! XD

 

P.S: il ritardo cronico è il mio marchio di garanzia XD


Messaggio modificato da Michiru Kaioh il 13 aprile 2017 - 10:35






Topic simili Comprimi

  Discussione Forum Iniziata da Statistiche Informazioni ultimo messaggio